12°

ANNIVERSARIO

Microsoft spegne le prime 40 candeline

Microsoft spegne le prime 40 candeline
0

In principio erano due studenti con la passione per l’informatica, oggi Microsoft è un colosso hi-tech da oltre 380 miliardi di dollari che allo scoccare dei 40 anni torna a mostrare i muscoli per fronteggiare un’arena di agguerriti concorrenti, tra cui l’eterna rivale Apple. Il 2015 è un anno importante per la compagnia di Redmond, non solo per il compleanno «tondo» che cade il 4 aprile, ma anche per la scommessa su Windows 10, in arrivo quest’estate, che catapulterà la società oltre i pc, i tablet e gli smartphone, in un futuro fatto di ologrammi.

La compagnia nasce il 4 aprile 1975 ad Albuquerque, New Mexico, col nome di «Micro-Soft Company» per iniziativa di Bill Gates e Paul Allen. I due amici concepiscono un software per il primissimo personal computer, uno scatolone di transistor che si chiamava Mits Altair. Negli anni ‘80 la compagnia in erba perde il trattino per diventare Microsoft e pone le basi per diventare regina del software: il sistema operativo MS-DOS 1.0 debutta nell’agosto ‘81 sul primo pc IBM. L’86 è l’anno della quotazione in Borsa, dopo tre anni c’è l’esordio del pacchetto Office. La consacrazione di Windows arriva nel 1990 con la versione 3.0 che in un solo anno vende oltre 4 milioni di copie.

Fin dall’inizio la storia di Microsoft si intreccia con quella della Apple, praticamente coetanea. Un rapporto fatto di controversie legali ma anche di collaborazioni: nel ‘97 Microsoft investe 150 milioni di dollari nella Mela Morsicata di Steve Jobs ottenendo una maggiore integrazione dei software su Mac.

Il primo cambio di passo arriva nel 2000 con il nuovo ad, l’esuberante Steve Ballmer, mentre Bill Gates comincia a dedicarsi con impegno sempre maggiore alla filantropia. Redmond tenta di diversificarsi: lancia la console per i videogiochi Xbox, il motore di ricerca Bing, la piattaforma «mobile» Windows Phone, mette a segno la maxi-acquisizione di Skype e debutta come produttore con il tablet-pc Surface. Poi il grande passo nell’arena della telefonia mobile con l’acquisizione di Nokia. Ma non mancano i flop: Windows Vista in primis, ma anche Windows 8 e il tablet Surface non sfondano. Ballmer lascia nel 2013 e Microsoft è di nuovo in cerca di identità e nuova guida.

La scelta ricade su Satya Nadella che fa di «mobile» e «cloud» i punti cardine del rilancio e si impone con uno stile casual alla Steve Jobs. Porta a compimento l’integrazione con Nokia costata il taglio di 18mila posti di lavoro. E c’è anche il ritorno in campo di Bill Gates con un ruolo più operativo.

Allo scoccare dei 40 anni Microsoft punta a una seconda giovinezza e riparte da Windows 10, il primo sistema operativo sotto la guida Nadella, che punta a realizzare un vecchio sogno: una piattaforma unica per i tutti i dispositivi. Non solo i più comuni pc, smartphone e tablet ma anche quelli più futuristici. Come gli Hololens, i visori che proiettano ologrammi. Non a caso nel futuro immaginato dalla compagnia i confini tra reale e virtuale sono sempre più labili in tutti gli ambiti quotidiani, dalle videochiamate ai progetti di lavoro. Un orizzonte cui l’azienda fondata da Bill Gates non guarda sola ma in compagnia di tutti gli altri big di settore. La sfida è aperta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Gazzareporter

La foto di un lettore: "Parco del Cinghio finito e mai aperto"

Soragna

Da sempre senza patente, maxi-multa a una 50enne

9commenti

Animali

Nasce la mutua per curare cani e gatti

Si chiama «Dottor Bau & Dottor Miao» e costerà 120 euro all'anno la nuova previdenza sanitaria privata degli amici a quattro zampe

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

Gazzareporter

Il sole "accende" i colori in Ghiaia

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

4commenti

gazzareporter

Furgone "incastrato" nel fossato tra Fugazzolo e Casaselvatica: foto

Milano

Meningite, 14enne grave: anche Signorelli dell'Università di Parma nella task force della Regione

SCUOLA

Traversetolo, in bagno solo all'intervallo

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery