22°

Collecchio

Madregolo: addio ad Ariella Casalini

Madregolo: addio ad Ariella Casalini
0

Madregolo piange la scomparsa di Ariella Casalini, una donna forte e gioviale, dal sorriso contagioso, per anni sempre in prima linea in nome del circolo «Primavera», della parrocchia e delle attività teatrali della frazione collecchiese. Gli amici ricordano come con lei se ne sia andato un pezzo della storia del paese.

COLLECCHIO

Gian Carlo Zanacca

Madregolo piange la scomparsa di Ariella Casalini, persona poliedrica per anni impegnata su più fronti: circolo Primavera, parrocchia e attività teatrali della frazione collecchiese.

Una donna forte e gioviale, il suo sorriso era contagioso, bastava soffermarsi con lei per pochi minuti per capirne lo slancio e la determinazione. E la sua scomparsa è arrivata come un fulmine a ciel sereno, «sconvolgendo tutti quelli che la conoscevano», come ha fatto presente la figlia Maria Beatrice. Era una persona intelligente, pratica, ironica, solare e sensibile, così la ricordano diversi madregolesi a partire dall’amico Ernesto Campanini che per anni ha condiviso la passione per il teatro con Ariella.

«Era sempre disponibile e soprattutto in grado di risolvere i diversi problemi organizzativi che si potevano presentare, era pratica e guardava alla frazione come ad una comunità unita e coesa. La sua scomparsa priva la nostra realtà di un punto di riferimento insostituibile, di una delle anime della nostra frazione».

Si era impegnata, infatti, a fondo con il marito Gino Cacciani, scomparso alcuni anni fa, per la realizzazione della nuova sede del circolo Primavera. Qualcuno se la ricorda con la carriola nei giorni di festa mentre trasportava il cemento per erigere l’edificio che avrebbe ospitato il circolo.

Erano i primi anni Novanta e Ariella fu per molto tempo un punto di riferimento a livello locale, organizzando, fra l’altro, il carnevale, feste, cene, incontri di formazione per la cittadinanza.

Per il madregolese Gianni Moreschi, Ariella era una persona solare che non si tirava mai indietro, profondamente convinta della necessità che Madregolo avesse un punto di ritrovo per i giovani e gli anziani, come il circolo.

Silvano Pelagatti, titolare del centralissimo Bar Roma, è convinto che con Ariella «se ne sia andato un pezzo di Madregolo». Giovanni Brunazzi, dirigente scolastico, la ricorda negli ultimi anni sempre impegnata per la collettività in parrocchia dove aveva partecipato attivamente all’organizzazione dei Grest, i Gruppi estivi parrocchiali, e dove prestava la sua opera «molto apprezzata» preparando merende e pasti per i ragazzi di Madregolo che trascorrevano un periodo delle loro vacanze proprio in parrocchia.

«Ricordo – dice – quando preparò la torta fritta per tutti, le sue pastasciutte sono rimaste memorabili. Ma quello che ci mancherà più di lei è il sapere fare gruppo, come quando, nel 2011 aveva partecipato al Grest di Misurina e con la sua simpatia e la sua disponibilità aveva sputo coinvolgere tutti, creando una bella atmosfera». Era molto conosciuta anche a Collecchio dove per molti anni aveva gestito il negozio di orto frutta che si trova in via Garibaldi all’angolo con via Spezia. A Madregolo, dove il marito svolgeva l’attività di falegname e restauratore, aveva avuto anche un orto.

La piangono le figlie Maria Beatrice e Giorgia, le nipotine Noemi e Maria Sofia a cui era molto legata e le sorelle Elda e Paola. I funerali si svolgeranno oggi partendo dall’ospedale Maggiore alle 14.45, con arrivo nella parrocchiale di Madregolo alle 15.15.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Corteo in centro: Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti: "Avanzano le paure ma dall'antifascismo sono nati gli anticorpi della civiltà"

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

Autostrade

Autocisa: coda in risoluzione. Traffico intenso in A1 fra Campegine e Fidenza

EVENTI

Concerti, bancarelle e street food: l'agenda del 25 aprile

anteprima gazzetta

Anziana scippata e aggredita in p.le Volta Video

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

3commenti

pilotta

Planet Funk e Fast Animals and Slow Kids Chi c'era

FOTOGRAFIA

Bonassera e il "Brozzi" a Fotografia Europea 

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

Aveva 81 anni

Se n'è andato Franco Ferretti, re del packaging

Bassa

Castle Street Food: una giornata ricca di eventi a Fontanellato Foto

Salso

Bruciata l'auto di un salsese

BRESCELLO

Trasporta cavalli senza patente né permessi: maxi-multa per 25enne

tV parma

'Il cuoco perfetto": stasera iniziano le sfide dirette Video

Calcio

Figuraccia Parma, ko con il Sudtirol: pioggia di fischi Foto D'Aversa: "Così la B è difficile" Video

Davanti al Tardini, il ds Faggiano incontra i tifosi La foto -   Il commento di Pacciani: "Partita sconcertante" Video - Il Pordenone raggiunge il Parma. La squadra esce senza "salutare" la curva, poi torna indietro

11commenti

LA BACHECA

20 annunci per chi cerca lavoro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

E' morta la quercia più vecchia: aveva 600 anni

LIVORNO

Sale sul tetto di un treno: 18enne muore folgorato

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"