12°

nel bicchiere

«Conte Durlo Vin Santo di Brognoligo»: rarità e delizia

«Conte Durlo Vin Santo di Brognoligo»: rarità e delizia
Ricevi gratis le news
0
 

Questa è la storia della famiglia Tessari e di un grande amore per il vino, la vigna, la terra. Già la terra, quella particolarmente vocata alla viticoltura nel veronese, a Montecchia di Crosara, nel cuore di quel Soave che dà il meglio di sé. Ma facciamo un passo indietro festeggiando il centenario dell’azienda nata nel 1915 con il capostipite Amedeo e arrivata oggi alla quarta generazione in un lungo file rouge che ha portato la famiglia Tessari ai vertici della produzione di Soave Classico e Valpolicella. Il successore di Amedeo, Fulvio, detto Beo’, dopo interminabili vicissitudini belliche e post belliche ritrova la sua strada nella cura e nella passione che prova verso la sua terra e quei filari che tante soddisfazioni concedono stravolgendo il modo di produrre vino e di venderlo imbottigliato, vista l’usanza di smerciarlo in damigiane. Con pazienza, tanto lavoro e con l’aiuto dei figli, Beo’ comincia ad avere ottimi risultati tanto da costruire una nuova cantina a Brognoligo. Il passo successivo e il più importante è la nascita di “Ca’ Rugate” una testimonianza d’amore e di gratitudine verso quella terra che da sempre ha dato sostentamento alla famiglia, le Rugate. Così Ca’ Rugate diventa una realtà vitivinicola conosciuta in tutto il mondo per la qualità dei suoi vini prodotti dal lavoro incessante e attento negli oltre 70 ettari di vigneti allevati a diverse varietà autoctone come Garganiga, Trebbiano di Soave e Durella per i vini bianchi, Corvina, Rondinella e Corvinone per i rossi. Dal 2012 Michele si fa carico in toto della conduzione dell’azienda dopo aver fatto esperienza sul campo di nuove e indovinate strategie produttive e commerciali per metter sul mercato oltre 600mila bottiglie annue di cui una buona parte prende la strada oltre confine nazionale.

Oggi a buon ragione si può affermare che il Soave Classico è sinonimo di Ca’ Rugate, senza dimenticare Valpolicella e Lessini Durello. Ma il top è senza dubbio il Conte Durlo Vin Santo di Brognoligo, vino in quantità ridotta (nemmeno 300 bottiglie annue) ma una delizia per gli appassionati di questa tipologia che rappresenta una rarità in tutti in sensi. Un vin santo di garganega che appassisce dai tre ai quattro mesi su “picai” (specifici appenditoi), maturando successivamente in botti di legno. Si presenta di colore ambrato, con ricchi profumi di uva passita, frutta candita, tabacco e note minerali. In bocca è cremoso, equilibrato, con un’acidità bilanciata e un finale lungo, persistente ed elegante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS