-1°

Il racconto della domenica

La vecchia rondine del prato

il Racconto della Domenica

Rubrica: il Racconto della Domenica

Ricevi gratis le news
0

Nel prato i grilli ballavano la tarantella e cantavano a squarciagola. Erano proprio felici quei grilli canterini. Ma ecco che un merlo, dalla pianta del pero, disse loro:- Non vi vergognate? Cantare così allegramente quando qui accanto è successa una disgrazia!- Allora nel prato si fece silenzio. S’udiva, da lontano, il quieto ronzare di un’ape. –Una disgrazia?- dissero i grilli in coro. E, siccome avevano buon cuore, si fecero seri, con il capino rivolto al merlo, che disse:- Una disgrazia, sì. Hanno distrutto il nido alla più vecchia rondine del prato-. I grilli fecero un cri così triste che un papavero appena sbocciato allungò i petali e chiese:- Che cosa succede, grillini?-
-Hanno distrutto i petali alla vecchia rondine- risposero i grilli. –Dove andrà ora a deporre le sue uova, continuò il merlo, aveva raccolto con tanto amore le pagliuzze e il fango: lavorava e cantava pensando ai piccolini-. Sotto il pero i grilli rimasero muti per il dolore. Giunsero anche le variopinte coccinelle, le formiche laboriose, e una chiocciola giunse cantilenando : povera vecchia rondine! Sul ramo la rondine, ferma, le ali abbandonate e la testina mesta, piangeva. Piccole lacrime le bagnavano il becco dal quale non usciva nemmeno un videvitt. Il papavero parlò allora nel silenzio del prato:- Rondine, i miei petali sono morbidi come seta; vieni a prenderli, te li dono. Costruisci un altro nido-. La rondine fece no; no; il papavero era appena sbocciato. Ma ecco che una formica già saliva il tronco rugoso del gelso trascinando una gialla pagliuzza; e il passero volava qua e là in cerca di tenere piume; il merlo afferrò bocconi di fango; i grilli frugavano tra l’erba e saltando, raccoglievano fuscelli. Soltanto le coccinelle non trovarono nulla di utile. Allora volarono in alto, fin là dov’era la vecchia rondine e con la loro voce, lieve come l’aria del mattino, le dissero:- Avrai il tuo nido, rondinella-. Ed ecco pagliuzze, piume, erba e fango. I soffioni, tutti bianchi e gonfi che parevano zucchero filato, dissero al merlo:- Il vento prima o poi chissà dove ci conduce: portaci là, nel nido, saremo un letto tiepido per i piccolini-. –Parevano così superbi,- disse il passero tra sé, commosso. Al tramonto il nido era pronto e i grilli presero a cantare:- Rondinella, cri, il tuo nido è lì-. La vecchia rondine lanciò nell’aria un lungo videvid. Volò nel prato e, con le morbide ali, carezzò la testina dei grilli, quella delle formiche, lo stelo dei soffioni, il becco del merlo; cercò le coccinelle ma già erano andate a dormire. E volò felice nel nuovo nido. Intanto dal tronco s’alzò una voce lenta e tremante:- Chi è?- chiese la rondine. –Sono la chiocciola. Mi ci è voluto tutto il pomeriggio per arrivare fin qui. Vorrei dirti due paroline, sottovoce-. –Parla chiocciolina ti ascolto-. –Non è stato il vento a distruggerti il nido, non è stata l’acqua piovuta dal cielo, non è stato il gatto di casa…è stato (e la chiocciola sospirò) è stato quel bimbo biondo che pare un angelo del paradiso. –Ohhh…- fece la rondine con la voce di pianto. E nascose il capo sotto l’ala per il dolore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

CINEMA

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

confartigianato

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma,  confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

serie b

Parma, confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

6commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

serie B

Il Frosinone vince e (con l'Empoli) vola in fuga La classifica

1commento

anteprima gazzetta

Parma capitale della cultura 2020, parlano le eccellenze della nostra città

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

15commenti

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

10commenti

evento

Carnevale di Sorbolo rinviato a domenica prossima

ko ad empoli

La società: "Partita vergognosa, scusa ai tifosi". Lucarelli: "Servono più amore e più passione" Video

9commenti

Scuola

Troppi studenti maleducati: aumentano le insufficienze in condotta

2commenti

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

Colorno

Treno bloccato per un principio d'incendio

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

18commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Gli propone sesso ma gli ruba il finto Rolex: denunciata 25enne

domenica nera

Valanghe: tre morti e tre feriti in Svizzera, Alto Adige e in Alta Savoia

SPORT

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

TENNIS

Federer demolisce anche Dimitrov. Il numero uno sbanca Rotterdam

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa