Il vino

Schiave dell'anno 2013: l'Alto Adige premia il suo rosso beverino

Ricevi gratis le news
0

Andrea Grignaffini
 La stagione è quella giusta per gustare un vino rosso brillante, fresco, gioviale, beverino con quei deliziosi profumi di piccoli frutti rossi maturi, floreali (viola in primis) e quel sapore dove il frutto va a braccetto con un delicato retrogusto amarognolo che lo rende piacevolmente ammiccante. Parliamo della Schiava dell’Alto Adige, il vitigno autoctono altoatesino più diffuso nella zona, detto anche Vernatsch.

 Due sono le versioni sull’etimologia del nome: un tempo erano dette sclave le uve che necessitavano di un sostegno per essere allevate; oppure dalla deformazione del termine slavo, detto poi slava. Questo è un vino di montagna dalle tenui tonalità rosso rubino che però può essere anche rosso scarico tanto da sembrare rosato senza esserlo pur avendone le caratteristiche come una certa eleganza e un’appagante piacevolezza. 
Un vino corposo, vellutato, corroborante che si scompone in due rami principali, entrambi a bacca rossa: Schiava nera nel territorio lombardo e veneto; Schiava Gentile, Schiava Grigia, Schiava Grossa e Tschaggele in Trentino e Alto Adige.  Se questa è la geografia della Schiava quello per noi che conta è che produce un vino che si accorda perfettamente con la stagione estiva, schietto, agile, fruttato, fragrante, immediato da abbinare a tavola a specialità tipiche del territorio come salumi e l’immancabile speck, formaggi locali e pani fragranti. 
Ora il mondo enoico altoatesino si è mosso per far conoscere e promuovere la varietà Schiava, così è nato il Trofeo Schiava dell’Alto Adige, ideato dell’imprenditore Ulrich Ladurner, grande appassionato di questo vitigno. 
L’evento si è aperto con una sessione di degustazioni, una giuria composta di giornalisti del settore, enologi e sommelier - provenienti dall’Italia e dalla Germania - ha selezionato le «Schiave dell’anno 2013 » tra gli 89 campioni di vino presentati. Per focalizzare le caratteristiche diverse delle varie Schiave, i vini sono stati valutati in gruppi, secondo la loro zona di produzione. Nell’ultima categoria «La Schiava diversa», sono stati raggruppati sia quei vini che non sono nel disciplinare delle DOC, sia vini di annate diverse dalla 2012.
 
Ecco i premi assegnati alle categorie, a pari merito, come «Schiava dell’anno»
 
Categoria Alto Adige Lago di Caldaro 
Alto Adige Lago di Caldaro classico superiore 2012 – Colterenzio
Alto Adige Lago di Caldaro classico superiore Puntay 2012 – Erste + Neue
 
Categoria Alto Adige Schiava e Schiava Grigia
Alto Adige Schiava 2012 – Tenuta DonàAlto Adige Schiava 2012 – Tenuta Gumphof
 
Categoria Alto Adige Meranese e AA Val Venosta
Alto Adige Meranese Schickenburg – Cantina Merano Burggräfler
 
Categoria Alto Adige Santa Maddalena
Alto Adige Santa Maddalena classico Ansitz Waldgries 2012 – Christian Plattner, Tenuta Waldgries
Alto Adige Santa Maddalena classico 2012 – Cantina Produttori Bolzano
Alto Adige Santa Maddalena classico Rondell 2012 – Franz Gojer, Glögglhof
 
Categoria «Schiava diversa»
Alto Adige Santa Maddalena classico Antheos 2011 – Christian Plattner, Tenuta Waldgries 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande