15°

29°

cultura

Loretta, il lago, la fuga di Canzio

Il racconto della domenica

Loretta, il lago, la fuga di Canzio
0

L'ultima visione che Canzio aveva avuto di Loretta era il braccio che spuntava dall'acqua del lago, la mano che muoveva le dita, un segnale per esprimere una parola, ma la ragazza era muta. Aveva l'acqua alla gola, i capelli in bocca, sbatteva la testa di qua e di là, andava sotto e riemergeva come una bambola di gomma sul calmo movimento del lago. Canzio era fuggito in preda al panico. Non si era neppure reso conto che Loretta stava in mezzo al lago e stava affogando. Era caduta per una stupida civetteria di mostrargli le gambe; un motoscafo a tutta velocità aveva sfiorato la barca e mosso la calma del lago, Loretta aveva perduto l'equilibrio precipitando in acqua.
Loretta era stata tratta in salvo in extremis dal Corpo Forestale del lago. Ricoverata in ospedale dopo un breve intervento di cure e prognosi riservata era stata dichiarata fuori pericolo. Dimessa, era tornata a casa dove viveva da single, insieme a un marito separato, e godeva la sua libertà che non l'aveva mai abbandonata e con il tempo che trascorreva le pareva sempre, ogni giorno, più che mai preziosa.
Canzio lo aveva conosciuto occasionalmente, gli era sembrato un bravo uomo, una persona affidabile. Erano usciti insieme alla sera per assistere a un qualche film d'autore al cinema Edison. Una sala per cinefili. Come aveva potuto piantarla lì in mezzo al lago e fuggire sulla barca e mettersi in salvo? Non lo aveva considerato un pavido, una persona dalla coda di paglia. Un debole al punto da fuggire davanti al dramma di una amica, così si definiva Loretta, che per un gioco era finita in acqua. Non fa parte poi del giuoco femminile mostrare le proprie bellezze: le gambe? Una debolezza. Pagata cara. Con tanta paura e la fortuna dalla sua parte.
Canzio dopo i primi interrogatori era stato portato in carcere. Nelle sue dichiarazioni c'erano buchi tali, incongruenze, contraddizioni, confusione di pensieri, perdita di memoria, che facevano nascere il sospetto del progetto di un delitto che alla fine si era risolto per il meglio, ma secondo il capitano dei carabinieri Delbosco con il dubbio di un omicidio con premeditazione.
Il capitano Delbosco aveva insistito: «dica la verità voleva lasciarla affogare quella povera ragazza. Ce ne spieghi la genesi, le motivazioni. Perché. Un motivo ci dovrà pur essere alla base di quella sua fuga. Eppure lei è un impiegato modello, dalle informazioni che ci hanno dato i suoi superiori della banca in cui presta servizio. Se ci dirà la verità poi si sentirà meglio. E anche noi andremo a casa».
Canzio non aveva nulla da dire. Tranne, come ripeteva ch'era fuggito con l'instinto di conservazione dimenticando che dentro al lago, e stava per affogare, c'era la sua amica Loretta. Cosa gli aveva preso? E chi era in grado di dargli una spiegazione. Lui viveva dentro l'oscurità più totale. Non aveva validi motivi per volere Loretta morta. E poi lui non era neppure capace di ammazzare una mosca. La ragazza era una sua amica con la quale si trovava di tanto in tanto per un cinemino o una tazza di cioccolata calda quando il freddo penetrava nelle ossa. Non si erano promessi niente e stavano bene dove e come stavano. Non erano in difficoltà economiche, non pretendevano la luna. Ognuno con il proprio zaino di dolori che si portava appresso fin dal primo mattino quando metteva i piedi giù dal letto e toccava il freddo pavimento. Il rimedio non esisteva e bisognava continuare a girare su se stessi come una girandola sopra il tetto con il solo movimento del vento. Era questo che il capitano Delbosco non riusciva a capire. Canzio capiva di essere nei guai: ma era un probabile assassino? E chi era in grado di capirlo, con totale onestà di uomo e non di grado o di titolo ufficiale?
Si coricò sulla brandina ma non riuscì a prendere sonno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Torna Twin Peaks e fa più paura di prima

televisione

Torna Twin Peaks e fa più paura di prima

diamante

Inghilterra

Compra anello in mercatino per 10 sterline, ne vale 350mila

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

coda

Medesano

Incidente e incendio in zona Carnevala: code per un'ora verso Ramiola

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

tg parma

Inchiesta sanità: in procura De Luca, manager del colosso Angelini Video

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

lega pro

D'Aversa difende il suo Parma: "Dobbiamo soffrire tutti insieme" Video

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

29commenti

corecom

"Campagna elettorale scorretta": esposto di Ghiretti contro Pizzarotti

3commenti

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

piazzale Maestri

Fioriera come ariete: e i ladri fanno il colpo al bar Riviera Foto

incendio

Via Farini, fiamme su un balcone: allarme rientrato Foto

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia»

1commento

UNIVERSITA'

Ateneo verso il voto per il nuovo rettore: parla il decano

Torna Gazzetta Università. Focus su un pool di ingegneri che studia le variazioni climatiche

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

Busseto

È morto Minozzi, custode dei sapori della Bassa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

LA BACHECA

Ecco 20 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

2commenti

SOCIETA'

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

2commenti

Paleontologia

Un dente riscrive la storia dell'uomo

2commenti

SPORT

CICLISMO

Nibali trionfa nella tappa dello Stelvio

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare