Monticelli

Appartamento devastato dalla furia dei ladri

Appartamento devastato dalla furia dei ladri
Ricevi gratis le news
22

Una casa distrutta. Un appartamento messo completamente a soqquadro dai ladri, le serrature dei mobili sventrate, i cassetti svuotati, i cuscini dei divani e un materasso gettati addirittura dalla finestra. E’ l’amarissima sorpresa trovata da una coppia di residenti di Monticelli Terme, in via Da Vinci, alle 21 di domenica sera.

Ilaria Ferrari

Una casa distrutta. Un appartamento messo completamente a soqquadro dai ladri, le serrature dei mobili sventrate, i cassetti svuotati, i cuscini dei divani e un materasso gettati addirittura dalla finestra. E’ l’amarissima sorpresa trovata da una coppia di residenti di Monticelli Terme, in via Leonardo Da Vinci, alle 21 di domenica sera. La moglie era fuori città, il marito era stato fuori casa dalle 11 della mattina e al rientro non è riuscito ad aprire la porta d’ingresso: la chiave non scattava nella toppa. «Ho pensato fosse rientrata mia moglie – racconta il residente – e si fosse chiusa all’interno come fa spesso quando è sola. L’ho chiamata al cellulare per dirle di aprirmi ma lei era ancora fuori Parma. Mi ha detto di allontanarmi, di stare lontano fino all’arrivo dei carabinieri». Già, perché di brutte esperienze con dei balordi questa coppia ne ha già avute ed è più che naturale pensare a se stessi prima che a una casa dopo simili episodi.

I carabinieri, nel frattempo avvisati, sono arrivati da Langhirano e hanno capito in fretta quanto successo: girando intorno alla palazzina infatti c’erano un materasso e dei cuscini di divano buttati al suolo dal primo piano dove risiede la coppia e dove la finestra era aperta. Da lì sono entrati anche loro per accedere ai locali. Una volta aperta la porta, al padrone di casa il disastro è apparso evidente: roba ovunque, sul pavimento si faceva fatica perfino a camminare vista la quantità di oggetti e vestiti. «Perfino in bagno hanno rovistato – aggiunge la residente – hanno addirittura aperto tutti i cosmetici e i deodoranti. Hanno rotto una sedia e tutte le serrature dei mobili. Solo la stanzetta armadi è stata in parte graziata: credo fossero lì quando è arrivato mio marito e, disturbati, hanno abbandonato il lavoro». I ladri hanno smurato la cassaforte: grande, pesantissima, sono riusciti a portarla dallo studio alla cucina, fin sotto quella finestra dalla quale erano stati lanciati cuscini e materasso. «Dovevano essere in tanti: una persona non riuscirebbe mai a spostarla e trascinarla fin qui». Non sono però riusciti ad aprirla benché la chiave fosse ben in vista a poca distanza. Non si può ancora dire cosa sia stato rubato: è troppa la confusione per poter fare un inventario. Per il momento l’unica certezza sono le armi: «Sono riusciti ad aprire l’armadio blindato – conclude il padrone di casa – e da lì hanno portato via una beretta, un revolver, una carabina e una rivoltella».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • RobertoIacono

    03 Novembre @ 20.53

    C....

    Rispondi

  • Vercingetorige

    03 Novembre @ 18.57

    QUESTA MATTINA E' STATO CONVOCATO IN PREFETTURA IL SINDACO DI MONTECHIARUGOLO ( nel cui territorio si trova Monticelli ) , e gli sono state date istruzioni affinchè scoraggi i suoi Cittadini dall' organizzare "ronde" . Le vittime di questa furtiva devastazione possono consolarsi pensando che le denunce di furti sarebbero in diminuzione ( ? ) .

    Rispondi

  • fortunato

    03 Novembre @ 16.46

    Non si può vivere cosi, possibile che non si riescano a debellare queste violenze ? Non dico di fare come il cittadino che ha ucciso il ladro, ma di mettere, da chi ci governa, leggi più severe, per poter estirpare questa piaga che sta dilagando in tutto il Paese.

    Rispondi

  • lazanzara

    03 Novembre @ 16.41

    INVITO I PROPRIETARI DELL'APPARTAMENTO A DENUNCIARE IL COMUNE!

    Rispondi

    • Vercingetorige

      03 Novembre @ 19.10

      Il responsabile dell' Ordine Pubblico è il Questore , non il Comune.

      Rispondi

      • Michele E

        03 Novembre @ 21.33

        Ah non è Casa? allora cosa va dicendo quel tale... quel tale, che scrive sul giornale (on line)

        Rispondi

  • gianlucapasini

    03 Novembre @ 15.01

    Il Sig. Sicignano di Vaprio d'Adda lo comprendo

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

1commento

CONSIGLIO

Via Pontasso: il cavalcavia resterà chiuso ancora a lungo

Si discute il bilancio preventivo 2018: oggi la prima delle tre sedute previste fino alla votazione finale

4commenti

GAZZAREPORTER

Neve: le foto dei lettori da Panocchia all'Appennino

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

2commenti

APPENNINO

Varsi, frana nella notte sulla provinciale 28. Strada ghiacciata al Passo del Bratello Video

Le strade provinciali sono tutte percorribili

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

1commento

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

13commenti

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

1commento

europa league

Le star del Borussia in hotel a Parma (e allenamento a Collecchio) Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day