Collecchio

Madregolo: addio ad Ariella Casalini

Madregolo: addio ad Ariella Casalini
0

Madregolo piange la scomparsa di Ariella Casalini, una donna forte e gioviale, dal sorriso contagioso, per anni sempre in prima linea in nome del circolo «Primavera», della parrocchia e delle attività teatrali della frazione collecchiese. Gli amici ricordano come con lei se ne sia andato un pezzo della storia del paese.

COLLECCHIO

Gian Carlo Zanacca

Madregolo piange la scomparsa di Ariella Casalini, persona poliedrica per anni impegnata su più fronti: circolo Primavera, parrocchia e attività teatrali della frazione collecchiese.

Una donna forte e gioviale, il suo sorriso era contagioso, bastava soffermarsi con lei per pochi minuti per capirne lo slancio e la determinazione. E la sua scomparsa è arrivata come un fulmine a ciel sereno, «sconvolgendo tutti quelli che la conoscevano», come ha fatto presente la figlia Maria Beatrice. Era una persona intelligente, pratica, ironica, solare e sensibile, così la ricordano diversi madregolesi a partire dall’amico Ernesto Campanini che per anni ha condiviso la passione per il teatro con Ariella.

«Era sempre disponibile e soprattutto in grado di risolvere i diversi problemi organizzativi che si potevano presentare, era pratica e guardava alla frazione come ad una comunità unita e coesa. La sua scomparsa priva la nostra realtà di un punto di riferimento insostituibile, di una delle anime della nostra frazione».

Si era impegnata, infatti, a fondo con il marito Gino Cacciani, scomparso alcuni anni fa, per la realizzazione della nuova sede del circolo Primavera. Qualcuno se la ricorda con la carriola nei giorni di festa mentre trasportava il cemento per erigere l’edificio che avrebbe ospitato il circolo.

Erano i primi anni Novanta e Ariella fu per molto tempo un punto di riferimento a livello locale, organizzando, fra l’altro, il carnevale, feste, cene, incontri di formazione per la cittadinanza.

Per il madregolese Gianni Moreschi, Ariella era una persona solare che non si tirava mai indietro, profondamente convinta della necessità che Madregolo avesse un punto di ritrovo per i giovani e gli anziani, come il circolo.

Silvano Pelagatti, titolare del centralissimo Bar Roma, è convinto che con Ariella «se ne sia andato un pezzo di Madregolo». Giovanni Brunazzi, dirigente scolastico, la ricorda negli ultimi anni sempre impegnata per la collettività in parrocchia dove aveva partecipato attivamente all’organizzazione dei Grest, i Gruppi estivi parrocchiali, e dove prestava la sua opera «molto apprezzata» preparando merende e pasti per i ragazzi di Madregolo che trascorrevano un periodo delle loro vacanze proprio in parrocchia.

«Ricordo – dice – quando preparò la torta fritta per tutti, le sue pastasciutte sono rimaste memorabili. Ma quello che ci mancherà più di lei è il sapere fare gruppo, come quando, nel 2011 aveva partecipato al Grest di Misurina e con la sua simpatia e la sua disponibilità aveva sputo coinvolgere tutti, creando una bella atmosfera». Era molto conosciuta anche a Collecchio dove per molti anni aveva gestito il negozio di orto frutta che si trova in via Garibaldi all’angolo con via Spezia. A Madregolo, dove il marito svolgeva l’attività di falegname e restauratore, aveva avuto anche un orto.

La piangono le figlie Maria Beatrice e Giorgia, le nipotine Noemi e Maria Sofia a cui era molto legata e le sorelle Elda e Paola. I funerali si svolgeranno oggi partendo dall’ospedale Maggiore alle 14.45, con arrivo nella parrocchiale di Madregolo alle 15.15.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Ucciso da forma di parmigiano: condannato produttore "spazzolatrice"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

5commenti

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

Curiosità

Al seggio col colbacco del «no»

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

2commenti

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Cambridge

Trovata morta ricercatrice italiana: cause naturali

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

pazzo mondo

Venezia: si lancia con il surf da Ponte degli Scalzi

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

calcio e tragedia

L'omaggio agli "angeli-campioni": Coppa sudamericana alla Chapecoense

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)