-2°

Il vino

Richard Geoffry svela l'annata 2004 di Dom Pérignon

Richard Geoffry svela l'annata 2004 di Dom Pérignon
0

Andrea Grignaffini

Dom Pérignon, capostipite dello Champagne può vantare una nascita per così dire ecclesiastica in quanto vede la luce nell’abbazia di Hautvillers, in Francia, per opera dell’abate Dom Pérignon e in breve conquista tutto l’universo enologico mondiale. Negli anni ’40 la maison ha dato vita ad un vintage unico nel suo genere che nel tempo si è ripetuto arrivando così al 2004, come esempio di aromaticità, emozioni, eleganza, classe.
Certamente diversa dalla 2003, molto problematica, ma anche meno luminosa rispetto all’annata 2002. L’annata 2004, è il risultato di un grande millesimo dovuto alla qualità delle uve ma soprattutto alle doti dello straordinario responsabile della cantina, lo chef de cave, Richard Geoffry, il guru di Dom Pérignon.
Un uomo dall’aspetto autorevole ma gentile, con quell’aria da professore con gli occhiali inforcati sul naso, e con lo sguardo fermo di chi sa quello che vuole e dove deve arrivare. Un uomo che dagli anni ‘80 ha saputo coniugare la vigna con la tecnica della cantina rimanendo sempre ai vertici dell’eccellenza.
Geoffry sempre disponibile, ci racconta: «Il tempo è stato quasi perfetto nel 2004, anche se la vera personalità di questa annata si è rivelata grazie al calore asciutto delle ultime due settimane prima della raccolta» e riguardo all’annata precedente così commenta: «Si è passati da un millesimo di tecnica ad uno di territorio» e ancora riguardo alle qualità del 2004, un insieme di luci ascrivibili alla luminosità fruttate del vino, ma anche di ombre.
 «Al vino non debbono mancare le tensioni delle parti scure, come quelle che nel vino ritroviamo nel profilo minerale, in quello fumoso e in una nota lievemente amara». Uno Champagne dal profilo aromatico agrumato e di piccoli frutti rossi in cui fa da contrasto un’intensa nota speziata. Il sorso è minerale e fumé con finale di stemperata morbidezza che lo rende di una piacevolezza infinita.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

Al via la stagione

A Schia una «valanga» di novità

Criminalità

Felino, il bar Jolly senza pace: quarto furto in dieci mesi

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

8commenti

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Campus

Sfera Ebbasta, dal rap al trap

Restauro

Zibello, il battistero torna a risplendere

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

10commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Oggi fiducia sulla manovra e la direzione del Pd

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

lettere

Cane ucciso da un cacciatore: "Terribile e inaccettabile"

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Nuoto

Federica Pellegrini vince i 200 sl

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio