11°

PERUGIA-PARMA

Calaiò: "Chiediamo scusa ai tifosi, dobbiamo fare tutti un esame di coscienza"

La partita con l'Empoli di martedì sarà un'occasione di riscatto

Conferenza stampa Emanuele Calaiò dopo Perugia-Parma
Ricevi gratis le news
9

Dopo la sconfitta del Parma, Emanuele Calaiò non usa mezzi termini: chiede scusa ai tifosi per il 3-0, "il Perugia ci ha messi sotto, da tutti i punti vista. Dobbiamo fare tutti un esame di coscienza, me per primo che sono uno dei più anziani" e in questo momento fa il capitano. Per questo, dice Calaiò, "mi prendo la responsabilità per la figura che abbiamo fatto oggi". La partita con l'Empoli sarà un'occasione di riscatto. Ecco la video-intervista a Calaiò: 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • VELENOSO

    18 Settembre @ 09.17

    Scuse accettate solo se con l'Empoli darete l'anima. sarete concentrati, correrete invece di camminare, non regalerete come da prassi consolidata nel tempo un tempo agli avversari, onorerete la maglia, poi si può anche perdere ma se si è dato tutto, ci può anche stare ma non si può accettare una sconfitta come quella con il Perugia in cui avete deriso voi stessi e umiliato i tifosi.

    Rispondi

  • peju1963

    17 Settembre @ 12.58

    grazie calajo', accetto e apprezzo le tue scuse ma secondo me il problema e' molto semplice: l'allenatore.- Che pure ispira fiducia e simpatia ma penso che non sia capace. Da quando e' subentrato ad apolloni il parma ha giocato due partite: reggiana ed alessandria. Il resto mediocrita', fortuna (vedi pordenone) episodi favorevoli, ma penso il peggior gioco del ns girone di serie c, anche fano e forli' giocavano meglio. Ora e' da novara che e' evidente a tutti che gli avversari nostri arrivano primi sulla palla e giocano meglio anche quando perdono. Quindi c'e un problema (temo) di preparazione e di gioco. Grazie calajo' per le tue scuse, ma tu per segnare devi essere rifornito e messo in condizione, perche' segnare lo sai fare. Ma non puoi partire da centrocampo palla al piede e andare in porta, non e' nelle tua caratteristiche. Temo che il mister, se non vince e convince con l'empoli, debba essere sostituito immediatamente o l'unico obiettivo stagionale restano i play out con entella, ascoli, ternana e provercelli. Abbiamo una macchina per centrare i play off, cerchiamo di farla viaggiare, quando e dove si puo', e anche in fretta perche' non c'e' tempo.

    Rispondi

    • Giorgio

      17 Settembre @ 14.35

      gioger@alice.it

      Purtroppo temo di doverti dare ragione, anche se mi dispiace molto... "Da quando e' subentrato ad apolloni il parma ha giocato due partite: reggiana ed alessandria. Il resto mediocrita', fortuna (vedi pordenone) episodi favorevoli, ma penso il peggior gioco del ns girone di serie c, anche fano e forli' giocavano meglio." Concetti che predico da tempo, anche se con dispiacere.

      Rispondi

  • Giorgio

    17 Settembre @ 08.57

    gioger@alice.it

    Mi è sembrato di riascoltare una delle tante conferenze stampa dell'anno scorso dopo una delle tante prestazioni negative, ma almeno Calaiò ha avuto il buon gusto di dire la verità. "...il Perugia ci ha messo sotto, sotto tutti gli aspetti...".

    Rispondi

  • matgabil

    17 Settembre @ 00.15

    Delle scuse non ne frega niente a nessuno c'è solo da fare BENE un lavoro per cui si è pagati BENE. È abbastanza fastidioso sentire la solita tiritera dell anno scorso dove dopo un campionato piuttosto deludente con molta fortuna siamo arrivati ad una finale comunque vinta con merito. Oggi la squadra non convince e il gioco proprio non c'è. Il Perugia oggi ci ha surclassato pur non essendo la più forte del campionato almeno a mio parere .Come spesso accade il centrocampo non si vedi la difesa subisce e l attacco balbetta. Si ha anche l impressione che qualcuno giochi poco concentrato facendo spesso falli inutili o tirando in bocca al portiere. Siamo all inizio c'è tempo e spero voglia di migliorare messi così non si può certo pensare di competere con le altre favorite. Vediamo sabato prossimo c'è una grossa e difficile opportunità per riportarci ai livelli delle aspettative. FORZA PARMA !!!!!

    Rispondi

  • VELENOSO

    16 Settembre @ 22.12

    Scuse respinte

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla

FESTE

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla Foto

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

22commenti

Gianni Morandi "D'amore d'autore" il nuovo album di inediti  in uscita venerdì 17 novembre

MUSICA

Gianni Morandi, nuovo album e nuovo tour Videointervista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Morte in solitudine per Riina: nessun parente al capezzale del boss

PARMA

La morte di Totò Riina: stamattina l'autopsia, poi la salma in Sicilia

La figlia Maria Concetta su Facebook pubblica una foto per chiedere silenzio

TRIBUNALE

Tre anni e sei mesi a Jacobazzi

WEEKEND

Sabato: appuntamento con lupi, fantasmi e ghiottonerie

Scuola

Il Romagnosi sarà anche linguistico

1commento

SALSO

Si fingono i vicini di casa: anziana derubata

FESTIVITA'

Accese le luminarie di Natale a Parma Foto

Stazione

Cibi mal conservati in due negozi: multe e disinfestazione dei locali

Controlli della polizia municipale

INCIDENTI

Investito sulle strisce in via Budellungo. Auto contro camion a Soragna

1commento

Intervista

Il «Re Leone»: nello sport non contiamo più nulla

Lutto

E' morta Liliana, la maestra di Lagrimone

FECCI A ROMA

Delrio: «La tangenziale di Noceto si farà»

Ponte chiuso

Casalmaggiore chiede lo stato d'emergenza

PARMENSE

Terremoto, lieve scossa a Fornovo nella notte

Magnitudo 2.0

ECONOMIA

Lanzi, via al collegamento tra l'interporto e la Norvegia

tg parma

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio per l'Italia" Video

1commento

FRONERI

I sindacati vedono Renzi. L'azienda ribadisce la chiusura, "Soluzioni attive per i lavoratori"

Il segretario: "Salvaguardare le nostre migliori capacità produttive"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

In fiamme un palazzo a New York: 5 feriti Video

Tribunale

Allarme bomba a Milano, trovata granata

SPORT

rugby

Roselli: "Il rugby italiano sta facendo bene, occorre tempo" Video

GAZZAFUN

Cittadella-Parma: finalmente gli attaccanti...

SOCIETA'

IL DISCO

Sound e riti tribali: Peter Gabriel fa IV

A macchia d'olio

Violenze, accuse (anche) a Stallone. Lui: "Falso e ridicolo"

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto