-0°

12°

Il racconto della domenica

Le zampe di gallina

Atti sessuali su una gallina, martedì a processo
Ricevi gratis le news
0
 

«Gusti da contadini» non si tratteneva dal dire la madre, sarta, ogni volta che entrando in cucina li sorprendeva vicino alla stufa: lei, con il piatto in mano, in attesa che il padre, intento a rimestare con la schiumarola nella grande pentola dove sobbolliva con sedano carota e cipolla la gallina della festa, le servisse la prima zampa che tirava su da quel brodo profumato e grasso. Mentre la spruzzava di sale e ne gustava ancora bollente la pelle che si staccava morbida dall’osso, i tendini elastici, gli ossicini, lasciati per ultimi, dalla consistenza gelatinosa e tenuti lungamente in bocca, lui si dedicava, con rinnovato impegno, alla pesca dell’altra zampa rituffando la schiumarola nel brodo. Quella prelibatezza, di cui lei e il padre erano ghiotti, finiva sempre troppo in fretta. Un vero peccato, si rammaricavano l’un l’altro, che le galline avessero solo due zampe. Eh, sì. I tempi in cui le zampe di gallina potevano essere comprate dal macellaio, o al supermercato a vaschette intere, già pulite e pronte per essere cucinate, erano ancora da venire. E anche il sapere che in Cina si vendevano ad ogni angolo di strada, si mangiavano passeggiando, venivano portate in viaggio, sia in auto, che in treno, che in bus… , si sgranocchiavano al cinema come pop corn, che, marinate prima in una salsa di aceto e vino bianco e di riso, peperoncino, zucchero e sale, e poi cotte al vapore - fèngzhuā - erano tra le golosità più apprezzate della cucina cinese, per loro, che vivevano in un paesino della Val Trebbia, questo era molto, molto lontano dal sapersi.

Ma che zampe erano mai quelle! Grandi, sode, carnose. Di gallina ruspante. Comprata direttamente dai contadini in occasione delle feste. Con grande fastidio della madre che doveva spiumarla, sventrarla, lavarla, fiammeggiarla sul gas per togliere la sottile peluria che restava sulla pelle.

E qui entravano in scena anche loro, le zampe, appunto, che con le unghie già tagliate venivano rosolate per bene in modo che una volta tolte dalla fiamma, quella pelle bruciacchiata si sfilasse alla pressione della mano come un paio di guanti, scoprendole nude, pallide, quasi delicate.

Assaporate dunque le zampe, con incontrollata golosità da parte sua, con studiata lentezza da parte del padre, era la volta del magone. A lei il magone (o ventriglio che, con suo stupore, svelava sempre all’apertura pietruzze nere tra il mangime giallo) non piaceva molto: il sapore «strano» che sentiva non era neppure paragonabile a quello delle zampe. E quando dopo diversi tentativi veniva finalmente «catturato» e deposto nel piatto scuro e raggrinzito “come una reliquia “ (così si esprimeva il padre) lei ben volentieri avrebbe fatto a meno della sua metà che invece le veniva offerta, infilzata e salata, nei rebbi della forchetta, come un dono. Con il recupero delle verdure sempre un po’ unte seppur scolate dal brodo, e condite con olio aceto e sale, e mangiate con un pezzetto di pane, terminava quel loro esclusivo banchetto. Un’occhiata complice, ed eccoli lasciare con finta indifferenza la cucina mentre la madre si affrettava - finalmente! - a controllare il bollore del brodo, a rimettere il coperchio sulla pentola, a ravvivare il fuoco borbottando un conclusivo e irrimediabile: “Dei contadini … Dei contadini”.

L’agnizione avvenne sulla soglia di casa. Tornata dall’orto (era così orgogliosa del suo orto) di fretta e accaldata, si sorprese riflessa nel vetro della porta mentre cercava, il cesto delle verdure per terra, di rimettere a posto il fazzoletto scivolato sulla fronte. Una contadina. Sì. Non c’erano dubbi al riguardo: una contadina che anni di studio e di letture non avevano affatto cancellato. La madre non si era sbagliata. Almeno per quanto la riguardava, aveva visto giusto. A lei era occorsa una vita per capirlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cecilia Rodriguez accolta dai fischi in discoteca fa il gesto dell'ombrello

Gf Vip

Fischi per Cecilia Rodriguez, che fa il gesto dell'ombrello

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo"

Spettacolo

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo" Video

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era

FESTE PGN

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Massese bloccata

maltempo

Vetroghiaccio e rami rotti: Massese bloccata nel Tizzanese

ALLE PORTE DELLA CITTA'

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

5commenti

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Intervista

Paolo Fresu mercoledì al Regio

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

inverno

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse Video - Foto

1commento

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

gabriella corsaro

Concerto di Natale al presidio Froneri Video

1commento

via fratti

Ruba un cane per mendicare: pochi giorni dopo entra in azione in un distributore

3commenti

antidroga

Marijuana tra i mattoni della Pilotta e nelle siepi di via dei Mille: blitz dei carabinieri

4commenti

classifica

Furti nei negozi? Ancora noi sul podio: la terza merce più rubata è il parmigiano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, il difficile comincia adesso

di Paolo Ferrandi

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Neve, caos a Heathrow. Scuole chiuse e -15°

Pania della croce

Tragedia sulle Apuane, escursionista muore cadendo, ferito il compagno

SPORT

POSTICIPO

Il Milan soffre ma piega il Bologna

SERIE B

Il Palermo stende il Bari 3-0 e prende il volo. Parma secondo La classifica

SOCIETA'

Calcio

Le magie di Zola nel disco del rocker King Krule Video

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS