-2°

NEL BICCHIERE

«Cà del Vént»: il «Revolution 2012» dalla beva dirompente

«Cà del Vént»: arriva il «Revolution 2012» dalla beva dirompente
0

La rivoluzione si fa quando le cose diventano difficili. Come nel caso del 2012: un’annata calda e siccitosa, difficile appunto. Non ci si spaventa ma si reagisce in modo propositivo e «rivoluzionario»: la pensano così a Cà del Vént, piccola ma straordinaria cantina in quel di Cellatica, porzione della Franciacorta che ha antiche e nobili origini enoiche più di quanto si possa pensare. Da qui nasce un lavoro paziente, lungo, certosino e appassionato sulle piante curate solo manualmente, senza l’utilizzo di macchine, ma con personale interno preparato e aggiornato annualmente. Credo aziendale: non mettere mano al terreno ma lasciarlo lavorare e modificare da tutto ciò che lo circonda, radici, insetti, microrganismi, visto che sono abili trasformatori del suolo. Flavio Faliva enologo di Cà del Vent dopo cinque anni di studi approfonditi sul benessere delle piante che applica con successo, oggi ha iniziato a studiare la kinesiologia in viticoltura (scelte progettuali all’impianto e tecniche di gestione).
Tutto ciò al fine di ottenere vini che esprimano al meglio l’annata che li ha prodotti con la conseguenza finale di ottenere sempre vini diversi come ci riferisce proprio lui stesso: «Nel 2012, la siccità e il conseguente elevato rapporto bucce/mosto, mi ha invitato ad esasperare l’estrazione dalle bucce mediante diraspatura e macerazione pellicolare degli Chardonnay. Ciò anche perché il principio di appassimento di solito è caratterizzato da un corredo polifenolico piuttosto evoluto e «morbido», il che pensavo limitasse la cessione di aromi verdi e amari che spesso si possono ottenere dalla macerazione di una base spumante. Il Pinot nero è, invece, stato pressato direttamente come uva intera».
Nel caso di Revolution 2012, le basi che lo compongono sono 12 e derivanti da solo mosto fiore, 77% Chardonnay e 23% Pinot nero. La sosta in barrique prima della presa di spuma è stata di 7 mesi durante i quali i vini evolvono e maturano senza nessun tipo di intervento a parte i batonnages. Dunque, niente collaggi, stabilizzazioni, filtrazioni e correzioni. Arricchimento in presa di spuma con zucchero d’uva biologico (non altera le caratteristiche aromatiche del vino) e affinamento in bottiglia sur lattes per 32 mesi. Almeno per la prima sboccatura prevista ora in commercio, ma le previsioni sono di farne altre successivamente. L’assaggio è dirompente con un naso con ossidazioni controllatissime, un impianto ricco a cui si contrappunta una nota salina finale che invoglia tanti sorsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

1commento

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve un presidio fisso: ma non di militari"

7commenti

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

29commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

terrorismo

Bild, jihadisti pronti ad attacchi chimici in Germania

SOCIETA'

arte

Kampah anti-Trump a Hollywood

consigli

Come superare un colloquio di lavoro in inglese in 9 domande

SPORT

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto