-5°

Il piatto forte

Se la "sbrisolona" si trova in salumeria

0

 Errica Tamani

Chi la conosce bene, la chiama sbriciolona! Il soprannome, che si ispira alla sua caratteristica principale, rischia di trarre in inganno chi abita nella Bassa Padana, facendo correre il pensiero alla più nota «sbrisolona», tipica torta mantovana: ma la bella e buona della tavola di cui parliamo, ha i natali in ben altra regione, in Toscana, e non ha nulla a che fare con l’universo zuccherino dei dolci. 
Si tratta, in vero, di un salume tipico della Versilia meglio conosciuto come «mortadella di Camaiore» (presente tra i prodotti del «Paniere Lucchese»). Anche in questo caso, il termine «mortadella» può giocare brutti scherzi a noi Emiliani, rimandando all’appetitoso salume cotto legato alla città di Bologna.
 In effetti, nel nostro caso specifico, ci riferiamo a una mortadella stagionata con impasto crudo. Non ci si stupisca di ciò dato che già nel Quattrocento, si hanno notizie di mortadelle fatte con carne di maiale cruda. 
Tornando a quella di Camaiore, per semplificare, diciamo che all’aspetto pare un salame sui sei centimetri di diametro; ai Parmigiani sembrerebbe un cotechino stagionato. Per produrla si ricorre a carni scelte di lombo, coppa, spalla e pancetta di suino che vengono macinate insieme a pezzi di grasso duro. L’impasto viene eseguito a mano aggiungendo, per dare più verve, sale, pepe, aromi e spezie tra cui semi di finocchio, chiodi di garofano e cannella. Alla fine, si insacca in budello naturale con una legatura stretta e si lascia maturare per circa una settimana in un ambiente aerato prima di sottoporre la mortadella a stagionatura in luogo adatto per un periodo che varia dai due ai quattro mesi, a seconda della pezzatura del salume. 
Al taglio, la mortadella di Camaiore si presenta davvero morbida (da cui il nomignolo di «sbriciolona»); la fetta ha grana media con lardelli irregolari. Nel profumo delle spezie, giustamente dosato e sfizioso, si inserisce un sentore gradevole di aglio; il sapore è tendenzialmente dolce con un lieve spunto pepato. 
Popolare nella Versilia, la saporosa mortadella di Camaiore va a nozze col pane sciocco toscano. Ma è perfetta anche per panini più elaborati, magari abbinata a un tocco di salsa agrodolce ai peperoni, un po’ di maionese e una foglia di insalata a dar freschezza. Prodotta essenzialmente nella zona di Camaiore e Massarosa, la sbriciolona è per lo più destinata al consumo entro i confini della regione. 
Visto il noto feeling che i Parmigiani nutrono per la Versilia, segnaliamo a Viareggio la salumeria della famiglia Triglia, una splendida bottega (in piazza Cavour 16 c/o Le Logge «Il Piazzone»; salumeriatrigliagombitelli@gmail.com), dove, tra i tesori norcini prodotti da loro (come il rinomato e particolare «prosciutto penitente», quello che profuma di castagne, di cui già abbiamo dato notizia qualche anno addietro) nel piccolo borgo di Gombitelli, nella collina camaiorese carezzata dall’aria marina, fanno bellavista di sé anche le sbriciolone. Non si può non vederle, pendono dal soffitto come tante lampade a illuminare il già coreografico ambiente.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

4commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

11commenti

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

2commenti

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Tg Parma

Alfieri: "Parma deve tornare ad essere la nostra casa"

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

MODENA

Donna di 53 anni trovata mummificata in casa a Modena

si scava ancora

Rigopiano: si cercano tracce dei cellulari, è corsa contro il tempo

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto