12°

Il vino

Il muscat di Samos, ecco i sapori veri della Grecia antica

Ricevi gratis le news
0

 Andrea Grignaffini

«I popoli del Mediterraneo cominciarono a emergere dalle barbarie quando impararono a coltivare l’olivo e la vite»: queste le parole di uno storico geco, Tucidide, alla fine del V secolo a.C.  E così è sempre stata la Grecia, una terra ricca di piante d’ulivo e di vigne. La storia della Grecia è indissolubilmente legata alla storia della viticoltura e del vino, come citavano i grandi poeti, filosofi e artisti da Omero, nell’Iliade e nell’Odissea, a Platone nei suoi scritti filosofici, tessendone le lodi.
Ieri come oggi si può affermare che i vitigni autoctoni siano in fondo in fondo di origine greca. In particolare il vitigno muscat o moscato, trova il suo habitat naturale nelle isole di Samos, di Patrasso, di Rodi, di Limnos e di Cefalonia e ha ottenuto dalla Comunità Europea la definizione di «vino di qualità proveniente da una determinata regione» (O.P.E.).
Si può affermare che il vino greco dolce più famoso è il Muscat di Samos, un concentrato di mediterraneità, anzi sembra sia il capostipite di tutti i moscati che da Samos si sono diffusi in tutta Europa, una bellissima isola del Mare Egeo con ripidi terrazzamenti delimitati da muretti a secco costruiti dagli uomini nei secoli, dove grazie al clima mite e alle brezze marine, sono coltivati i vigneti ricavandone un vino prodotto secondo metodi tradizionali dalle origini antichissime.
Esistono vari tipi di Muscat Samos: il liquoroso Samos Doux, il Samos Naturel e il Samos Nectar, un vino speciale, morbido e profumato, ottenuto dal succo di uve essiccate al sole e lasciate fermentare naturalmente, poi affinato in botti di rovere per almeno tre anni raggiungendo un tenore alcolico superiore 15/17 gradi centigradi.
Il Muscat Samos è un eccellente vino dolce, molto aromatico (permesso dalla Chiesa Cattolica come vino da Messa) da dessert, dà il meglio di sé abbinato a macedonie di frutta fresca o secca, dolci, formaggi erborinati e stagionati, ma anche da meditazione e come aperitivo. Ora un breve viaggio tra le etichette di Muscat di Samos.
Iniziamo dall’Unione delle Cooperative Viticole di Samos, una fra le più importanti e tecnologicamente avanzate cooperative dell’isola con il suo vino di nicchia, il Moscato di Samos Nectar AOC, ottenuto da uve surmature, appassite al sole caratterizzate da una sbalorditiva concentrazione zuccherina (500 g/l) nella pre-fermentazione e invecchiati poi in botti di rovere. 
Nel bicchiere è colore giallo oro dorato con lampi ramati, naso complesso ed elegante con profumi varietali fruttati e di frutta secca, e cenni di tabacco, vaniglia e miele. Il sorso è ricco, aromatico, dolce ma non stucchevole con finale lungo e persistente. Un grande vino per appassionati intenditori e non (C). 
Sempre della stessa Cooperativa il Samos Grand Cru, colore oro scuro limpido e terso. All’olfatto pesche e albicocche con cenni di uve passita; in bocca è equilibrato, elegante, corposo con richiami fruttati e un finale di piacevolissima persistenza (C ).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia. Lutto per Ignazio. L'ultimo bacio tra i due Video

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

10commenti

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

34commenti

mafia

Riina arriverà a Corleone in nottata: subito dopo la tumulazione. E c'è chi gli rende omaggio

1commento

Anteprima

Riina, intervista alla figlia di Ciaccio Montalto: "34 anni di di dolore" Video

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

2commenti

Tg Parma

Centri vaccini in provincia, la Regione: "Riapriranno" Video

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

Tg Parma

La regista Archibugi presenta all'Astra "Gli sdraiati" Video

Ambiente

Rifiuti, è Fontevivo il paese più "riciclone"

Sono 21 i Comuni del Parmense "premiati" dalla Regione

SEMBRA IERI

L'olimpionico Tomba atterra al "Verdi" (1996)

calcio

Parma-Ascoli, le pagelle in dialetto Video

Polfer

Ruba il cellulare ad una giovane in stazione (non è il primo reato): arrestato, è libero

21commenti

soccorso alpino

Scivola sul ghiaccio e l'amico resta intrappolato: soccorsi sul Monte Bragalata

Tg Parma

Pm10, è ancora allarme smog Video

Tg Parma

Piano neve, il comune stanzia un milione e 200 mila euro Video

Tg Parma

Borgotaro, ancora polemiche sulla Laminam Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

Molestie

Travolto anche Lasseter, il direttore creativo della Pixar

usa

Trump, come tradizione, grazia due tacchini per Thanksgiving Foto

SPORT

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

SOCIETA'

archeologia

Piramide di Cheope, trovata una camera segreta, potrebbe custodire il trono

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery