11°

22°

Il piatto forte

Un panettone per l'estate

Un panettone per l'estate
Ricevi gratis le news
0

 Andrea Grignaffini

Se non fosse stato per la mente, e per la gola, legittima, di un coraggioso enogastronomo italiano, non staremmo certo nemmeno noi qui a interrogarci, giunti in pieno solleone, su un argomento che alcuni considereranno anacronistico, ignorando tuttavia che lo sconfinamento temporale di cui ci accusano è solo il risultato di una particolare e mirata operazione di marketing, che con la storia effettivamente c’entra, ma non poi così tanto. 
Cosa è accaduto? Semplicemente che ci si è posti l’annosa domanda circa la presunta stagionalità di certi manufatti dell’enogastronomia italiana, soprattutto quando questa stagionalità è dettata da regole convenzionali e socio-culturali così arbitrarie da risultare, per forza di cose, anche opinabili. Il guastatore, l’anticonvenzionale in questione, è incarnato nientemeno che dal gastronauta Davide Paolini che ha intrapreso una personale, caparbia crociata in favore della destagionalizzazione del panettone, manufatto a cui ha dedicato un’attualizzazione così entusiasta che, nel corso di cinque anni, lo ha condotto questo 25 luglio all’Eat’s Food store di Milano. 
Ma partiamo dall’inizio, ovvero dal cristallizzarsi di una tradizione della cui cronaca ringraziamo il sempre puntuale Pietro Verri, da cui l’industria dolciaria ha ricavato, tacitamente, quell’aneddoto che adesso, unendoci a Paolini, andiamo a contestare. Pare, infatti, che già nel  IX Secolo, a  Natale,  il nucleo famigliare fosse solito riunirsi attorno al focolare in attesa del  pater familias che aveva il solenne compito di  spezzare un pane di grandi dimensioni che porgeva, in segno di comunione, a tutti gli astanti. Tuttavia, nel  XV secolo fu ordinato dalle corporazioni ai fornai di Milano di impastare due pani differenti, un pane di miglio per i poveri e un pane bianco riservato ai nobili: una discriminazione alimentare, questa, che si spezzava solo il giorno di Natale, quando aristocratici e plebei potevano consumare lo stesso pane, un dolce di grandi dimensioni dalla smisurata lievitazione che veniva regalato ai clienti più affezionati: era il panettone ante litteram, detto  pan di scior o  pan de ton, realizzato con puro frumento, burro, miele e  zibibbo. 
Oggi, oltre alle versioni più classiche e, appunto, anche giustamente e tradizionalmente natalizie, ovvero a base di cedro e arancia candita e uva passa, Davide Paolini ha chiamato in causa la pasticceria italiana a cui ha chiesto lo sforzo mentale di liberare il tanto amato panettone da questa antica, desueta convenzione, e proiettarlo così nel per sempre di ogni momento dell’anno. Inutile dire che la richiesta ha avuto una fortissima eco e ha raccolto il consenso, quasi commosso, dei proseliti che il panettone, anche nella sua versione più tradizionale e dogmatica, ha saputo raccogliere negli anni.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter dalla pornostar

storie di ex

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter da una pornostar

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata

gossip reale

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata Foto

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Banda di ladri acrobati: arrestato un albanese residente a Sorbolo

CARABINIERI

Entrano i ladri, donna finge di dormire per paura di violenze: arrestato 32enne di Sorbolo Video

Arrestato a Reggio Emilia un albanese che abita nel paese della Bassa. I due complici sono riusciti a fuggire

2commenti

COLLECCHIO

Gli agenti fermano un camionista ubriaco e scoprono una storia di sfruttamento 

Un 48enne romeno è stato multato e gli è stata ritirata la patente. Lavora in condizioni molto dure e per pochi soldi per un'agenzia intestata a un italiano

4commenti

COMUNE

Sauro Fontanesi è il nuovo delegato alla Sicurezza del Comune

Fontanesi lascerà il comando della Municipale di Castelnovo Monti. Il suo ruolo: affiancherà l'assessore nella gestione degli interventi

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

San Leonardo: furto al centro diurno, nel laboratorio dei disabili

Le anticipazioni della Gazzetta di Parma di domani

tg parma

San Michele Tiorre, trasferiti da Parma i primi 8 migranti Video

4commenti

Via Burla

Rissa fra detenuti, agente ferito a Parma. Il Sappe: "Carcere praticamente in mano ai detenuti"

Il sindacato Sappe ribadisce i problemi di organico della polizia penitenziaria

2commenti

soccorso alpino

Escursionista cade sul monte Caio e batte la testa: ferito un 21enne reggiano

Il giovane è stato portato al Maggiore. Non è in pericolo di vita

AEREI

Ryanair: Confconsumatori chiede un procedimento per omessa informazione ai viaggiatori

Ecco le proposte dell'associazione parmigiana dopo l'incontro all'Enac

PROVINCIA

Ponte di Colorno-Casalmaggiore: accelerati i lavori di verifica

Resta l'ipotesi del ponte di barche

2commenti

PARMA

Tajani al Collegio Europeo: "Il voto tedesco impone Italia protagonista per la stabilità" Video

Il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, ha aperto l'anno accademico con una lectio magistralis

parma

In bici ubriaco: denunciato e due ruote sequestrata

7commenti

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

corso per ds

Coverciano: a lezione del professor Faggiano

PARMA

Nuovo rettore: mercoledì il primo turno delle elezioni, 6 candidati in lizza

Se nessuno otterrà la maggioranza assoluta, si tornerà a votare la prossima settimana

gazzareporter

Frigo e materassi in strada... Rifiuti abbandonati in via Pelacani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

COMO

Morta con fazzoletti in bocca: giallo alla casa di riposo

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

SPORT

serie B

Verso la Salernitana: il Parma già al lavoro a Collecchio Video

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

SOCIETA'

russia

Fermata una coppia di cannibali: resti umani nel frigo

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano: 30 anni fa e oggi, le foto

1commento

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery