emarginazione

Chiara, invalida alla ricerca di un lavoro dignitoso

«Con l'assegno di cura e l'invalidità arrivo a 600 euro al mese. Faccio fatica a mantenermi»

Chiara,  invalida alla ricerca  di un lavoro dignitoso
Ricevi gratis le news
1

Chiara è solo un nome di fantasia. Quello di una donna di 41 anni, che dopo 16 anni di relazione «e tante corna», è caduta in depressione. Sono nate le discussioni in famiglia, Chiara è rimasta senza un tetto e ha trovato rifugio per sei mesi in un’auto abbandonata («in dormitorio non prendono animali e ho scelto di non separarmi dal mio barboncino, che per me è il figlio che non ho mai avuto»). La mamma non c’è più, il papà e la sorella le hanno girato le spalle: «Io avrò le mie colpe - ammette -, ma loro sono spariti quando avrei avuto più bisogno».
La diagnosi medica parla di depressione maggiore con disturbo borderline. Attacchi di panico, ansia, rabbia: «Non ho mai picchiato nessuno, ma mi è capitato di essere pesante verbalmente. Attacchi al massimo do 10 minuti: poi mi calmo e spesso chiedo scusa».
In quasi sette anni di cure psichiatriche, anche quattro tentati suicidi. L’ultimo l’anno scorso. «Mi sono tagliata le vene - racconta la donna, che vive in un casa famiglia -; ho perso l’uso di tre dita della mano sinistra: medio, anulare, mignolo».
Le hanno riconosciuto un’invalidità al 100%: «Sono diabetica - racconta -, ho sette piccole ernie, ho problemi ad entrambe le ginocchia, dove non ho più cartilagine: non posso operarle, perché dovrei assentarmi tre mesi dal lavoro per la riabilitazione e non posso farlo».
Sulle date tribola un po’ («ho abusato di psicofarmaci in passato, ora faccio fatica con le connessioni temporali e perdo l’orientamento»), ma racconta le varie tappe dei suoi impieghi. «Prima lavoravo in una cooperativa, come operatrice ecologica: con i bidoni piccoli nessun problema, con quelli grandi, che possono pesare anche fino a 250 chili, era proibitivo». Il lavoro glielo ha trovato il Sild, il servizio della Provincia che si occupa dell’inserimento lavorativo dei disabili, in applicazione della legge 68/1999, che disciplina l’obbligatorietà di assunzione di persone disabili da parte delle aziende. «Raccogliere i rifiuti non era un lavoro che potevo svolgere - spiega la donna, che con i suoi 110 chili ha anche un problema di obesità -, allora mi hanno spostato a riempire e distribuire delle cassette di frutta e verdura al mercato: mi piaceva, sono andata a lavorare anche con tre costole rotte, ma alla lunga anche questo impiego è diventato faticoso».
Da metà maggio ha un nuovo lavoro: fa le pulizie al canile comunale «Lilli e il Vagabondo». Tira via gli escrementi, tiene pulita la cucina. Il problema, in questo caso, non è la fatica, ma il compenso: «Faccio 4 ore a settimana, per dieci euro netti al giorno: 2,5 euro all’ora. Non mi sembra dignitoso». In un mese sono 200 euro, a cui vanno aggiunti 125 euro di assegno di cura dell’Ausl e 280 euro di pensione di invalidità. Fa poco più di 600 euro. «Ci devo pagare la casa famiglia, 350 euro, anche se comprensivi di acqua, luce, gas e di una spesa di beni primari - spiega -. E i farmaci che non passa il servizio sanitario. Più tutto il resto. Ho voluto prendere una tv, che per me è fondamentale, visto che esco poco; ci ho messo tre anni di risparmi».
A fine mese ci arriva a fatica, ma Chiara vorrebbe cambiare il lavoro, non tanto per i soldi: «Dopo tre anni in cui ho dimostrato di essere professionale e affidabile, il Sild dovrebbe trovarmi un lavoro più adeguato. Anche un part-time, con un contratto vero però, con le ferie e la malattia. So che siamo in crisi, ma penso di aver diritto ad un lavoro più dignitoso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    13 Agosto @ 12.11

    Non essendo immigrata nordafricana o nigeriana, non l'aiuterà nessuno; è gravata dal difetto, incancellabile e vergognoso, di essere di cittadinanza italiana. Darle una mano sarebbe segno di razzismo fascista e di xenofobia leghista.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Furto presso bar “Tato” di via Picasso

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro 

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

3commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

2commenti

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: "placcato" dal barista

VOLANTI

Rubano un furgone a Parma ma il segnale Gps li fa scoprire: recuperata refurtiva nel Felinese

Materiale elettrico e attrezzi da lavoro erano nascosti fra San Michele Tiorre e Pilastro

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

2commenti

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

PARMA

Via Montebello, il lamento dei negozianti: «Trovare un parcheggio? Impossibile»

Sulla Gazzetta di Parma in edicola, due pagine di Speciale quartiere Montebello

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

4commenti

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

POVIGLIO

Il veterinario fa domande, l'allevatore gli punta il forcone alla gola

1commento

SVIZZERA

Zurigo, spara alla moglie in strada e si uccide: si tratta di due italiani

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

Star di youtube

Diceva di aver sconfitto il cancro con la dieta vegana. Ma è morta

1commento

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day