14°

parco falcone borsellino

"Nostro figlio aggredito senza motivo. E nessuno lo ha aiutato"

Parlano i genitori del ragazzo pestato - Oggi sulla Gazzetta di Parma

Ragazzi nel parco Falcone-Borsellino

Ragazzi nel parco Falcone-Borsellino

6

Il racconto dei genitori: «Solo un altro diciottenne della stessa scuola è intervenuto in soccorso. Andrebbe premiato con il Sant'Ilario»
«Nessuno ha aiutato nostro figlio»
«Nemmeno una
telefonata alle forze
dell'ordine è partita
dai passanti»
II «Le ferite fisiche guariranno.
Ma quello che ci spaventa sono
le conseguenze psicologiche di
quanto è accaduto. Anche se,
per il momento, nostro figlio sta
cercando di reagire, di riprendersi
la sua vita con forza».
I genitori del ragazzo aggredito
al parco Falcone e Borsellino
parlano con voce pacata. Ma gli
occhi tradiscono la tensione. Entrambi
sono medici e sanno benissimo
cosa serve per cicatrizzare
la pelle, per riparare ossa e
tendini. Ma per quello che è accaduto
al ragazzo non bastano i
farmaci. Serve il tempo, l'affetto.
E un lungo percorso per ricominciare
a fidarsi.
«Ovviamente ora Andrea (il nome
è di fantasia) è spaventato.
Ma questo è logico: forse meno
logico che sia anche deluso». E
non potrebbe essere altrimenti
per un ragazzino normale, cresciuto
con il buon senso di una
famiglia piena di calore che di colpo
scopre che il mondo è molto
diverso da come te l'aspetti. E da
come dovrebbeessere. «Lui ci ha
raccontato di avere gridato durante
l'aggressione, di avere chiesto
aiuto. Ma in tanti non si sono
neppure fermati. Nemmeno una
telefonata alle forze dell'ordine è
partita dai passanti».
 «Le ferite fisiche guariranno.Ma quello che ci spaventa sono le conseguenze psicologiche di quanto è accaduto. Anche se, per il momento, nostro figlio st acercando di reagire, di riprendersi la sua vita con forza».

(...)   «Lui ci haraccontato di avere gridato durante l'aggressione, di avere chiesto aiuto. Ma in tanti non si sono neppure fermati. Nemmeno una telefonata alle forze dell'ordine è partita dai passanti»...................Oggi sulla Gazzetta di Parma la drammatica testimonianza dei genitori dello studente del Bertolucci aggredito al parco Falcone Borsellino. E il punto sulle indagini: non una rapina, ma una aggressione con violenza gratuita.

La vicenda

Le bande di giovanissimi che fanno paura alla città

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    28 Novembre @ 19.55

    Si, però , intanto , per allontanare due cretini non è detto che si debba fare un incontro di karate . Il ragazzo di quinta che ha aiutato la vittima a fuggire non è un pugile professionista. Poi, se si ha una ( legittima ) paura per la propria incolumità personale, si può perlomeno chiamare il "113" o il "112" , visto che tutti hanno un " telefonino" per tasca . In questo caso si è dovuto aspettare che lo facesse il vicepreside quando il ragazzo è arrivato a scuola pesto e sanguinante. Magari, vedendo un passante telefonare , gli aggressori sarebbero fuggiti..... Infine, se ci si fa paralizzare dalla paura della "terribile vendetta degli altri baby gangsters che te la fanno pagare cara" , allora si fa come i Siciliani delle barzellette : "Nenti sacciu . Nenti vidi " , ma non si creda , in questo modo , di garantirsi l' impunità, perchè , chi pecora si fa , il lupo se lo mangia.

    Rispondi

  • Maurizio

    28 Novembre @ 19.47

    Signor Franco, Parma è proprio l'esempio dell'ignoranza del cittadino medio, sia ben chiaro non mi riferisco a lei ma prendo spunto dal suo intervento. Sappiamo che a Parma ci sono pochi mezzi a disposizione della polizia quindi gli agenti potrebbero benissimo andare in giro a piedi concorda? Bene da quando è stato eletto sindaco Pizzarotti ecco che i cittadini di Parma ironizzano sul fatto che alcuni agenti di polizia municipale vanno a piedi perchè, dicono, sono inutili. Come la mettiamo?

    Rispondi

  • Biffo

    28 Novembre @ 17.07

    Caro, eroico, oraggioso e temeraro Antonio Ammazzasette, non è che la gente non interveine perché siano tutti dei conigli. Intanto, tu che faresti?. O sei un campione di pugilato, o di arti marziali, ed allora, tutto a posto; ma se sei un cittadino comunisssimo, ignaro di arti di difesa ed offesa, tu, Antonio -Steven Segall, o Bruce Lee, come ti comporteresti? Inoltre, se poi fai un solo graffiettino ad uno degli imbecilli, specie se minorenni, te la vedi poi con le forze dell'ordine, per eccesso di difesa. Ed infine, se anche te la cavassi con la legge, aspettati una temibile vendetta dagli altri baby-gangsters, che te la farebbero pagare cara. Hai visto troppi films del Giustiziere della notte.

    Rispondi

  • jkash

    28 Novembre @ 15.44

    2 cose: la prima finche li chiamerete babygang o simile gli date proprio cio' che vogliono, essere "valorizzati" e temuti. Quasi li create voi. La seconda...se sono minorenni e qualcuno interviene ed e' maggiorenne, non conosco il codice penale ma so che non sarebbe una cosa pulita.

    Rispondi

  • Antonio

    28 Novembre @ 12.14

    le forze dell'ordine non possono essere onnipresenti. Se i cittadini avessero un pò di solidarietà tra loro , apposto di girare il capo dall'altro lato ( come abitudine parmigiana e la cronaca lo dimostra) , vivremmo in una città migliore. Questi bulletti in miniatura , agiscono anche in pubblico , xkè sanno che nessuno interverrà mai a fermarli. Ma voi che abbassate il capo e passate oltre il soppruso , come fate a tornare a casa e guardarvi allo specchio? Come fate a essere insegnanti di vita dei vostri figli ? Come fate a sopportare il fatto che un giorno toccherà a vostro figlio e nessuno muoverà un dito per aiutarlo?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0  Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

1commento

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia