-3°

14°

parma - reggiana

Dopo la rissa al bar derby «vietato»?

Dopo la rissa  al bar derby «vietato»?
Ricevi gratis le news
14

La voce era iniziata circolare già sabato sera, ma ieri mattina ha preso un certo vigore e la cosa non farà piacere ai tanti tifosi che da mesi attendevano il derby con la Reggiana, una sfida che non si gioca da oltre vent'anni.
In pratica pare che le Questure di Parma e Reggio, in perfetta sintonia, allarmate dalla rissa scoppiata sabato pomeriggio al bar Primavera di via Zarotto tra supporter del Parma e del Padova, abbiano segnalato la situazione all'Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive, il quale poi dovrebbe sottoporre le sue valutazioni al Casms, il Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive, «ai fini dell’individuazione di misure organizzative di rigore».
Insomma, non ci sono stati feriti né fermati dopo i fatti di sabato pomeriggio (scaramuccia tra tifosi davanti al bar con lancio di sedie e tavoli e scoppio di fumogeni), ma l'episodio ha inquietato i tutori dell'ordine. Se vecchie ruggini tra patavini e parmigiani hanno prodotto questa rissa, sembrano chiedersi in Questura, cosa accadrà il 19 dicembre, per di più di sera, tra tifoserie storicamente avverse? Insomma, chiudere il settore ospiti al Mapei Stadium sarebbe certamente un bel sollievo per le forze dell'ordine, e una grossa delusione per chi invece voleva vivere in presa diretta le emozioni di un derby. Staremo a vedere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    22 Novembre @ 19.48

    22 NOVEMBRE , ORE 19,45 : ESONERATO APOLLONI . MINOTTI , GALASSI E SCALA DIMISSIONARI . Vertici del "Parma Calcio 1913" azzerati !

    Rispondi

  • Filippo

    22 Novembre @ 18.27

    Si meritano di guardarla in televisione, questi (...)... poi piantiamola di incensare gli ultras di Parma come se fossero diversi dagli altri!

    Rispondi

  • Nàno

    22 Novembre @ 17.41

    Non si fara' mai niente di concreto per "educare" questi (...)......ci sono in ballo troppi interessi economici e pensare di giocare un tot. di partite a porte chiuse e' impensabile, cosi' come far pagare alle Societa' i danni e il servizio d'ordine......quindi continuiamo così, W LO SPORT, W IL CALCIO!!

    Rispondi

  • Remo

    22 Novembre @ 14.49

    Non ci siamo...la squadra va male, ed i "tifosi" peggio! Meglio chiudere lo stadio ai tifosi della squadra avversaria, sia a Parma che a Reggio, finché non si ritorna ad vero rispetto reciproco fra avversari, non a violenze tra hooligans "nemici", come se fossimo in guerra , tra vicini da millenni! :-(

    Rispondi

  • gherlan

    22 Novembre @ 14.12

    "la cosa non farà piacere ai tanti tifosi" chi è causa del suo mal, pianga sè stesso

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William calvo taglia capelli a zero, stampa infierisce

Gran Bretagna

Il principe William si taglia i capelli a zero: la stampa infierisce

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Forze di polizia sotto organico: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

POLIZIA

Parma, mancano agenti: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

Nella lettera, il sindaco sottolinea che Parma è penalizzata rispetto ad altre città dell'Emilia-Romagna

2commenti

Traversetolo

In fiamme autocarro che trasportava fieno a Vignale Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

1commento

FURTO

Collecchio, va a fare la spesa e le svaligiano la villa

Casa a soqquadro. La proprietaria: «Conoscevano le nostre abitudini»

1commento

SCUOLA

Albertelli, saranno trasferite le elementari ma non le prime

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

1commento

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

Inchiesta

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

FIDENZA

Chirurgia senza bisturi per rimuovere tumori gastrointestinali: nuove tecniche a Vaio

Già eseguiti due interventi, perfettamente riusciti

Dopo la sentenza

Troppi genitori pubblicano le foto dei figli in rete: quale regola?

1commento

TRIBUNALE

Cocaina, patteggiano due «fornitori» di Langhirano

ECONOMIA

Bonatti, Ghirelli: «Valutiamo tutte le opzioni per crescere»

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

GAZZAREPORTER

L'inverno a Parma... visto dal ponte Caprazucca

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

maltempo

L'uragano flagella il Nord Europa: 10 morti Video impressionante

CHIESA

Reggio Emilia, ex sacerdote fa outing su Facebook: "Amo un uomo"

SPORT

tennis

Griglia di partenza rovente: al via domani i regionali di Tennis a squadre indoor Fotogallery

sci

Goggia ancora super: vince la discesa a Cortina

SOCIETA'

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova