modena

L'Osteria Francescana incoronata miglior ristorante al mondo

Tra i suoi cult, un viaggio goloso nel Parmigiano-reggiano

L'Osteria Francescana incoronata miglior ristorante al mondo
Ricevi gratis le news
2

E’ l’Osteria Francescana di Massimo Bottura a Modena il ristorante migliore del mondo, secondo The World’s 50 Best Restaurants, considerato l’Oscar dei cuochi. L’annuncio ieri sera al Cipriani Wall Street di New York. 

Da questa mattina il telefono e la posta elettronica del ristorante sono letteralmente impazziti. A raccontarlo, con un sorriso, è Enrico Vignoli, assistente di Massimo Bottura. «Chiamano soprattutto dall’estero per le prenotazioni, e dall’Italia per lo più giornalisti ma anche persone normali che vogliono fare i complimenti».
Al lavoro, come al solito, lo staff che sostiene chi lavora in cucina e in sala, una equipe di ragazzi e ragazze che non solo cura le prenotazioni ma che segue anche progetti come 'Food For Soul', la onlus che lavora per ridurre gli sprechi di cibo per migliorare le condizioni delle persone svantaggiate. Una filosofia che ha portato nel tempo Bottura a collaborare con il refettorio Ambrosiano di Milano e la mensa dell’Antoniano di Bologna. 

Massimo Bottura, 53 anni, entusiasma il mondo per il suo stile italiano inconfondibile. Lo sottolinea il The World’s 50 Best Restaurant, la classifica delle migliori idee di ristorazione su scala globale promossa dalla rivista inglese Restaurant, dove un panel di 1.000 esperti gastronomici in tutto il mondo ha decretato stanotte l’Osteria Francescana di Modena il miglior ristorante al mondo. Lo chef modenese tristellato ha finalmente conquistato la corona mondiale, dopo due anni al terzo posto nella classifica in quello che è considerato il premio Oscar degli chef. Attorno a lui, al Cipriani Wall Street di New York, un tripudio di eccellenze italiane, dal brindisi col Trentodoc Ferrari al Grana Padano e il caffè Lavazza. E tra i primi a complimentarsi su Twitter con Bottura e il suo team sono stati proprio i fratelli Roca, del Cellar Can Roca, spodestati quest’anno dal trono.
«In un paese in cui la cultura del cibo è profondamente conservatrice, Bottura ha avviato un percorso audace e talvolta controverso - si legge nelle motivazioni al premio - raccogliendo poi consensi in tutto il mondo e conquistando anche la critica italiana». Gli esperti internazionali hanno apprezzato anche il progetto senza scopo di lucro che vede Bottura promotore, al Refettorio Ambrosiano della Caritas, di un tentativo di combattere la fame e lo spreco di cibo. Per gli esperti, nella cucina di Bottura salienti le proposte di Cinque secoli di Parmigiano Reggiano che esplora formaggio pregiato della regione tramite la temperatura, la consistenza e, naturalmente, il gusto. Al contrario, Autumn in New York riflette prospettive e influenze internazionali dello chef (sua moglie, Lara, è americana): in salamoia e conserve di ortaggi di caduta sono combinati con un brodo minerale con funghi secchi e concentrato di zucca, con risultati spettacolari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • federicot

    16 Giugno @ 19.45

    federicot

    Questa non è cucina, sarà pure bravissimo, lodevoli le sue iniziative, ma non è cucina ( come del resto gli altri 49)

    Rispondi

  • simone

    16 Giugno @ 04.53

    Il "grana padano"????? Eh????? Bestemmia

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene record, perché e come è succeso

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è succeso

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perchè Parma non capì il suo talento?

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS