19°

INFRASTRUTTURA

"La Ti-Bre è necessaria"

"La Ti-Bre è necessaria"
15

Il presidente della Tep Antonio Rizzi ha spiegato perché il collegamento Ti-Bre autostradale e ferroviario è strategico per il territorio parmense.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • eugenesis

    01 Febbraio @ 10.30

    Per il discorso strade , con un minimo impatto ambientale ed economico , si migliora e si finisce la Cispadana collegandola con la tangenziale di Colorno o con via Burla vicino a Mezzani per esempio e arrivi all' autostrada a Pegognaga in un tempo simile a quello che impiegheresti con la futura Autostrada .. Meglio potenziare la ferrovia e fare una bella ciclabile che da Parma volendo puoi arrivare a Borgotaro.

    Rispondi

  • enrico

    31 Gennaio @ 19.08

    Ma si quest'opera è necessaria, soprattutto per chi la costruirà. intanto distruggiamo ancora un poco di campagna. Avanti con gli scavi. Enrico Bianchini. Langhirano

    Rispondi

  • Parma

    31 Gennaio @ 18.48

    Curioso che il Presidente di un'azienda di trasporto pubblico promuova il trasporto privato.

    Rispondi

  • sabcarrera

    31 Gennaio @ 16.21

    Se e ' cosi' necessaria perche' non la finanziano chi la vuole e non pantalone?

    Rispondi

    • E.

      31 Gennaio @ 20.28

      infatti paga Autocisa

      Rispondi

      • sabcarrera

        31 Gennaio @ 22.49

        "Quando il Cipe ha deliberato la concessione per il primo stralcio di autostrada, fino a Trecasali, ha concesso alla società di Pontetaro di aumentare il pedaggio attuale per finanziare la costruzione dell'opera. Questo significa che ogni anno, per 7 anni, Autocisa potrà ritoccare al rialzo il pedaggio del 7%. Fino al 2019 quindi chi sceglierà di andare al mare con la famiglia e se ne andrà nei dintorni dello spezzino e della Versilia, rischia di trovare brutte sorprese una volta giunto al casello di uscita. "

        Rispondi

        • Jack

          01 Febbraio @ 09.38

          Autocisia ha le tariffe più alte d'italia. Quindi paghiamo noi. Le ultime due autostrade fatte, la BreBeMI e la tangenziale esterna di milano sono un buco nell'acqua. Questa è sulla stessa strada.....

          Rispondi

  • giorgio mezzatesta

    31 Gennaio @ 15.18

    fare strade vuol dire che oltre alle macchine verranno costruite strutture murarie con grave pregiudizio per quel poco di verde che ci è rimasto. Come al solito si prediligono gli appalti alla salute dell'ambiente e delle persone. E avanti così!!!!! Complimenti vivissimi!!!!!! Ma si aumentiamo le pm10 e pm 2,5 cosa vuoi che sia .....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

collecchio

Lo strazio dell'addio a "Gio", sempre a fianco degli ultimi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano