-5°

Il racconto della domenica

Meret e l'Orchis purpurea

il Racconto della Domenica

Rubrica: il Racconto della Domenica

0
 

- Mamma, presto, vieni a vedere.

Meret aveva fatto irruzione in cucina e ancora ansimante aveva preso per mano la mamma e la tirava verso la porta.

- Cosa c’è di così urgente da vedere? Non puoi aspettare? Devo finire di preparare il sugo per la pasta. È tardi.

-No. Devi venire subito - insistette Meret tenendola ben stretta.

- Va bene. Vengo.

Spense il fornello e seguì Meret giù per le scale.

Una volta fuori, camminando svelta nell’erba alta, Meret la condusse dietro le magnolie dove prosperava un boschetto marginale di noccioli e di ciliegi selvatici. E lì, sopra le foglie secche e il muschio umido, apparve, in tutta la sua regale bellezza, l’Orchis purpurea. La mamma si portò una mano alla bocca a soffocare un’esclamazione di stupore mentre Meret, giubilante, non faceva che passare lo sguardo da lei all’Orchis e viceversa.

Mentre la mamma ancora sopraffatta dalla sorpresa non riusciva a dire una parola e continuava a guardarla incantata, Meret si coricò nell’erba con il viso all’altezza del fiore.

- È tutta fiorita. Però non ha profumo.

- Quest’anno me n’ero completamente dimenticata. Sei stata brava, Meret, a ricordartene: perdere la fioritura dell’Orchis purpurea sarebbe stata una grave dimenticanza perché l’Orchis è bellissima.

Si avvicinò e si mise in ginocchio per poter ammirare da vicino quell’infiorescenza densa, bianca e rosa con macchie scure porporine che splendeva solitaria nell’ombra leggera.

- Hai visto com’è elegante? Guarda: le foglie sono spesse, lucide e allungate; il fusto dritto, robusto; l’infiorescenza incantevole con questa spiga cilindrica fitta di fiori rosso porpora. Qui nella parte inferiore i tre lobi distinti del petalo si vedono molto bene, quello mediano, più grande, ha al centro una piccola linguetta e…

Mamma non finì la frase. Distolto lo sguardo dal fiore stava osservando all’intorno con attenzione.

- E’ isolata. Non ne vedo altre qui in giro. Di solito l’Orchidea maggiore (chiamata così perché tra le orchidee selvatiche è quella che ha il fiore più grande) forma gruppi di quattro, cinque…anche più esemplari…non molto vicini tra loro, ma tutti visibili insieme.

Meret si alzò e perlustrò attentamente il boschetto scostando i rami bassi del nocciolo, muovendo con delicatezza le foglie secche, piegando ciuffi d’erba, ma senza risultato.

- È sola, mamma. È proprio sola.

- Sì. Sembra anche a me. Proprio come l’anno scorso, ricordi? Speravo che dato il posto così favorevole per la sua crescita - la luce del sole è filtrata dai rami, l’umidità è costante, le foglie la proteggono…quindi può vivere indisturbata - potesse generare nuovi esemplari. Invece no. È sola. È la regina incontrastata di questa piccola radura.

- Mamma, mi fai una fotografia vicino all’Orchis?

- Sì. Vai a prendere la macchina fotografica. Sai dove si trova, no?

Meret corse via in un lampo per tornare subito dopo con la macchina fotografica. La diede alla mamma, e si coricò, il viso puntellato ai gomiti, vicino alla spiga fiorita. La mamma scattò diverse fotografie di Meret e dell’orchidea in pose allegre e divertenti.

- Adesso tocca a te, mamma.

- Non ho tempo, Meret. È mezzogiorno e il babbo sarà qui tra poco - rispose la mamma riponendo la macchina fotografica nella custodia e avviandosi verso casa.

- Io aspetto qui fuori in compagnia dell’Orchis.

Meret infatti si sedette vicino al fiore e, riparandosi la bocca con le mani come se parlasse all’orecchio della sua compagna di banco, bisbigliò qualcosa all’infiorescenza.

Come raccontò poi a tavola nel corso del pranzo aveva consigliato vivamente all’Orchis di riprodursi così, in compagnia di un esemplare della sua stessa specie, non sarebbe più stata sola nel bosco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

12commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

MODENA

Donna di 53 anni trovata mummificata in casa a Modena

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto