-2°

10°

Il piatto forte

La birra in pentola

La birra in pentola
Ricevi gratis le news
0

 Andrea Grignaffini

Si vocifera che la birra sia entrata nelle grazie degli italiani nel momento in cui i suoi boccali furono associati, più o meno consapevolmente, al manufatto più italiano che ci sia, la pizza, passando così da trend collettivo a fattore culturale. L’incipit di questo idillio, che facciamo risalire con buona dose di approssimazione agli anni ’70, ha sancito il suo ingresso non solo tra gli alimenti che l’italiano porta in tavola ma anche tra gli ingredienti necessari alla preparazione di ricette ormai sedimentate nel patrimonio culinario collettivo, tanto da indurre a pensare che la birra sia sempre stata una bevanda mediterranea.
 Non ci sbagliamo poi del tutto, perché essa ha attecchito in tutti quei luoghi che non potevano beneficiare del frutto della coltivazione dell’uva, in città come la leggendaria Babilonia, per esempio, dove attestazioni confermano la presenza di almeno una trentina di birre. Come si diceva, comunque, saranno non più di quarant’anni che questa sostanza alberga nelle tavole dello stivale ma, si sa, la memoria storica di un popolo diminuisce tanto quanto aumenta l’indice della sua libidine, caratteristica di cui la cucina italiana non è per nulla sprovvista.
Senza divagare altrimenti, diremo subito che la birra, usata nella preparazione di moltissimi piatti, gode di una versatilità che mai avremmo creduto, al punto da indurre un’importante personalità della comunicazione enogastronomica, Leonardo Romanelli, a dedicar loro un intero libro incentrato sulla curiosa spendibilità della birra in cucina. Questa caratteristica la birra la deve ai cereali di cui è costituita: quegli stessi cereali che fan sì che l’abbinamento con la pizza, con cui peraltro condivide la fermentazione, risulti particolarmente riuscito.
Da cosa sarebbe costituita? Ovviamente dai già menzionati cereali, dal luppolo e da elementi aromatici provenienti dal mondo vegetale, in un composito mosaico di caratteristiche e combinazioni che rendono una birra adatta ad accompagnare uno stinco di maiale mentre un’altra è perfetta per le ostriche crude; esistono poi, invero, delle varietà di birra il cui istrionismo le rende perfette tanto per il maiale quanto per ostriche, come si evince dalla utilissima tabella degli abbinamenti scovata nel libro di Romanelli.
 Esattamente come il vino, inoltre, è da ricordare che la birra è una creatura viva, che risente di tante minuscole variabili in grado di fare la differenza tra una buona e una cattiva suzione, primo fra tutti, nella fase di spillatura, la presa di spuma, che diventa alleata fondamentale in quanto in grado di preservarla dall’ossidazione. 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Lealtrenotizie

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

PARMA

La Procura dà il nulla osta per trasferire la salma di Riina in Sicilia

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

2commenti

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

GAZZAREPORTER

Parma, magico controluce

Foto del lettore Alessandro

PARMENSE

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

5commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

ELEZIONI

Ostia, trionfo del Movimento 5 Stelle Foto

STATI UNITI

E' morto il serial killer Charles Manson

SPORT

calcio

Buffon: "Sogno la Champions League. A fine stagione smetto"

MotoGp

Valentino Rossi confessa: "Il ritiro mi spaventa"

SOCIETA'

L'INDISCRETO

Le 5 muse di Fausto Brizzi

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq