17°

32°

nel bicchiere

«Conte Durlo Vin Santo di Brognoligo»: rarità e delizia

«Conte Durlo Vin Santo di Brognoligo»: rarità e delizia
Ricevi gratis le news
0
 

Questa è la storia della famiglia Tessari e di un grande amore per il vino, la vigna, la terra. Già la terra, quella particolarmente vocata alla viticoltura nel veronese, a Montecchia di Crosara, nel cuore di quel Soave che dà il meglio di sé. Ma facciamo un passo indietro festeggiando il centenario dell’azienda nata nel 1915 con il capostipite Amedeo e arrivata oggi alla quarta generazione in un lungo file rouge che ha portato la famiglia Tessari ai vertici della produzione di Soave Classico e Valpolicella. Il successore di Amedeo, Fulvio, detto Beo’, dopo interminabili vicissitudini belliche e post belliche ritrova la sua strada nella cura e nella passione che prova verso la sua terra e quei filari che tante soddisfazioni concedono stravolgendo il modo di produrre vino e di venderlo imbottigliato, vista l’usanza di smerciarlo in damigiane. Con pazienza, tanto lavoro e con l’aiuto dei figli, Beo’ comincia ad avere ottimi risultati tanto da costruire una nuova cantina a Brognoligo. Il passo successivo e il più importante è la nascita di “Ca’ Rugate” una testimonianza d’amore e di gratitudine verso quella terra che da sempre ha dato sostentamento alla famiglia, le Rugate. Così Ca’ Rugate diventa una realtà vitivinicola conosciuta in tutto il mondo per la qualità dei suoi vini prodotti dal lavoro incessante e attento negli oltre 70 ettari di vigneti allevati a diverse varietà autoctone come Garganiga, Trebbiano di Soave e Durella per i vini bianchi, Corvina, Rondinella e Corvinone per i rossi. Dal 2012 Michele si fa carico in toto della conduzione dell’azienda dopo aver fatto esperienza sul campo di nuove e indovinate strategie produttive e commerciali per metter sul mercato oltre 600mila bottiglie annue di cui una buona parte prende la strada oltre confine nazionale.

Oggi a buon ragione si può affermare che il Soave Classico è sinonimo di Ca’ Rugate, senza dimenticare Valpolicella e Lessini Durello. Ma il top è senza dubbio il Conte Durlo Vin Santo di Brognoligo, vino in quantità ridotta (nemmeno 300 bottiglie annue) ma una delizia per gli appassionati di questa tipologia che rappresenta una rarità in tutti in sensi. Un vin santo di garganega che appassisce dai tre ai quattro mesi su “picai” (specifici appenditoi), maturando successivamente in botti di legno. Si presenta di colore ambrato, con ricchi profumi di uva passita, frutta candita, tabacco e note minerali. In bocca è cremoso, equilibrato, con un’acidità bilanciata e un finale lungo, persistente ed elegante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti