18°

Il piatto forte

La birra in pentola

La birra in pentola
0

 Andrea Grignaffini

Si vocifera che la birra sia entrata nelle grazie degli italiani nel momento in cui i suoi boccali furono associati, più o meno consapevolmente, al manufatto più italiano che ci sia, la pizza, passando così da trend collettivo a fattore culturale. L’incipit di questo idillio, che facciamo risalire con buona dose di approssimazione agli anni ’70, ha sancito il suo ingresso non solo tra gli alimenti che l’italiano porta in tavola ma anche tra gli ingredienti necessari alla preparazione di ricette ormai sedimentate nel patrimonio culinario collettivo, tanto da indurre a pensare che la birra sia sempre stata una bevanda mediterranea.
 Non ci sbagliamo poi del tutto, perché essa ha attecchito in tutti quei luoghi che non potevano beneficiare del frutto della coltivazione dell’uva, in città come la leggendaria Babilonia, per esempio, dove attestazioni confermano la presenza di almeno una trentina di birre. Come si diceva, comunque, saranno non più di quarant’anni che questa sostanza alberga nelle tavole dello stivale ma, si sa, la memoria storica di un popolo diminuisce tanto quanto aumenta l’indice della sua libidine, caratteristica di cui la cucina italiana non è per nulla sprovvista.
Senza divagare altrimenti, diremo subito che la birra, usata nella preparazione di moltissimi piatti, gode di una versatilità che mai avremmo creduto, al punto da indurre un’importante personalità della comunicazione enogastronomica, Leonardo Romanelli, a dedicar loro un intero libro incentrato sulla curiosa spendibilità della birra in cucina. Questa caratteristica la birra la deve ai cereali di cui è costituita: quegli stessi cereali che fan sì che l’abbinamento con la pizza, con cui peraltro condivide la fermentazione, risulti particolarmente riuscito.
Da cosa sarebbe costituita? Ovviamente dai già menzionati cereali, dal luppolo e da elementi aromatici provenienti dal mondo vegetale, in un composito mosaico di caratteristiche e combinazioni che rendono una birra adatta ad accompagnare uno stinco di maiale mentre un’altra è perfetta per le ostriche crude; esistono poi, invero, delle varietà di birra il cui istrionismo le rende perfette tanto per il maiale quanto per ostriche, come si evince dalla utilissima tabella degli abbinamenti scovata nel libro di Romanelli.
 Esattamente come il vino, inoltre, è da ricordare che la birra è una creatura viva, che risente di tante minuscole variabili in grado di fare la differenza tra una buona e una cattiva suzione, primo fra tutti, nella fase di spillatura, la presa di spuma, che diventa alleata fondamentale in quanto in grado di preservarla dall’ossidazione. 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47 Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

gazzareporter

Barriera Repubblica, l'orologio non si è aggiornato con l'ora legale

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

L'INTERVISTA

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Il 31 marzo il comico sarà al Paganini

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: oggi si visita l'Università

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

14commenti

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa