15°

29°

violenza

Entra in casa e la stupra: condannato a 6 anni

Entra in casa e la stupra: condannato a 6 anni
Ricevi gratis le news
10

Aveva fatto irruzione in casa, poi l'aveva picchiata e stuprata. E' un caso di brutale violenza quello andato in scena nel febbraio dello scorso anno in un paese dell'Appennino. L'uomo, albanese, 38 anni, ieri è stato condannato a 6 anni. Leggi la storia.

Georgia Azzali

L'aveva incrociato spesso in paese. Conosceva anche il soprannome di quell'uomo, con una decina di anni più di lei. Un volto straniero, come tanti. Che quella sera, però, si è accanito su di lei: schiaffi, pugni. E poi la violenza: brutale. Nonostante le sue parole, che invocavano pietà.

Picchiata e stuprata dentro le mura di casa, quel 28 febbraio 2014. La data che la memoria le rimanda ogni giorno, le fa ripercorrere l'orrore. Quell'aggressione che ieri è costata all'uomo, 38 anni, albanese, una condanna a 6 anni per violenza sessuale, lesioni aggravate e violazione di domicilio. Il pubblico ministero Andrea Bianchi ne aveva chiesti due e mezzo in più.

E' il racconto di quel giorno che entra nell'aula del tribunale. Lui è ubriaco fradicio, quando si presenta davanti alla casa della donna........Articolo completo sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimiliano

    19 Novembre @ 22.58

    Albanese.......

    Rispondi

  • filippo

    19 Novembre @ 17.34

    al solito due pesi e due misure, con un italiano gli anni sarebbero stati 12...... fossero 6 anni effettivi, ma questo grazie al DL 30 06 2014, GOVERNO RENZI, avrà un bello sconto ogni 6 mesi di carcere un abbuono di 90 gg...poi potrà chiedere i servizi sociali e tempo 2 anni fuori

    Rispondi

  • PlusValenza

    19 Novembre @ 12.24

    La giustizia italiana è uno schifo!!! Basta non se ne può più!!!!

    Rispondi

    • Francesco

      19 Novembre @ 14.35

      brundofrancesco@libero.it

      La Giustizia italiana è forte con i deboli e debole con i forti.

      Rispondi

  • Francesco

    19 Novembre @ 09.47

    brundofrancesco@libero.it

    Anche se scrivo quel che penso non cambia nulla, sono solo sdegnato per i solo sei anni di galera, personalmente lo avrei fucilato e seppellito lungo la strada, certa gente non merita nessuna pietà.

    Rispondi

  • Filippo

    19 Novembre @ 09.28

    filippo.cabassa.1970@gmail.com

    Ma dai bisogna essere indulgenti col povero straniero, in fondo a casa loro si usa così

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Il caffè? Lo pago con la carta

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

CALCIO

D'Aversa si racconta

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti