17°

30°

Il piatto forte

Cappello da prete, quando la zucca è anche storia

Cappello da prete, quando la zucca è anche storia
0

Fantasia in cucina. Giusto un pizzico, non guasta di certo. Il classico copricapo da prelato è stato in più occasioni fonte d’ispirazione a tavola. Con «cappello del prete» si definiscono un taglio di carne anteriore, compreso tra il fusello e la fesa di spalla, e pure un insaccato triangolare di suino da cuocere in acqua. Spostandoci dal genere carnivoro e maschile, al più mite universo vegetale e femminile, troviamo la zucca cappello da prete. Nonne e zie se la ricorderanno sicuramente. 

Sino al secondo dopoguerra, era assai diffusa tra Reggio e Mantova, ma anche nel Parmense a ridosso del Po. In seguito, scese via via di popolarità: la cappello del prete ha pezzatura assai variabile, da uno a cinque chilogrammi, spesso è di grosse dimensioni, è tardiva e difficile da pulire e dunque poco amata dalla grande distribuzione. 
La forma è particolare: è simile a un grosso turbante, con la falda inferiore più o meno sviluppata (una sorta di ghianda gigante). La buccia grigio-verde, liscia e sottile con lievi costolature nasconde una polpa giallo-arancio soda, appena farinosa, scarsamente fibrosa e dolce.  Perfetta per il ripieno dei tortelli. 
Delle sue virtù organolettiche si sono ricordati tra gli altri anche all’istituto Tecnico Agrario Zanelli di Reggio Emilia, che ha ricercato sul territorio i semi, li ha riprodotti e distribuiti agli agricoltori interessati alla coltivazione. Dunque oggi assistiamo a un tentativo di rilancio di questa zucca storicamente presente nella Bassa. Ormai in vista d’ottobre, la zucca cappello da prete si candida alla prova del tortello autunnale (la si può conservare sino a primavera).  In virtù della tradizionale festa della zucca che si svolge a fine settembre a Reggiolo, ecco la ricetta dei «Cremosi di zucca» tratta dal libro «Sinfonie del Gusto al Rigoletto» dello chef bistellato Gianni D’Amato.
 Per il ripieno, si frullano per 10 minuti nel mixer 250 g i zucca cotta, 100 g di Parmigiano grattugiato, 100 g di mostarda di zucca, 40 g di amaretti sbriciolati; 1 pizzico di noce moscata grattugiata; sale e pepe. Si impastano 250 g di farina con 6 tuorli, 1 uovo e sale e si lascia riposare al fresco per un’ora. Si tira la sfoglia sottile, si tagliano dei quadrati, si mette il ripieno con la tasca da pasticcere poi si chiude la pasta a triangolo e girandola su se stessa.
 Per la salsa soffritto si rosolano 2 scalogni tritati, con maggiorana, rosmarino timo, ½ peperoncino e 30 g di burro. Si uniscono 70 g di pancetta tritata, 200 g di pomodori datterini e si cuoce per 10 minuti. Si passa al colo cinese e si tiene da parte.
 Si prepara una crema di formaggio: in una pentola si scogliono 50 g di burro, si versa il Parmigiano grattugiato (80 g) mescolando e si versa il mix di 80 g latte e 100 g panna già bolliti; un pizzico di sale, pepe e si cuoce per 5 minuti. Si passa al colino fine. Si cuociono i tortelli per 4 minuti, si tuffano in una padella con burro fuso. Si mette nei piatti un po’ di salsa soffritto, crema di Parmigiano e poi si dispongono i tortelli. Provando con zucca succitata... tanto di cappello!E.T.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cher, a 71 anni look ose' a Billboard Music Awards

MUSICA

Cher, look osé. A 71 anni incanta ancora

1commento

Lealtrenotizie

Sorbolo, non solo parkour. "Ora fingono di finire sotto le auto"

allarme

Sorbolo, non solo parkour. "Ora fingono di finire sotto le auto"

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

1commento

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

VIABILITA'

Industria 4.0 in fiera: code al casello di Parma

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

gazzareporter

"Uova, scope, secchi di pittura: cartoline da via Langhirano" Foto

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

CALCIO

Parma-Piacenza: le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

3commenti

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

ITALIA/MONDO

terrorismo

"L'Isis può colpire l'Europa con armi chimiche" Video

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

CESENA

La triatleta Julia Viellehner è morta: donati gli organi

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

3commenti

SPORT

Giro d'Italia

Dumoulin e i problemi intestinali: tappa a bordo strada Video

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare