-2°

Hi-Tech

Fototuristi a caccia di clic

Una piattaforma molto gettonata: la community raccoglie album divisi per luoghi e soggetti

Fototuristi a caccia di clic
0

Photosportland, il portale che aiuta a raccontare i propri viaggi con immagini da cartolina

E' innegabile che l’avvento del digitale abbia trasformato il modo con cui gli appassionati possono fotografare, mettendo a disposizione strumenti tali da consentire anche ai neofiti, grazie alle tante funzioni svolte in automatico dalla macchina, di produrre con poco sforzo buoni scatti. Soprattutto è enormemente aumentata la possibilità di effettuare le riprese, senza più il problema di esaurire il numero limitato dei fotogrammi di un rullino. Resta però il discorso della qualità, dell’attenzione a quegli accorgimenti capaci di rendere una fotografia davvero memorabile, specie per chi allo smartphone preferisce ancora i perfezionismi delle reflex. Nell’ottica social che caratterizza internet 2.0, si sono così moltiplicate in Rete le piattaforme dedicate al popolo delle fotocamere digitali. Una delle ultime, Photospotland, si rivolge in particolare agli irriducibili dei viaggi, favorendo la creazione di una community che raccoglie album fotografici divisi per luoghi e soggetti: per ciascuna immagine vengono fornite indicazioni sulle impostazioni utilizzate relativamente a otturatore, diaframma, iso (la sensibilità della pellicola), ricorso o meno al flash, al cavalletto o a filtri, il tipo di obiettivo e una stima del grado di difficoltà riscontrato. Inoltre una mappa permette di vedere con precisione dove il fotografo si è posizionato per ottenere quella specifica vista. La finalità di Photospotland è infatti aiutare a scoprire gli angoli più belli del mondo, consentendo a chiunque di salvare sulla propria memory card scorci da cartolina. Una scheda riporta eventuali giorni, mesi, stagioni o orari ideali per fotografare quel posto. Esiste poi un’area nella quale possono essere inserite informazioni su come raggiungere la località con i trasporti pubblici e sulla dotazione di parcheggi nelle vicinanze. Poiché la platea del portale è formata idealmente da fotografi-turisti, è prevista anche una sintetica scheda descrittiva di ciò che viene fotografato, le cose da vedere e quelle da evitare o che richiedono una certa cautela. Per esempio, dopo aver magnificato l’incanto della spiaggia di Palmachim a mezz’ora di auto da Tel Aviv, da fotografare col cavalletto sul far della sera, si viene messi in guardia dalla scivolosità delle formazioni rocciose che si affacciano tra le dune di sabbia. O ancora, se è inevitabile lasciarsi catturare dal caleidoscopio di colori del quartiere londinese di Notting Hill, non si deve per questo finire preda dei borseggiatori attivi tra la folla di Portobello road. Per i fuochi d’artificio del 4 luglio a New York, viene suggerito dove posizionarsi a seconda che si voglia avere lo skyline di Manhattan in primo piano o sullo sfondo, caldeggiando di arrivare sul posto già dal primo pomeriggio, perché gli spazi per i cavalletti si esauriscono presto. Altra dritta, lasciare in albergo la borsa e optare per una giacca con le tasche per via dei rigidi controlli di sicurezza. Su Photospotland le fotografie si possono cercare attraverso una trentina di categorie, dagli spettacoli pirotecnici ai castelli, dai musei ai paesaggi notturni, dai ponti ai fari. In alternativa si può digitare il nome di quello che si vorrebbe fotografare (un tramonto?) o della nostra meta, rintracciabile pure direttamente sul planisfero di Google maps. Nel parmense, per ora, compaiono immagini del santuario e della rocca di Fontanellato. È intanto stata annunciata un’applicazione mobile. L’idea è infatti che il turista giunga in un posto, si guardi intorno e magari acceda a Photospotland per avere spunti su cosa vedere nei paraggi, dove e come immortalare al meglio i propri ricordi di viaggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

12commenti

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti