22°

falso marchio dop

Nac Parma: sequestro a Milano di mozzarella di bufala

Mozzarella di bufala

Mozzarella di bufala

Ricevi gratis le news
1
Tredici chili di mozzarella di bufala priva del regolare contrassegno 

 

Sequestrata mozzarella bufala campana con falso marchio DopOperazione a Milano. Consorzio, basta con volgari imitazioni
CASERTA, 23 NOV – Tredici chili di mozzarella di bufala priva del regolare contrassegno che ne certifica la denominazione di origine protetta sono stati sequestrati a Milano presso un negozio dai carabinieri Nucleo Antifrodi dei Carabinieri di Parma in collaborazione con il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop che ne ha dato notizia.
 I militari, intervenuti in seguito ad una denuncia anonima, hanno emesso una sanzione amministrativa nei confronti dei responsabili degli illeciti riscontrati effettuando inoltre un prelievo del prodotto che verrà analizzato per verificare se la mozzarella in questione fosse effettivamente di bufala e l'eventuale presenza di metalli pesanti. Gli esercenti, è emerso, hanno apposto sulla tabella esterna al negozio i loghi della Dop e della certificazione europea, ma in realtà proponevano alla propria clientela un prodotto non etichettato in maniera conforme.
 "Ora più che mai è necessario distinguere il nostro prodotto, controllato e certificato, dalle volgari imitazioni – commenta Domenico Raimondo, Presidente del Consorzio di Tutela – come Consorzio stiamo più che mai intensificando l’attività per spiegare al consumatore le differenza tra un prodotto Dop e tutto il resto e quindi dobbiamo colpire chi, in modo fraudolento, cerca di confondere le acque. E ovviamente il nostro ringraziamento va anche al Nucleo Antifrodi dei Carabinieri, come sempre prontissimo nel colpire chi cerca di giocare con la buona fede dei consumatori".
Tredici chili di mozzarella di bufala priva del regolare contrassegno che ne certifica la denominazione di origine protetta sono stati sequestrati a Milano presso un negozio dai carabinieri Nucleo Antifrodi dei Carabinieri di Parma in collaborazione con il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop che ne ha dato notizia. I militari, intervenuti in seguito ad una denuncia anonima, hanno emesso una sanzione amministrativa nei confronti dei responsabili degli illeciti riscontrati effettuando inoltre un prelievo del prodotto che verrà analizzato per verificare se la mozzarella in questione fosse effettivamente di bufala e l'eventuale presenza di metalli pesanti. 

 

Gli esercenti, è emerso, hanno apposto sulla tabella esterna al negozio i loghi della Dop e della certificazione europea, ma in realtà proponevano alla propria clientela un prodotto non etichettato in maniera conforme. "Ora più che mai è necessario distinguere il nostro prodotto, controllato e certificato, dalle volgari imitazioni – commenta Domenico Raimondo, Presidente del Consorzio di Tutela – come Consorzio stiamo più che mai intensificando l’attività per spiegare al consumatore le differenza tra un prodotto Dop e tutto il resto e quindi dobbiamo colpire chi, in modo fraudolento, cerca di confondere le acque. E ovviamente il nostro ringraziamento va anche al Nucleo Antifrodi dei Carabinieri, come sempre prontissimo nel colpire chi cerca di giocare con la buona fede dei consumatori".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Silvano

    23 Novembre @ 13.10

    Per favore, indicate anche il nome del negozio e la via: non c'è peggior pubblicità e la prossima volta si guarderanno bene da truffare i clienti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La cucina piace bella piccante

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Barchette di carciofi con curry e curcuma

di Silvia Strozzi

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

carabinieri

Lite con coltello in via Lazio: e così viene incastrato per furto

2commenti

basilicagoiano

Spaccata al bar: videopoker svuotati in un casolare

Calcio

Per il Parma un altro ko

10commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

5commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

11commenti

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

41commenti

dopo Parma-Empoli

Lucarelli: "Tante ingenuità, ma puniti oltre misura" Video

1commento

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

terremoto

Messico, strage nel crollo di una scuola. Oltre 200 vittime totali

montecchio

La stalker dell'ufficio accanto: denuncia e divieto di avvicinarsi all'ex amante

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

la storia

Quei 50 antifascisti parmensi nella guerra di Spagna Foto

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...