-2°

Il racconto della domenica

Un dolce ritorno al fiume

il Racconto della Domenica

Rubrica: il Racconto della Domenica

0
 

Eccolo Baffone, il pesce gatto dai baffi lunghissimi; è ancora al mare con l’amico Storione. «Ora andiamo sul fondo» disse lo Storione. Baffone, nel buio dell’acqua, via via che scendeva vide mille luci rosse, rosa, azzurre. «Sono animaletti fosforescenti» disse lo Storione. Poi, sul fondo, s’adagiava un immenso giardino. Disse Baffone «Proprio non sapevo che nel mare esistesse un giardino così bello!». «No - rispose lo Storione -, questi che tu vedi, non sono fiori. Osserva quel ricamo rosa, assomiglia a un ventaglio: sono idrocoralli, minuscoli animaletti sedentari che lavorano alacremente: sono in grado di costruire delicatissimi ventagli. E laggiù vedi i coralli? Sembrano alberelli: hanno il colore del sole al tramonto». «Che meraviglia - disse Baffone». «Stai attento - esclamò improvvisamente lo Storione -, sta avvicinandosi una Medusa».

Lo Storione lo condusse al riparo dietro un grande Corallo. Baffone vide avanzare una bellissima Medusa fosforescente; nuotava pigramente aprendo e chiudendo il suo gelatinoso ombrello, di tanti colori delicatissimi era fatto il suo corpo, una lunga coda l’accompagnava. «Vedi - disse lo Storione -, sembra davvero un ombrello: nella parte inferiore s’apre la bocca attorno a questa (li vedi?) partono quattro tentacoli: sono le sue labbra. Con esse afferra gli animali di cui si nutre. Quei lunghi filamenti, disposti intorno all’ombrello, aiutano la Medusa a catturare il cibo; essi contengono un liquido velenoso che viene inoculato nel corpo della vittima, paralizzandola». «Mamma mia - disse Baffone, che strano pesce!». «Non è un pesce - rispose lo Storione - , è un animale invertebrato, cioè senza vertebre. E non ha cavità interne: è un “celenterato”». «Come parli difficile - disse Baffone -, come faccio per ricordarmi tutto?». «Non importa - rispose lo Storione -, basta tu sappia che la Medusa non è un pesce» Videro la Medusa allontanarsi, gonfia e luminosa come un paracadute. «E quell’animale che sembra un missile, neanche quello è un pesce?». «No - rispose lo Storione, neanche quello: è un Mollusco e precisamente un Calamaro. Ci sono anche molluschi chiusi nella valve, come le Ostriche, i Mitili, sono molto belli. Nelle Ostriche a volte si trovano le perle».

«Questo lo sapevo - rispose Baffone - i molluschi sono anche nel Po. Sono chiusi nella loro casa, mai che si facciano vedere». «Il calamaro, il polpo, le seppie - continuò lo Storione -, non hanno valve. Ecco, guarda un polpo che avanza». «È brutto» sentenziò Baffone. «E anche pericoloso - rispose lo Storione - se ti afferra con una di quelle braccia. Vieni, andiamo».

Andarono a zonzo sul fondo del mare e videro Granchi azzurri, Ragni di mare, Gamberi rossi e le grandi Aragoste. «Vedi, questi sono animali crostacei, disse quel sapientone dello Storione, sono coperti da un guscio ben diverso da quello delle conchiglie e dei molluschi. Durante la crescita devono cambiarlo». «Ma che disturbo» rispose serio Baffone. Poi si fermò incantato. Vide una magnifica Stella di Mare e un giglio alto e superbo. «Ma questi sono fiori» disse.

«Sembrano - rispose lo Storione - ma non lo sono: sono anch’essi animali: gli Echinodermi». «Basta - disse Baffone -, non m’interessano i nomi difficili. Lasciami osservare...». La Stella, la quale muoveva le braccia con grazia, così morbida e flessuosa nei suoi movimenti da sembrare una ballerina. «Sei molto bella» disse Baffone con voce particolarmente gentile. La Stella neppure rispose. Baffone provò una stretta al cuore: pensò al suo fiume, alla dolcezza della sua promessa sposa e sentì, impellente, il desiderio di tornare. Dopo due giorni di nuoto continuo, riconobbe il suo Po. Vide il nonno, il suo saggio, carissimo nonno e lo salutò da lontano. «Sono tornato, per sempre. Poi ti racconto» esclamò Baffone. «Lo sapevo che saresti tornato, non sei mai stato un traditore!». Poi aggiunse: «L’Amore in acqua dolce è proprio dolce… dolce vai. È tra le canne che ti aspetta, la tua bella fidanzata!».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Rainews24, la sedia si rompe e il professore cade a terra

Televisione

Rainews24, la sedia si rompe e il professore cade a terra

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

"Maggiore: nessuna soppressione, solo una riorganizzazione"

Smentita la chiusura dei reparti al Maggiore

Ospedale

"Maggiore: nessuna soppressione, solo una riorganizzazione"

L'Ospedale risponde al nostro articolo

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

4commenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

3commenti

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

7commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

2commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

12commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

Piemonte

Valanga: un morto e due feriti

SOCIETA'

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video