11°

29°

ALLARME

Twitter «sommerso» da immagini porno: 500mila al giorno

Twitter «sommerso» da immagini porno: 500mila al giorno
0
 

Dopo l’ammissione di non saper gestire il bullismo digitale, Twitter finisce nell’occhio del ciclone per un’altra grana che stavolta arriva da Londra. Sono circa 500mila le immagini pornografiche che ogni giorno vengono pubblicate senza filtri sul famoso social network. A dirlo è il Daily Mail, secondo cui è diventato uno dei mezzi preferiti per la diffusione di contenuti a luci rosse molto spesso rivolti ai più giovani. Anche se infatti i genitori inseriscono la censura alla navigazione su internet per i propri figli, Twitter non è considerato fra i siti «vietati» e sfugge al controllo.

I deputati britannici hanno criticato il colosso americano, ricordando la sua resistenza a bloccare o filtrare questo tipo di contenuti che possono facilmente essere visti da chiunque. I dirigenti di Twitter sono finiti sotto accusa anche per non aver preso parte ad un incontro organizzato dal governo di Londra per contrastare la pornografia online. Si erano limitati ad offrire la partecipazione di un loro rappresentante via telefono da Dublino. Altri colossi, come Facebook e Google, avevano invece dato la loro adesione. La deputata laburista Helen Goodman ha affermato che il social network sta fallendo nel compito di contrastare il «cinico» utilizzo di Twitter da parte dei pornografi che si rivolgono ai minori. «Penso che la pornografia online sia un problema molto serio ma non penso che (i dirigenti di Twitter, ndr) lo stiano affrontando seriamente», ha affermato. Secondo una recente inchiesta, su Twitter finisce di tutto, come ad esempio immagini e video di pratiche sessuali estreme e soprattutto ad un ritmo vertiginoso. Si calcola che ci siano più foto pornografiche «postate» di quelle che riguardano animali domestici. Come sottolinea il Mail, se Facebook e YouTube hanno una chiara politica per bloccare le immagini lo stesso non si può dire per Twitter. Se qualcosa viene fatto per le foto dei profili e degli sfondi considerate «hard», non accade lo stesso per quanto invece finisce sui «tweet» degli utenti.

Questa non è l’unica polemica che riguarda il noto sito web. Di recente il suo amministratore delegato, Dick Costolo, ha ammesso in una nota interna le pecche della società nell’affrontare uno dei temi più scottanti che riguarda il mondo dei social network, cioè il bullismo digitale, con non poche implicazioni anche sul piano finanziario e dei profitti. «Facciamo pena quando si tratta di affrontare abusi e troll», ha detto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Timbri
la parola all'esperto: notaio

Seconde nozze e figli attenti alla successione

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Pasimafi, il giallo dei pc rubati

indagini

Pasimafi, il giallo dei pc rubati

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso:

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

POLITICA

E adesso nasce anche «Effetto Langhirano»

Lega Pro

La Lucchese ai raggi X

SAN GIOVANNI

Il piccolo falco «Sandro» è caduto dal nido

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima