21°

vino

«Oddero Vignarionda», un grande Barolo

«Oddero Vignarionda», un grande Barolo
Ricevi gratis le news
0
 

Siamo in Piemonte in provincia di Cuneo, sulle colline delle Langhe, in località La Morra, dove su un terrazzamento naturale sorge “Poderi e Cantine Oddero”. Un nome e un marchio che si collega alla produzione di Barolo. Parliamo di un’azienda a conduzione familiare nata nel XVIII secolo con le prime vinificazioni di quelle uve che hanno poi reso grande questa terra particolarmente vocata alla viticoltura, scoprendo e intuendo le potenzialità di un grandissimo vino, il Barolo, tanto che alla fine del 1800 veniva già apprezzato ed esportato in varie parti del mondo con il marchio Oddero. La storia della famiglia inizia nell’800 con Giovanni Battista Oddero che con spirito imprenditoriale iniziò ad espandere la superficie vitata nella frazione di Santa Maria di La Morra, la seconda generazione continuò l’opera paterna con la costruzione delle prime cantine per la vinificazione di vini, soprattutto Barolo. Arriviamo così a Giacomo Oddero, classe 1926, che dopo l’esperienza di farmacista ad Alba, alla morte del padre, siamo arrivati agli anni ‘50, si dedica con passione, impegno e tenacia all’azienda vitivinicola di famiglia insieme al fratello enologo Luigi, intraprendendo un cammino lungo e difficile per elevare al massimo la qualità dei vini di questo territorio attraverso nuove strutture e moderne tecniche di produzione. Con grande impegno si dedica anche alla politica per portare alla valorizzazione dei vini come i disciplinari per le Doc e poi Docg del Roero e delle Langhe e dei prodotti tipici locali (nocciole, formaggi, ortaggi, frutta, tartufo).

Oggi Poderi e Cantine Oddero dispone di una superficie vitata di proprietà di 39,68 ettari di cui 18 a vigneti di nebbiolo da Barolo, 3,39 da nebbiolo da Barbaresco per una produzione di 14 tipologie di vino per 179mila bottiglie prodotte. L’etichetta simbolo è il Barolo DOCG Vignarionda 2006 Oddero Riserva 10 anni da uve nebbiolo in purezza allevate nel vigneto di Serralunga d’Alba. L’annata 2006 ha avuto un andamento climatico nella norma con inverno freddo e nevoso e un’estate altalenante tra periodi caldi e freschi, arrivando a vendemmiare il 4 ottobre 2006. Macerazione e fermentazione regolare, affinamento in botte di rovere austriaco nel gennaio 2007 fino ad agosto 2011 poi in bottiglia. Nel bicchiere il colore è rosso rubino granato, carico, limpido, al naso s’intrecciano fiori, frutti, ricordi di agrumi e belletti. Come nei più grandi Barolo, appunto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi

6commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

1commento

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

3commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

Parma Marathon

Raccolta fondi per la famiglia del runner morto

Un'iniziativa per i familiari di Luigi Liuzzi

AIDEPI

Paolo Barilla: "Industria bistrattata per debolezza politica"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

MODENA

Otto anni all'aggressore del primario Tondi

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

Tg Parma

Affare Parma - Desports: la Cina apre gli investimenti esteri Video

PARMA

Tra i premiati Sport Civiltà nomi noti e giovani promesse Video

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»