15°

29°

NEL BICCHIERE

Torbato Terre Bianche Nel bicchiere la terra di Sardegna e non solo

Torbato Terre Bianche Nel bicchiere la terra di Sardegna e non solo
Ricevi gratis le news
0
 

Due intrepidi e avventurosi viaggiatori piemontesi, l’ingegnere Sella, nipote dello famoso statista Quintino Sella, e l’avvocato Mosca, oltre un secolo fa acquistarono in Sardegna vasti appezzamenti di terreni riservati alla pastorizia trasformandoli poi in vigneti. Una visione impressionante di filari accompagnati da una ricca vegetazione mediterranea che hanno reso il paesaggio di una bellezza unica. Il sogno dei due avventurieri diventa presto realtà e i numeri rendono bene il concetto, parliamo di 650 ettari di terreni di cui 550 trasformati in vigne, che rappresentano l’azienda Sella&Mosca fra le maggiori in Europa per la produzione vitivinicola a ciclo completo. Un territorio altamente vocato complice un suolo differenziato, da argilloso a sabbioso, a vulcanico a calcareo, un clima assolato, caldo e ventilato, un’escursione termica ideale, permettono di coltivare 15 varietà di uve diverse di cui molti vitigni autoctoni. I vini più celebri provengono dal triangolo magico della Sardegna: la Gallura unica Docg del famoso Vermentino, Alghero con la Doc Torbato, un autoctono storico, Capo Teulada con la Doc Carignano del Sulcis. Un’azienda improntata alla valorizzazione delle novità in campo sperimentale in vigna e nelle storiche e prestigiose cantine attrezzate con le più moderne tecnologie con ampi spazi riservate alle grandi botti in rovere di Slavonia e barrique francesi. Da non perdere una visita alla casa testimone di un legame imprescindibile con la cultura del territorio ricco di tradizioni millenarie che si ritrovano nel museo che conserva i reperti ritrovati nella necropoli di Anghelu Ruju (nome di uno “straordinario” vino fortificato aziendale), scoperta nel 1903 nelle Tenute. La gamma dei vini è ricca e articolata si va dal Vermentino di Gallura (paglierino, profumi varietali, di erbe mediterranee e aromatiche con un sorso sapido, strutturato, armonico) al Cannonau (chiusura torrefatta, bocca intrigante, strutturata). Ma arriviamo a un vino della nostra predilezione: il Torbato Terre Bianche Cuvée 161 Alghero Doc, nel bicchiere brilla di colore giallo che vira al dorato nel tempo, se gustato giovane si presenta sulle sue e invita all’assaggio in seguito, all’olfatto rivela i profumi di tutto il suo terroir, ricco di macchia mediterranea, fiori di cardo e note erbacee. Al palato è piacevolmente morbido, vellutato, corposo con incisive note minerali legate a una decisa sapidità, non mancano richiami olfattivi, in primis la flora mediterranea di questa splendida terra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti