-3°

IL VINO

Chianti Colli Fiorentini di Torre a Cona

Un rosso fresco,morbido e aggraziato

Chianti Colli Fiorentini di Torre a Cona: fresco,morbido e aggraziato
Ricevi gratis le news
0

A ridosso di Firenze nel territorio di Rignano sull’Arno fa bella mostra di sé la sontuosa e imponente magione Villa di Torre a Cona di origine medievale nel cui nucleo centrale s’innalza la Torre antica, residuo dell’originaria dimora risalente al Dodicesimo secolo che già a quei tempi arricchiva il paesaggio. Dopo varie peripezie e diverse famiglie che si sono alternate nella proprietà, attualmente è gestita della famiglia Rossi di Montelera che ha intrapreso con efficienza e lungimiranza il progetto di un restauro intelligente ed elegante, sempre nel solco del rispetto ambientale, trasformandola in un resort da condividere con ospiti sia nella logistica turistica che nella parte vitivinicola. In questo contesto la proprietà della Tenuta Torre a Cona ha impiantato vigneti tipici della zona con l’intento di valorizzare al massimo quei vitigni che danno il meglio di sé seguendo le dinamiche della natura, razionalizzando gli impianti viticoli con produzioni limitate, aiutati da un microclima favorevole, in primis da escursioni termiche ad hoc, con notti fresche in tutte le stagioni e giornate soleggiate ma mai troppo calde. Tutto ciò con l’ausilio della mano dell’uomo in vigna e in cantina, consentendo di produrre vini di alta gamma di una Toscana moderna ma quel che basta. Un esempio “internazionale” del modo di procedere in azienda è il Merlot IGT pieno e avvolgente, equilibrato nella sua acidità, intrigante e piacevole al contempo. Ma se ci spostiamo sui bianchi da non perdere il Vermentino. Conosciuto in Portogallo come Codega, da quella zona si è diffuso in Liguria, in Corsica, in Sardegna e, in misura minore, anche in Toscana. Una parentela non lontana il Vermentino sembra averla con la Malvasia, in primis con quella di Madeira, Isola dalla quale potrebbe essere poi approdato in Europa. A sostegno di questa teoria c’è una certa ricchezza di colore e di estratto che rimandano appunto alla Malvasia. In questi ultimi anni si è lavorato per produrre vini freschi e vivaci, vinificati in purezza, che risultassero fruttati e gradevoli. Così quello di Torre a Cona. Poi arriviamo al nostro assaggio preferito il Chianti Colli Fiorentini DOCG da uve Sangiovese e Colorino, la vinificazione avviene in vasca inox con fermentazione malolattica, passa poi in botti per otto mesi. Alla vista brilla di colore rosso rubino con nuances granate, al naso intensi profumi fruttati, floreali e note tabaccose. Il sorso è fresco, morbido accompagnato da tannini piacevolmente aggraziati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

CINEMA

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

confartigianato

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

PARMA 2020

«Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

serie b

Parma, confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

6commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

serie B

Il Frosinone vince e (con l'Empoli) vola in fuga La classifica

1commento

anteprima gazzetta

Parma capitale della cultura 2020, parlano le eccellenze della nostra città

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

15commenti

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Gli propone sesso ma gli ruba il finto Rolex: denunciata 25enne

domenica nera

Valanghe: tre morti e tre feriti in Svizzera, Alto Adige e in Alta Savoia

SPORT

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

TENNIS

Federer demolisce anche Dimitrov. Il numero uno sbanca Rotterdam

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa