-1°

14°

Il vino

Bolle portafortuna per brindare insieme

Bolle portafortuna per brindare insieme
0

di Andrea Grignaffini

Chiudiamo l’anno nel modo più canonico: facendo un brindisi ben augurante con una serie di bollicine, note ma non notissime, che rappresentano al meglio l’Italia delle effervescenze «minori» ma non per questo da sottovalutare, anzi.
Prendiamo un’azienda in Valdobbiadene da grandi numeri come Bisol, maison di antica tradizione (1542) e, all’interno di una vasto portfolio, scoviamo un tris di chicche. Il primo è un vino biodinamico, il Matiù 2007, un Prosecco di bella stoffa con la mela, classicamente, in primo piano ma mai stucchevole e dolciastro, un frutto che torna in bocca fragrante e verde e si allunga in un retrogusto piacevolmente amaricante.
Poi una cuvée di prestigio (quattromila bottiglie, all’incirca) a base di pinot grigio, pinot bianco e chardonnay: la Cuvée del Fondatore 2001. In primis un surplus di eleganza e raffinatezza che esplodono al naso nelle note cremose, minerali che ritroviamo anche al livello gustativo. Ancor meno bottiglie (1500 suppergiù) per il Talento Classico Rosé Brut 2000 a base di pinot nero vinoso  e fruttato (piccoli frutti di bosco rossi e neri), con i contrappunti di erbe aromatiche e con una bocca polposa, sapida e minerale.
 Una puntata sul vicino Lago di Garda ci porta a Desenzano presso l’azienda Provenza che presenta una cuvée anche in versione millesimata da uve Trebbiano di Lugana per lo spumante Lugana Cà Maiol Brut affinata sui lieviti per 36 mesi.  Al naso sentori dolci e tostati su note minerali e agrumate. Al gusto è ricco, pieno, cremoso.
UNA «CANTINA DI FAMIGLIA»
CHE VIENE DA GAVI
Uno spumante da uve Cortese
Ci spostiamo in Piemonte con Villa Sparina: nella sua attività ormai trentennale, questa celebre azienda di Gavi, ha prodotto metodo classico creando grandi spumanti da uve Cortese.
Le riserve di gran pregio accantonate e immesse sul mercato ammontano una quantità piuttosto esigua. L’ultima degustata, Villa Sparina Brut Cantina di Famiglia, di oltre 20 anni non smentisce la sua fama di grande personalità e carattere, in bocca è vivace, con una delicatissima nota di fungo porcino. Sempre in zona Gavi ecco La Scolca, tenuta di grande lignaggio nel Gavi della famiglia Soldati, che da sempre produce spumanti con metodo classico. Il Gavi Brut Riserva d’Antan 1997 da uve cortese con 10 anni sui lieviti si presenta morbido, vellutato, maturo con nuances pasticcere. Gustativamente è cremoso, ampio, sostanzioso con note di agrumi sul finale. Poco distante il Roero in cui emerge l’azienda Angelo Negro (1670) che propone da uve arneis fermentate in botti di legno prima della presa di spuma, il Giovanni Negro Roero Arneis Extra Brut 2005: uno spumante di intrigante freschezza e linearità che ritroviamo al palato e un finale ammandorlato. Siamo quindi nel canavese: l’azienda Cieck nasce nel 1985 dal connubio fra le aziende di Lodovico Bardesono e Remo Falconieri dedicandosi alla spumantizzazione di Erbaluce. Il San Giorgio Brut 2004 dopo tre anni sui lieviti si presenta con profumi fruttati, in primis la pera, speziati e note fumé. Al palato è cremoso con strie dolci asprigne che si affievoliscono sul finale.
Chiusura con le Marche che emergono, in virtù di un vitigno, il verdicchio, che farà sempre più parlare e scrivere. Iniziamo da Colonnara, azienda fra le più note delle Marche: il Colonnara Brut 2002 con 5 anni sui lieviti, rivela un perlage fine, all’olfatto sentori erbacei e cerealicoli, al palato è elegante, fresco fruttato. Infine Garofoli che produce con metodo classico lo spumante Garofoli Brut Riserva 2004 con una lunga maturazione sui lieviti per oltre 48 mesi, perlage fine, naso evoluto, sentori floreali e toni di idrocarburi. In bocca è pieno, sapido e asprigno.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Oscar e gaffe

Vince Moonlight, ma Beatty annuncia La La Land I premiati

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia