10°

Il piatto forte

La birra in pentola

La birra in pentola
Ricevi gratis le news
0

 Andrea Grignaffini

Si vocifera che la birra sia entrata nelle grazie degli italiani nel momento in cui i suoi boccali furono associati, più o meno consapevolmente, al manufatto più italiano che ci sia, la pizza, passando così da trend collettivo a fattore culturale. L’incipit di questo idillio, che facciamo risalire con buona dose di approssimazione agli anni ’70, ha sancito il suo ingresso non solo tra gli alimenti che l’italiano porta in tavola ma anche tra gli ingredienti necessari alla preparazione di ricette ormai sedimentate nel patrimonio culinario collettivo, tanto da indurre a pensare che la birra sia sempre stata una bevanda mediterranea.
 Non ci sbagliamo poi del tutto, perché essa ha attecchito in tutti quei luoghi che non potevano beneficiare del frutto della coltivazione dell’uva, in città come la leggendaria Babilonia, per esempio, dove attestazioni confermano la presenza di almeno una trentina di birre. Come si diceva, comunque, saranno non più di quarant’anni che questa sostanza alberga nelle tavole dello stivale ma, si sa, la memoria storica di un popolo diminuisce tanto quanto aumenta l’indice della sua libidine, caratteristica di cui la cucina italiana non è per nulla sprovvista.
Senza divagare altrimenti, diremo subito che la birra, usata nella preparazione di moltissimi piatti, gode di una versatilità che mai avremmo creduto, al punto da indurre un’importante personalità della comunicazione enogastronomica, Leonardo Romanelli, a dedicar loro un intero libro incentrato sulla curiosa spendibilità della birra in cucina. Questa caratteristica la birra la deve ai cereali di cui è costituita: quegli stessi cereali che fan sì che l’abbinamento con la pizza, con cui peraltro condivide la fermentazione, risulti particolarmente riuscito.
Da cosa sarebbe costituita? Ovviamente dai già menzionati cereali, dal luppolo e da elementi aromatici provenienti dal mondo vegetale, in un composito mosaico di caratteristiche e combinazioni che rendono una birra adatta ad accompagnare uno stinco di maiale mentre un’altra è perfetta per le ostriche crude; esistono poi, invero, delle varietà di birra il cui istrionismo le rende perfette tanto per il maiale quanto per ostriche, come si evince dalla utilissima tabella degli abbinamenti scovata nel libro di Romanelli.
 Esattamente come il vino, inoltre, è da ricordare che la birra è una creatura viva, che risente di tante minuscole variabili in grado di fare la differenza tra una buona e una cattiva suzione, primo fra tutti, nella fase di spillatura, la presa di spuma, che diventa alleata fondamentale in quanto in grado di preservarla dall’ossidazione. 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

10commenti

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

nel pomeriggio

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

anteprima gazzetta

Inchiesta sulle nomine al Maggiore, il punto della situazione Video

ragazzola

Più controlli sul ponte Verdi, ma c'è chi chiede l'intervento della magistratura Video

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

gazzareporter

Piazzale Buonarroti, un salotto o una discarica?

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

INTERVISTA

Il prefetto: "Migranti, a Parma numeri destinati a calare" Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani tra i candidati supplenti. Capofila in Toscana 2 un giovane universitario della Scuola europea di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

orrore a BANGKOK

Italiano ucciso e bruciato in Thailandia, caccia alla ex e all'amante

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video