13°

24°

Il racconto della domenica

Tana, fuori tutti!

Tana, fuori tutti!

Rubrica: il Racconto della Domenica

Ricevi gratis le news
0

La bambina e i suoi compagni erano attratti da quel grande magazzino che conteneva materiale da costruzione e sorgeva proprio dietro la casa cantoniera. Si ritrovavano spesso lì per giocare «a tana».
Il gioco più antico del mondo: povero, ma ricco di una fantasia maliziosa.
A trovare il posto giusto ci voleva astuzia per chi si doveva nascondere a quegli occhi chiusi contro il muro, e poi toccava a lui usare l'ingegno nella ricerca.
Dopo c'era la prova finale, lo scatto veloce per arrivare primi a quel muro. Si doveva fare tana. Fuori tutti!
La tana era la colonna che reggeva il cancello del magazzino. Nel grande cortile c'era una palazzina padronale adibita a ufficio. Tutt'intorno grossi tubi di cemento, vasi da giardino dove neanche la testa di un bambino si poteva vedere emergere. 
Grandi mucchi di sabbia. La bambina giocava con quella polvere grigia impastando tortini, ma il suo pollice destro, quello che usava per la ninna nanna e aveva la pelle lisa dal tanto succhiare, s'infettò. In casa Bianca e la nonna approfittarono di questo incidente: «Non metterlo più in bocca, il dito si è avvelenato!». E lei piangeva, piangeva.
Dopo qualche giorno di silenzio forzato, Paride disse alla bambina coccolandola: «Rimettiti in bocca il tuo ditone! Dormi, sta' tranquilla!». Poi si giustificò: «Smetterà, smetterà...».
Amleto gestiva il magazzino: era un uomo sui cinquant'anni, con il berretto sempre calato sugli occhi. Era buono, faceva finta di niente quando i bambini invadevano il cortile per cercare di nascondersi.
Il padrone, il vecchio Manilio, era più severo, anche per ragioni di sicurezza.
Ma al magazzino ci andava poche volte durante la settimana, e portava sempre con sé la nipotina Giovanna che si aggregava ai bambini, anche se in casa di giochi costosi ne aveva parecchi. La bambina le invidiava quelle bellissime bambole di porcellana con lunghi capelli veri che si potevano pettinare. Giovanna era poliomielitica. Un parolone.
Per loro era la bambina che non poteva correre, portava un alto stivaletto di pelle, ma zoppicava.
Un giorno regalò alla bambina del casello un bambolotto che apriva e chiudeva gli occhi, e scuotendolo diceva «mamma».
Giovanna aveva fatto felice la sua amichetta che giocava soltanto con bambole di pezza. Ora, insieme, si sarebbero nascoste per la tana.
Una volta la bambina sentì la nonna e la zia che parlottavano davanti alla finestra.
La nonna diceva: «Vedrai che oggi il cancello di Manilio rimarrà chiuso, sta arrivando la ruffiana...». Incuriosita la bambina guardò quella donna che stava entrando nel magazzino.
Alta, magra, dimessa, il viso arcigno. L'aveva notata altre volte: come diceva la nonna, a una certa ora del pomeriggio accompagnava una grassona flaccida, con un vestito dalla grande scollatura.
Manilio chiudeva tutto, anche le finestre della palazzina. E per quel giorno non si giocava «a tana».
Così, assieme ai compagni, diventò un'abitudine osservare quei segnali e quei passaparola, e poi gridare: «Oggi andremo a giocare nei fossi di Mingori, è arrivata la ruffiana!». La bambina capì con gli anni che cosa avevano significato quelle visite per il vecchio Manilio, che non voleva cedere all'età il desiderio di una triste virilità rimasta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Cade in bici, è grave

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

2commenti

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery