20°

31°

Il piatto forte

Martini, da Parma ad "Agrilandia" per un vino vero

Martini, da Parma ad "Agrilandia" per un vino vero
0

Un parmigiano sulla costa marittima toscana a inseguire il sogno di una vita: produrre vino e olio in un contesto ameno. Per Fulvio Martini cielo, terra e mare sono il biglietto da visita di un incantevole panorama nelle vicinanze di Castiglioncello (provincia di Livorno) in quella Toscana ricca di linfa di vitalità. In questo angolo di paradiso nasce nel 1994 Agrilandia, una azienda che riporta in vita una terra abbandonata, arricchendola di vigneti, oliveti e macchia mediterranea. Già da subito viene individuato il terreno maggiormente vocato e l’esposizione pedoclimatica per impiantare sette ettari di vigne di cui due ettari a vermentino che in questa zona prende note salmastre, sapide e vivide.
 Imperativo dell’azienda è seguire la filiera del biologico, in tutto il suo iter.  Il terreno è soprattutto argilloso, la vendemmia è manuale con selezione delle uve più sane e mature, l’intero processo di vinificazione, fermentazione e
affinamento, avviene in tini d’acciaio, dopo l’imbottigliamento segue un ulteriore invecchiamento secondo la tipologia.
Oggi Agrilandia produce con successo quattro vini, un bianco, un rosé e due rossi, tutti ottenuti con l’intento di presentare al pubblico vini di concezione moderna sì ma non esasperata nei tratti, dove la bevibilità non è certo una condizione sottostante la struttura. Dietro alla proprietà e al cantiniere, la mano di un enologo tra i più bravi a rispettare i terreni su cui presta il suo lavoro: Luca D’Attoma.
 Ora passiamo ad esaminarli iniziando dal Fortulla Bianco, un vermentino al 90% e il rimanete viogner. Un vino appagante e molto piacevole, dal colore giallo paglierino leggermente scarico, dai profumi di frutta a polpa bianca e delicati sentori floreali. In bocca troneggia la freschezza, la sapidità e una leggera mineralità (B).
Ora passiamo al Fortulla Rosé, un blend di cabernet franco e cabernet sauvignon. L’impatto visivo è sul rosa delicato, al naso sensazioni di rosa, di piccola frutta di bosco arricchita da cenni agrumati e vegetali. Il palato evidenzia sapidità e freschezza (B).
Passando alla tipologia rossa ecco il Sorpasso, un mix di cabernet sauvignon, cabernet franco e merlot. Alla vista si presenta di un limpido colore rubino, un avvolgente appeal di profumi fruttati, macchia mediterranee e un quid di note speziate arricchiscono l’olfatto che ritroviamo in una bocca elegante, calda e delicatamente tannica (C).
Chiudiamo con il Fortulla (sorta di marchio di fabbrica aziendale e archetipo stilistico maison) da uve cabernet franc (un must dell’enologo aziendale che intrepreta con capacità davvero uniche) e cabernet sauvignon in parti uguali. Nel bicchiere brilla il colore rubino carico, al naso sentori vegetali, fruttati e speziati. Al palato è complesso, strutturato, armonico, accompagnato da una bilanciata sapidità e da tannini equilibrati (C).

 

 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona La Spezia

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

carabinieri

Presi e denunciati i due scippatori di Monticelli: sono giovanissimi

furti

Svaligiato il circolo Rapid

1commento

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

gazzareporter

Il triste tour dei vetri rotti tocca via Emilio Lepido

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

6commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

3commenti

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

16commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

6commenti

ITALIA/MONDO

il delitto

Garlasco: la Cassazione conferma i 16 anni a Stasi

catania

Scafista tradito da un selfie: fermato

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat