13°

23°

CALCIO

Lucarelli a Ghirardi: "Vieni al Tardini a vedere la partita...". La replica: "Tentativo di linciaggio mediatico"

Il capitano crociato affida a un post su Facebook la sua amarezza. Ma secondo l'ex presidente la responsabilità del crac sarebbe di Rezart Taci

Lucarelli scrive a Ghirardi via Facebook: "Caro presidente vieni al Tardini a vedere la partita..."
Ricevi gratis le news
16

Domenica il Parma affronterà il Brescia, il cui presidente Cellino poco tempo fa ha spezzato una lancia a favore di Tommaso Ghirardi (originario del Bresciano). E proprio all'ex presidente dei crociati - per la precisione, del Parma Fc - si rivolge Alessandro Lucarelli. Il capitano del Parma scrive su Facebook una lunga lettera idealmente indirizzata a Ghirardi: con amara ironia, lo invita a venire allo stadio Tardini domenica, "così che possiamo ringraziarti di persona"...

"Caro Presidente - scrive Lucarelli - per te domenica sarà sicuramente un derby speciale tra la squadra della tua città e quella a cui hai fatto un gran bene. Sì del bene perché quale tifoso non vorrebbe vedere la propria squadra fallire a metà campionato, quale tifoso non vorrebbe che la propria squadra venisse sommersa di debiti e derisa da tutta Italia, quale tifoso non vorrebbe farsi un bel campionato di serie D e passare dalle sabbie mobili della Lega Pro". 

A questo punto, ecco l'invito a venire a vedere la partita: "Mi dispiace solo che tu sia andato via presidente, perché avresti potuto vantarti come piaceva fare a te di aver riportato il “Parma dove gli compete”, ma tu non sei così, a te piace fare del bene e scappare cosi da lasciare in tutti un ottimo ricordo. Per questo motivo ti invito ufficialmente allo stadio a vedere la partita così che possiamo ringraziarti di persona. Se accetti ti chiedo solo una cortesia… vieni in anticipo, perché saremo in tanti". Fra i tanti, Lucarelli inserisce i dipendenti e i fornitori, i tifosi, l'intera città e i calciatori. 

"Un'ultima cosa ti chiedo, se ti avanza un posto in macchina porta con te l’amico di Roma, perché penso sia giusto riconoscere anche a lui la bontà del lavoro svolto…. Ma mi raccomando prima di uscire dalla tribuna provate a passare davanti a quel mezzo busto che troverete nell’atrio…. leggete bene il nome magari potrebbe insegnarvi qualcosa….ma evitate di passare davanti al museo perché nei 104 anni di storia, nonostante il bene che ci avete fatto voi non ci siete".


LA REPLICA DI GHIRARDI: "TACI NON HA RISPETTATO GLI IMPEGNI. DA LUCARELLI TENTATIVO DI LINCIAGGIO MEDIATICO". Tommaso Ghirardi risponde al messaggio di Alessandro Lucarelli con una nota del suo avvocato: "Il signor Tommaso Ghirardi - anche in risposta al recente post del giocatore Alessandro Lucarelli ripreso da alcune testate e siti internet sportivi - desidera rendere alcuni chiarimenti. Il signor Ghirardi ritiene di essere estraneo alle vicende che hanno portato al fallimento del Parma Calcio e del resto nessuna Autorità Giudiziaria ha accertato sue responsabilità in merito a tali avvenimenti. A carico del signor Ghirardi pendono indagini e si è in attesa che la giustizia possa fare il suo corso, lontano dal clamore mediatico. Il Tribunale di Bologna, unico Giudice ad essere entrato ad oggi nel merito della vicenda, ha rigettato la quasi totalità degli addebiti mossi avverso il consiglio di amministrazione del Parma Calcio all'epoca in carica, datando la perdita della continuità aziendale al novembre 2014. Si tratta di pochi mesi prima del fallimento sopraggiunto quando il club era stato acquistato da Rezart Taci con l'impegno - non rispettato - di sostenere la squadra. Il Signor Ghirardi ritiene che la responsabilità esclusiva del crac del Parma Calcio sia da ascrivere proprio a Rezart Taci nei cui confronti ha per tale ragione instaurato un giudizio presso il Tribunale di Milano, ad oggi pendente. Quanto infine all'invito di Alessandro Lucarelli, il signor Ghirardi non può che declinarlo, esprimendo l’amara constatazione di essere destinatario di un tentativo di linciaggio mediatico che considera vile e inutile".​

Divertiti con il Gazzaquiz: quanto conosci capitan Lucarelli? CLICCA QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • enrico

    08 Settembre @ 11.05

    Gli avvocati di Ghirardi possono scrivere tutto ciò che vogliono. Con i passaggi di proprietà hanno cercato di creare una cortina fumogena intorno alla famiglia Pasotti-Leonardi. I cavilli legali non ci interessano! Non ci vengano, però, ha prendere per i fondelli e soprattutto non offendano il nostro raziocinio. Stiano in compunto silenzio e da penitenti tengano il capo chino! Ammesso che abbiano un poco di umiltà e non solo boria e arroganza.

    Rispondi

  • matgabil

    08 Settembre @ 00.09

    Lucarelli può parlare eccome rappresenta tutta l'anima crociata di questa città nel senso più stretto e profondo del termine e sicuramente uno che può andare a testa alta dovunque. Ha parlato e ha fatto molto bene evidentemente sentirsi tirati in ballo brucia ancora e molto vista la replica della risposta di chi a Parma si guarderà bene dal metterci ancora piede Brescia o Roma che sia.

    Rispondi

  • davide

    07 Settembre @ 23.38

    Male non fare, paura non avere! Altro che linciaggio mediatico...

    Rispondi

  • Bastet

    07 Settembre @ 19.18

    Dovrebbe essere in via Burla quel brutto ....

    Rispondi

  • Caronte

    07 Settembre @ 19.09

    Per me l'uscita di Lucarelli è troppo anticipata. Gioca (bene), vinci, magari segni e poi ti togli tutti i sassolini che vuoi nell'inevitabile intervista dopo partita. Detta adesso sembra voler aizzare alla bagarre, effettivamente qualche testa calda allo stadio ci va e non ha bisogno di certe imbeccate. Il Capitano deve anche capire quando è ora di stare zitti. ha già parlato tanto al momento giusto. Poi queste dichiarazioni dimostrano che ha la testa altrove, che non giocherebbe sereno. Detto questo non sono reggiano, ma non ho Lucarelli nella mia lista dei top player giocatori gialloblù. E sempre e comunque FORZA PARMA!!!

    Rispondi

    • Michela

      08 Settembre @ 15.28

      Lucarelli non è un top player......Lucarelli Alessandro è IL CAPITANO,quello che ci ha sempre messo la faccia dalla A alla D, dalla gioia di aver centrato l'Europa, al fallimento, e per me può dire tutto quello che pensa, perchè avrà sempre la stima di tutti quelli che amano il Parma. E poi allo stadio le teste calde ci sono e ci saranno sempre,purtroppo. Grande Unico Capitano

      Rispondi

    • Michela

      08 Settembre @ 15.28

      Lucarelli non è un top player......Lucarelli Alessandro è IL CAPITANO,quello che ci ha sempre messo la faccia dalla A alla D, dalla gioia di aver centrato l'Europa, al fallimento, e per me può dire tutto quello che pensa, perchè avrà sempre la stima di tutti quelli che amano il Parma. E poi allo stadio le teste calde ci sono e ci saranno sempre,purtroppo. Grande Unico Capitano

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

OGGi

Gli Stones a Lucca: mandateci le vostre foto

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

tg parma

Profughi a San Michele Tiorre, in arrivo i primi otto Video

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

borgotaro

A casa coi genitori, disoccupati e spacciatori: arrestati due fratelli

disperso

Fungaiolo non fa rientro a casa: ricerche da ieri sera tra Bardi e il Piacentino

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

fidenza

Ruba sul treno: inseguito e bloccato da un altro straniero

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

1commento

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

Calcio

Parma, riscatto a Venezia?

1commento

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

lettere al direttore

Come sardine sul Fornovo-Parma

Fontanellato

Addio a Spinazzi, agricoltore all'avanguardia

AL «GULLI»

In passerella le miss «Over 80»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

sisma

Terremoto in Messico: il bilancio è di 293 morti, 8 sono stranieri

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, evacuazione di massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Il disco compie 50 anni

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery