-2°

Il racconto della domenica

Il gabbiano Daniele e il giglio

Il gabbiano Daniele e il giglio
Ricevi gratis le news
0
 

Volava, candido come il sogno di un bimbo, in un cielo intensamente azzurro.

All’orizzonte il sole saliva dal mare lentamente: la palla rossa pareva sorridere al mondo.

Il gabbiano volava e osservava la spiaggia deserta, gli ombrelloni chiusi: i suoi acuti occhi videro all’inizio della spiaggia libera, poco dopo lo stabilimento, ancora inattivo per l’orario, qualcosa che si muoveva dopo la battigia, dove la spiaggia, larga e morbida con la sua sabbia di seta si avvicinava a un bosco.

Il gabbiano Daniele mosse con dolcezza le bianche ali che somigliavano a luminose giganti farfalle.

Attento fissò il punto che gli interessava e vide uscire dalla sabbia lo stelo verde pallido di un qualcosa che poteva essere: una pianta?

Vedremo, pensò il gabbiano, e avvisò i suoi compagni che gli giravano intorno curiosi.

-Sta accadendo qualcosa di strano, disse il gabbiano Daniele, il capo del gruppo, sono veramente curioso-.

Intanto, pensò Daniele, occorre proteggere la cosa viva e sconosciuta che sta uscendo.

–Gabbiani, esclamò, fratelli carissimi, si faccia un anello intorno a questo mistero: occorrono sassi da deporre in cerchio attorno allo stelo che sta cercando la vita-.

I gabbiani corsero verso i fiumi vicini e tornarono con splendidi sassi grigi e bianchi: isolarono lo stelo in un cerchio perfetto.

Il sole, alto ormai nel cielo, sorrideva, i suoi raggi carezzavano il neonato che stava aprendo gli occhi alla vita.

–E’ lo stelo di un giglio, esclamò Daniele, ho annusato un profumo dolce e intenso salire dall’aiuola-.

Infatti dopo pochi giorni si vide un giglio gigante alzarsi dalla spiaggia e sfoggiare i suoi bianchi petali ancora non aperti completamente.

Passò un anziano pescatore, si fermò stupito, si grattò la testa, mormorò qualcosa.

–Guarda quanti gabbiani, guarda che cosa spunta sulla spiaggia. Proprio qui! Ma questo è un miracolo! Qui s’alzava “la chiesetta della spiaggia” che è stata demolita. Perché? Non si sa. La chiesetta antica, raccolta e invitante, con le finestrelle che guardavano il mare. Tanti di noi pescatori si sono sposati in quella chiesa. Sta succedendo una cosa meravigliosa!-

Intanto il giglio s’alzava ogni giorno un poco verso il cielo.

Quando fiorì, i suoi bianchi, trasparenti petali emanavano un profumo inebriante, delicato e potente che dava pace agli animi e rendeva amiche le persone: un profumo che promuoveva autentica bontà.

Il vento rispettava il fiore, l’acqua si faceva sottile e tenera, il sole lo baciava con raggi delicati.

Il giglio guardava dall’alto il picco-
lo paese romagnolo: ne era orgoglioso?

Gli donava ogni giorno il suo benefico profumo e le persone conobbero la vera amicizia, l’aiuto reciproco, il rispetto.

S’avvicinavano al giglio come si erano avvicinati alla piccola chiesa: con un sicuro desiderio di migliorare le proprie abitudini, di fare del “quotidiano” una festa interiore.

Conobbero una quieta modesta felicità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Oggi speciale su cani, gatti & Co. con la Gazzetta di Parma

Lealtrenotizie

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

elezioni

Salvini a Parma: "La flat tax per rimettere soldi nelle tasche degli italiani"

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

Viabilità

Colorno, verifiche ai ponti dopo la piena

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

modena

Colpì una 15enne col manganello, chiesto processo per poliziotto

2commenti

SPORT

SPORT

Il ritorno del "Biscione" in Formula Uno: ecco l'Alfa Romeo C37 Foto

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto