-3°

vino

«Oddero Vignarionda», un grande Barolo

«Oddero Vignarionda», un grande Barolo
Ricevi gratis le news
0
 

Siamo in Piemonte in provincia di Cuneo, sulle colline delle Langhe, in località La Morra, dove su un terrazzamento naturale sorge “Poderi e Cantine Oddero”. Un nome e un marchio che si collega alla produzione di Barolo. Parliamo di un’azienda a conduzione familiare nata nel XVIII secolo con le prime vinificazioni di quelle uve che hanno poi reso grande questa terra particolarmente vocata alla viticoltura, scoprendo e intuendo le potenzialità di un grandissimo vino, il Barolo, tanto che alla fine del 1800 veniva già apprezzato ed esportato in varie parti del mondo con il marchio Oddero. La storia della famiglia inizia nell’800 con Giovanni Battista Oddero che con spirito imprenditoriale iniziò ad espandere la superficie vitata nella frazione di Santa Maria di La Morra, la seconda generazione continuò l’opera paterna con la costruzione delle prime cantine per la vinificazione di vini, soprattutto Barolo. Arriviamo così a Giacomo Oddero, classe 1926, che dopo l’esperienza di farmacista ad Alba, alla morte del padre, siamo arrivati agli anni ‘50, si dedica con passione, impegno e tenacia all’azienda vitivinicola di famiglia insieme al fratello enologo Luigi, intraprendendo un cammino lungo e difficile per elevare al massimo la qualità dei vini di questo territorio attraverso nuove strutture e moderne tecniche di produzione. Con grande impegno si dedica anche alla politica per portare alla valorizzazione dei vini come i disciplinari per le Doc e poi Docg del Roero e delle Langhe e dei prodotti tipici locali (nocciole, formaggi, ortaggi, frutta, tartufo).

Oggi Poderi e Cantine Oddero dispone di una superficie vitata di proprietà di 39,68 ettari di cui 18 a vigneti di nebbiolo da Barolo, 3,39 da nebbiolo da Barbaresco per una produzione di 14 tipologie di vino per 179mila bottiglie prodotte. L’etichetta simbolo è il Barolo DOCG Vignarionda 2006 Oddero Riserva 10 anni da uve nebbiolo in purezza allevate nel vigneto di Serralunga d’Alba. L’annata 2006 ha avuto un andamento climatico nella norma con inverno freddo e nevoso e un’estate altalenante tra periodi caldi e freschi, arrivando a vendemmiare il 4 ottobre 2006. Macerazione e fermentazione regolare, affinamento in botte di rovere austriaco nel gennaio 2007 fino ad agosto 2011 poi in bottiglia. Nel bicchiere il colore è rosso rubino granato, carico, limpido, al naso s’intrecciano fiori, frutti, ricordi di agrumi e belletti. Come nei più grandi Barolo, appunto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

CINEMA

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

confartigianato

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma,  confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

serie b

Parma, confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

6commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

serie B

Il Frosinone vince e (con l'Empoli) vola in fuga La classifica

1commento

anteprima gazzetta

Parma capitale della cultura 2020, parlano le eccellenze della nostra città

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

15commenti

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

10commenti

evento

Carnevale di Sorbolo rinviato a domenica prossima

ko ad empoli

La società: "Partita vergognosa, scusa ai tifosi". Lucarelli: "Servono più amore e più passione" Video

9commenti

Scuola

Troppi studenti maleducati: aumentano le insufficienze in condotta

2commenti

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

Colorno

Treno bloccato per un principio d'incendio

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

18commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Gli propone sesso ma gli ruba il finto Rolex: denunciata 25enne

domenica nera

Valanghe: tre morti e tre feriti in Svizzera, Alto Adige e in Alta Savoia

SPORT

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

TENNIS

Federer demolisce anche Dimitrov. Il numero uno sbanca Rotterdam

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa