10°

AIUTO AI DISABILI

Quando la generosità è più forte dell'alluvione

Quando  la generosità è più forte dell'alluvione
0

Piegata dall’alluvione del 13 ottobre scorso, l’Anmic, l’Associazione nazione mutilati invalidi e civili, torna in piena attività grazie al sostegno del Conad Campus di Parma, che con una donazione di quindicimila euro ha consentito al sodalizio di ricomprare l’attrezzatura informatica e gli arredi funzionali all’attività di sostegno alle persone con disabilità.
La donazione giunge dopo l’approvazione del consiglio di amministrazione dei soci di Conad Centro Nord, di cui fa parte Stefano Munari, direttore del punto vendita di via Bruno Schreiber 15/e, in zona Campus. «Siamo nel cuore della comunità, vicini alle necessità del territorio di riferimento – ha detto Munari – Ogni imprenditore è socio di Conad Centro Nord e questa è una delle nostre forze».
Un gesto straordinario e concreto, attraverso il quale l’Anmic potrà ricondurre all’operatività la sede devastata dall’acqua del Baganza al civico 4 di via Stirone, che ospita anche il Centro provinciale per l’integrazione scolastica, lavorativa e sociale, l’Associazione italiana sclerosi laterale amiotrofica e il Comitato italiano paralimpico.
«Con tanti sacrifici e l’aiuto di innumerevoli volontari, stiamo cercando di tornare alla normalità – ha detto il presidente di Anmic Alberto Mutti–. Utilizzeremo questi fondi per ripristinare i servizi a favore dei disabili, che nostro malgrado abbiamo dovuto sospendere per ben 40 giorni».
Assistenza sanitaria, legale, fiscale e pensionistica, ma anche affiancamento nella quotidianità con trasporto e sostegno presso l’abitazione. E il pionieristico progetto «Abili allo Sport», unico in Italia, finalizzato a promuovere lo sport paralimpico nel territorio parmense, che vanta alcuni atleti in lizza per un ambitissimo posto alle prossime Paralimpiadi di Rio de Janeiro.
E con la generosità che contraddistingue il sodalizio, l’Anmic ha voluto destinare una parte della donazione, tremila euro, al proprio progetto «Voglia di leggere», rivolto in particolare alla scuola d’infanzia «Abracadabra» di via Stirone, anch’essa gravemente colpita dalla calamità.
Su richiesta delle insegnanti, l’associazione provvederà all’acquisto di strumenti didattici e materiale andato distrutto con la recente alluvione. Alla consegna della donazione erano presenti il senatore Giorgio Pagliari e il consigliere regionale Barbara Lori, testimoni dell’impegno e dell’attività dell’associazione, oltre all’ex agente per lo sport della Provincia Walter Antonini.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Josè Carrerascompie 70 anni

IL GRANDE TENORE

Josè Carreras compie 70 anni

 Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini

NATALE

Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini Foto

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

Questa sera dalle 23 sul sito exit poll, spoglio e proiezioni

lega pro

La Reggiana (Pordenone e Venezia) prende il largo

Granata, friulani e veneti: successi importanti

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

4commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

6commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

3commenti

gran bretagna

Gli automobilisti killer al telefonino rischieranno l'ergastolo

WEEKEND

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

Calciomercato

Cinque curiosità su Roberto D'Aversa

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SOCIETA'

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

9commenti