12°

23°

ESTATE 2016

Pesce, le star quest'anno sono l'acciuga e il nasello

Vanno anche le triglie. Federcoopesca: consigli, App e un vademecum

Pesce, le star quest'anno  sono l'acciuga e il nasello
Ricevi gratis le news
0

Acciughe, naselli e triglie, sono i tre pesci più gettonati nei menu di questa estate, incalzati da vongole e cozze. E’ quanto emerge da un sondaggio online condotto dalla Federcoopesca-Confcooperative, per sondare gli orientamenti ittici degli italiani in vacanza. Se le tre prime specie totalizzano il 44% delle preferenze, in seconda posizione, con poco più del 30%, si posizionano i mitili, seguiti dal 26% di crostacei, gamberi e astici.

IL VADEMECUM Tanto pesce ma l’importante è saperlo cucinare perché ogni specie vuole la sua cottura e gli italiani, avendo più tempo a disposizione, si cimentano volentieri tra i fornelli. Da qui il vademecum di Federcoopesca, secondo il quale per la frittura è bene utilizzare pesci di piccola taglia come le acciughe e il pescato di "paranza"; dimensioni di piccola taglia anche per la cottura alla mugnaia, con poco olio e burro in padella. Per la griglia meglio i pesci di dimensioni più grosse oppure tranci, dove il prodotto va eviscerato ma non squamato perchè le squame proteggono la carne ed evitano che si attacchi alla griglia. La cottura al forno è un buon passepartout e mentre il vapore esalata le note dolci delle carni, la bollitura è ideale per gli scarti del pesce, come lische e teste, per creare zuppe o salse.

AGOSTO? ACCIUGHE Ai gusti del palato non si comanda, ma scegliere il prodotto di stagione garantisce la freschezza e permette di risparmiare fino al 30% rispetto ad altre specie. Agosto, ad esempio, è il mese di acciuga, dentice, nasello, orata, pesce spada, sardina, sgombro, sogliola e triglia. Fondamentale la scelta al bancone, visto che ben 3 italiani su 4 confessa come la scarsa conoscenza delle varie specie ne scoraggi l’acquisto. Per saper comprare occorre saper riconoscere la freschezza ma non sempre è facile. Bene farsi guidare da vista e olfatto, meglio però controllare l'etichetta di provenienza obbligatoria che, per legge deve prevedere la zona di pesca; scegliendo la zona Fao 37 significa acquistare prodotti del Mediterraneo.

UNA APP IN SETTEMBRE E a settembre arriverà la nuova App, realizzata da Federcoopesca-Confcooperative con il contributo del Ministero delle politiche agricole alimentari, che aiuterà i consumatori a districarsi tra le 30 specie più diffuse nei mercati italiani e nella grande distribuzione; attraverso il dispositivo scaricabile gratuitamente sugli smartphone sarà possibile avere indicazioni in merito alla denominazione scientifica e commerciale del prodotto selezionato, alla taglia minima commercializzabile, ai metodi di pesca, alle caratteristiche morfologiche e alle qualità nutrizionali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Sul Lungoparma

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti: «Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere e gentiluomo

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»