Il racconto della domenica

Un vero figlio di baritono

Rubrica: il Racconto della Domenica

Rubrica: il Racconto della Domenica

Ricevi gratis le news
0

Nei piccoli teatri di provincia, il baritono Carmi suscitava simpatia. Era molto comunicativo e il pubblico lo amava, anche per il suo destino. Dopo la morte della sposa adorata, viveva col figlioletto Guido che restava l’unica ragione di un’esistenza modesta, ai margini della grande carriera. Il bimbo, attaccato al padre come un francobollo, era spesso presente agli spettacoli, dove lui lo portava per non lasciarlo solo troppo a lungo.

Una sera, in una cittadina della Romagna, davano «La traviata», l’opera che commuove anche i sassi. Carmi interpretava il ruolo di papà Germont, alla ricerca del figlio Alfredo, attirato e travolto dal bel mondo parigino. Germont assiste alle vicissitudini del giovane. Due volte «con dignitoso fuoco» lancia un appello tra gli invitati nell’elegante palazzo di Flora: «Dov’è mio figlio? più non lo vedo!»… E il piccolo Guido, addormentato nelle prime file della platea e svegliato di soprassalto dalle invocazioni di Germont-Carmi, saltò in piedi sulla poltrona e agitava le braccia per richiamare la sua attenzione, gridando «Papà son qui, son qui papà!».

Carmi portò a termine la recita con evidente imbarazzo, e un po’ con le buone e un po’ con moderati rimproveri, cercò di spiegare a Guido lo spiacevole qui pro quo. Ebbe comunque il conforto del pubblico che aveva trovato «tanto carino quel fanciullo, così preoccupato per il suo papà!».

Il fanciullo sembrò aver appreso la lezione. Ma come in tutte le vicende umane, non mancò la sorpresa. Carmi venne interpellato dal maestro Panozzi, direttore d’orchestra esordiente: «Canteresti nel mio Otello? Io ti vorrei però nella parte del Moro, non di Jago: tu hai le note giuste anche da tenore, e possesso di scena». Carmi accettò, pregando il suo Guido di non interferire col palcoscenico. Ed ecco che arriviamo all’atto terzo scena seconda: il Moro, torturato dal maledetto sospetto che la moglie Desdemona lo tradisca, le chiede ripetutamente e «terribile», perché non porti seco il prezioso fazzoletto, donato da lui come «primo pegno d’amor».
Convinto che Desdemona ne abbia fatto omaggio all’amante Cassio, ordina forsennato, come se patisse un raffreddore insopportabile, «Il fazzoletto! Il fazzoletto!».
A quegli strilli Guido, che non conosce l’opera, corre dietro le quinte, fruga nelle ceste dell’attrezzista, scova un fazzoletto che gli sembra il buono, e trafelato, si precipita a sventolarlo in faccia a papà. Accolta dagli applausi e dall’ilarità del pubblico, tutta la drammatica inchiesta crolla. Il Moro-padre si vede rovinato, sprofondato nel ridicolo.

Ma non fu così. Il teatro non esclude i miracoli dell’imprevisto. Non soltanto l’episodio non intaccò la notorietà del baritono, ma diede avvio a quella del figlio, quel bravo ragazzo che si era sentito in obbligo di dargli una mano.
Già allora apprezzato per la sua premurosa disposizione all’opera lirica, divenne un manager molto capace. Di recente ha istituito, alla memoria del padre, un premio per giovani cantanti. Come pezzi d’obbligo ha inserito, per i baritoni, alcuni brani di Germont.
Dell’Otello, non volendo adottare la formula di Panozzi (gli sembrava troppo specialistica), volle che vi figurasse in qualche modo la parte di Jago che, tra le altre perfidie, fa credere a quella testa di… Moro, d’aver visto il fazzoletto «in man di Cassio». Anche da adulto Guido, da vero figlio di baritono, non dimenticava i suoi esordi in scena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

Aveva 41 anni

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260