-4°

-2°

Il racconto della domenica

Inseguire ardentemente l'ordine

il Racconto della Domenica

Rubrica: il Racconto della Domenica

Ricevi gratis le news
0
 

L’ordine lo raggiungeva solo sulla pagina scritta. Dopo infinite prove.

E anche allora, a versione ultimata, c’era sempre qualcosa - una virgola, un aggettivo, un verbo, un a capo…- che potevano ancora infastidire, costringere a una nuova rilettura.

Perché in casa, per quanto si affannasse a inseguire una parvenza di ordine - di cui pure si sarebbe accontentata – questa era del tutto utopica.

Sempre qualcosa di accumulato, di rinviato, di “buttato lì”, per fretta o negligenza, appariva nelle stanze. Avevano sempre un aspetto caotico, trasandato, eccessivo.

Fin dall’ingresso. Agli scatoloni di libri e di riviste ammucchiati, in attesa, ormai da anni, che l’ex inquilino venisse a ritirarli, si aggiungevano, in autunno, le cassette dei cachi, dell’uva fragola, la fila delle zucche, il cestino delle nocciole, il sacco delle patate. Quello era il luogo più fresco, e sicuro, della casa: la finestra restava sempre aperta per permettere ai gatti di andare e venire dalla cucina - nessun topo era mai stato tanto temerario da avventurarsi in quella trappola - quindi risultava anche il più adatto per conservare le scorte invernali.

Dall’ingresso, una piccola scala portava al piano superiore, al salotto trasformato in studio, dove lo schermo del computer troneggiava sul tavolo al posto della vecchia zuppiera, ricordo di famiglia relegata senza rimpianti sopra il cantonale.

Quello però che attirava l’attenzione era il caos cartaceo che l’assediava. (Più volte, in un soprassalto di dignità domestica, aveva tentato di “mettervi le mani”. Ah, la gioia immediata, autentica che la pervadeva quando, per avventura, uno di quei fogli, afferrati con fastidio, poteva, sì poteva, essere appallottolato e gettato nel cestino della carta sotto il tavolo, ma che già sentiva dileguare al secondo o terzo tentativo: il verso di una poesia, l’incipit di un racconto, di una lettera, il titolo di un libro da leggere, un sito internet da visitare, gli orari di una mostra… quel poco che vi trovava annotato, scarabocchiato, bastava a farla desistere, a farglielo posare di nuovo in quella bonaccia grigia dove si sarebbe cullato - e smarrito - per altri indefiniti giorni).

Comunque era meglio non inoltrarsi - per non uscirne poi che del tutto stremati - nella palude infida della cucina, della camera da letto, degli armadi. Era meglio sedersi a “quel” tavolo, e lavorare con gioia alla pagina di ieri, cercare di rifinirla, tendere lì all’ordine al quale aspirava ardentemente con tutta se stessa.

Sullo schermo luminoso, le parole, le frasi potevano essere guidate come imbarcazioni leggere verso una meta ancora lontana, ma raggiungibile; potevano arenarsi tra le secche affiorate all’improvviso e ai lati della tastiera potevano ammucchiarsi - come si ammucchiavano - appunti, matite, penne, evidenziatori, bozze, fogli; da sotto il giornale poteva spuntare una cintura, un pacchetto di fazzoletti, poteva far capolino una cuffia, la spazzola per il mantello dei gatti, la pagina strappata con una ricetta, la foggia di un cappello...

Ma poi ecco che si ripartiva, la pagina scritta e riscritta aveva resistito all’assalto quotidiano delle cose.

E una volta messa al sicuro (salvata) lei poteva affrontare la giornata con il suo carico di imprevisti, di tempo sprecato, di incombenze domestiche ripetitive e snervanti.

Di disordine. Quella quotidiana sconfitta non le pesava più, non l’irritava più.

Si alzava dal tavolo e si consegnava, docile, alle cose. Alla loro tirannia. Conosceva il silenzio, la calma, la preghiera.

Aveva camminato sul pavimento di un’antica cattedrale in compagnia dell’angelo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

90 Special: le 7 ragazze diventate famose - Ambra Angiolini

L'INDISCRETO

Non è la Rai, Ambra Angiolini e le "sue" ragazze

Sant'Ilario: allegria al Be Movie

FESTE PGN

Sant'Ilario: allegria al Be Movie Foto

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Grave incidente in via dei Mercati: ragazza 19enne in Rianimazione

PARMA

Grave incidente in via dei Mercati: ragazza 19enne in Rianimazione

E dalle testimonianze spunta un furgone pirata che ha sfiorato i feriti

MALTEMPO

Dopo i fiocchi fa paura il grande gelo. E la neve tornerà giovedì Video

APPENNINO

Rischio gelo: scuole chiuse a Bardi, Bore, Varsi, Varano Melegari e Berceto

GAZZAREPORTER

I primi effetti di Buran

Temperature sotto lo zero

Comune di Parma

Maltempo, cimiteri chiusi fino al 28 febbraio

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

ANTEPRIMA GAZZETTA

I lupi sono alle porte di Salso

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Svaligiato per l'ennesima volta il Tato Bar

1commento

CALCIO

Salernitana-Parma, non ci saranno Siligardi, Munari e Di Gaudio: parla D'Aversa Video

2commenti

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

GAZZAREPORTER

Le foto di una lettrice: "Piazzale San Lorenzo, rifiuti abbandonati nonostante l'ecostation"

2commenti

SORBOLO

Il sindaco Cesari: "Bocconi avvelenati nel parco di via Bottego"

Il primo cittadino lancia l'allerta con un post su Facebook

1commento

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

Tg Parma

Casa inagibile per due famiglie in strada del Traglione

ATLETICA

Fidenza rinnova il centro sportivo Ballotta: ecco come sarà Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il misterioso filo che lega le vite di tutti noi

di Michele Brambilla

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

LA SPEZIA

Maltempo: neve in Liguria, imbiancate le Cinque Terre

MALTEMPO

Pilone crolla sul ponte: riaperto l'accesso stradale a Venezia

SPORT

SERIE A

Il Milan sbanca l'Olimpico: Roma ko

Tg Parma

Panthers pronti per la nuova stagione, torneranno al "Lanfranchi" Video

SOCIETA'

LA PEPPA

Frittata di spaghetti, la ricetta del cuore

IL VINO

«Pecorello Grisara» di Ceraudo, aromi fragranti e agrumi solari ma non solo

MOTORI

Il salone

Ginevra, la guida completa. 100 anteprime

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery