17°

32°

Il vino

Bolle portafortuna per brindare insieme

Bolle portafortuna per brindare insieme
0

di Andrea Grignaffini

Chiudiamo l’anno nel modo più canonico: facendo un brindisi ben augurante con una serie di bollicine, note ma non notissime, che rappresentano al meglio l’Italia delle effervescenze «minori» ma non per questo da sottovalutare, anzi.
Prendiamo un’azienda in Valdobbiadene da grandi numeri come Bisol, maison di antica tradizione (1542) e, all’interno di una vasto portfolio, scoviamo un tris di chicche. Il primo è un vino biodinamico, il Matiù 2007, un Prosecco di bella stoffa con la mela, classicamente, in primo piano ma mai stucchevole e dolciastro, un frutto che torna in bocca fragrante e verde e si allunga in un retrogusto piacevolmente amaricante.
Poi una cuvée di prestigio (quattromila bottiglie, all’incirca) a base di pinot grigio, pinot bianco e chardonnay: la Cuvée del Fondatore 2001. In primis un surplus di eleganza e raffinatezza che esplodono al naso nelle note cremose, minerali che ritroviamo anche al livello gustativo. Ancor meno bottiglie (1500 suppergiù) per il Talento Classico Rosé Brut 2000 a base di pinot nero vinoso  e fruttato (piccoli frutti di bosco rossi e neri), con i contrappunti di erbe aromatiche e con una bocca polposa, sapida e minerale.
 Una puntata sul vicino Lago di Garda ci porta a Desenzano presso l’azienda Provenza che presenta una cuvée anche in versione millesimata da uve Trebbiano di Lugana per lo spumante Lugana Cà Maiol Brut affinata sui lieviti per 36 mesi.  Al naso sentori dolci e tostati su note minerali e agrumate. Al gusto è ricco, pieno, cremoso.
UNA «CANTINA DI FAMIGLIA»
CHE VIENE DA GAVI
Uno spumante da uve Cortese
Ci spostiamo in Piemonte con Villa Sparina: nella sua attività ormai trentennale, questa celebre azienda di Gavi, ha prodotto metodo classico creando grandi spumanti da uve Cortese.
Le riserve di gran pregio accantonate e immesse sul mercato ammontano una quantità piuttosto esigua. L’ultima degustata, Villa Sparina Brut Cantina di Famiglia, di oltre 20 anni non smentisce la sua fama di grande personalità e carattere, in bocca è vivace, con una delicatissima nota di fungo porcino. Sempre in zona Gavi ecco La Scolca, tenuta di grande lignaggio nel Gavi della famiglia Soldati, che da sempre produce spumanti con metodo classico. Il Gavi Brut Riserva d’Antan 1997 da uve cortese con 10 anni sui lieviti si presenta morbido, vellutato, maturo con nuances pasticcere. Gustativamente è cremoso, ampio, sostanzioso con note di agrumi sul finale. Poco distante il Roero in cui emerge l’azienda Angelo Negro (1670) che propone da uve arneis fermentate in botti di legno prima della presa di spuma, il Giovanni Negro Roero Arneis Extra Brut 2005: uno spumante di intrigante freschezza e linearità che ritroviamo al palato e un finale ammandorlato. Siamo quindi nel canavese: l’azienda Cieck nasce nel 1985 dal connubio fra le aziende di Lodovico Bardesono e Remo Falconieri dedicandosi alla spumantizzazione di Erbaluce. Il San Giorgio Brut 2004 dopo tre anni sui lieviti si presenta con profumi fruttati, in primis la pera, speziati e note fumé. Al palato è cremoso con strie dolci asprigne che si affievoliscono sul finale.
Chiusura con le Marche che emergono, in virtù di un vitigno, il verdicchio, che farà sempre più parlare e scrivere. Iniziamo da Colonnara, azienda fra le più note delle Marche: il Colonnara Brut 2002 con 5 anni sui lieviti, rivela un perlage fine, all’olfatto sentori erbacei e cerealicoli, al palato è elegante, fresco fruttato. Infine Garofoli che produce con metodo classico lo spumante Garofoli Brut Riserva 2004 con una lunga maturazione sui lieviti per oltre 48 mesi, perlage fine, naso evoluto, sentori floreali e toni di idrocarburi. In bocca è pieno, sapido e asprigno.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Da' del viado a Belen, Nina Moric a giudizio per diffamazione

Gossip

Da' del "viado" a Belen, Nina Moric a giudizio per diffamazione

“Fame Reunion 2017”: il cast di “Saranno Famosi” sceglie ancora Salsomaggiore Terme

spettacoli

La reunion del cast di “Saranno Famosi” di nuovo a Salso. Grazie al crowdfunding

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Truffa ai danni di un'anziana

truffa

"Deve pagare la tassa rifiuti: lo dice la Ue": e si porta via 900 euro

1commento

traffico

Parma-Lucchese: ecco le modifiche alla viabilità

Il Comune: "Utilizzate il più possibile la tangenziale". Divieto di vendita e consumo alcolici

SORBOLO

Scoperti i ragazzi che «giocano» a buttarsi sotto auto e treno

incidente

Schianto tra tre auto e una moto in A1: grave motociclista

SALA BAGANZA

Investito sulle strisce: gravissimo

3commenti

università

Lo sfogo di Gallese: "Ecco l'ultimo paradosso del Miur: escludere i migliori"

RAID HELP

Moto e solidarietà: sulle strade dell'Europa per aiutare i bimbi bielorussi Foto

BASEBALL

Davide, il fuoriclasse che non dimenticheremo mai

VIA ALEOTTI

69enne travolto da un pirata

DOPO IL PALACITI

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

Gazzareporter

"Strada Stallini: la pianta si mangia il marciapiede"

"Rischio per i pedoni", dice Alessandro, che invia alcune foto

VIA TOSCANA

Bertolucci, rubata una bici al giorno. E le telecamere?

2commenti

tg parma

Rugby, le Zebre "respingono" l'ultimatum del presidente Fir Gavazzi Video

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

1commento

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

37commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TORINO

Neonato abbandonato in strada, muore in ospedale

modena

Sniffano la "droga del diavolo" a una festa, due 30enni in coma

2commenti

SOCIETA'

polizia

Ritrovata una bicicletta rubata: di chi è?

MUSICA

Il dj Luca Giudici: «Sarò al fianco di Clementino»

SPORT

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

1commento

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione