-1°

Il racconto della domenica

Carmen, una disincantata felicità

il Racconto della Domenica

Rubrica: il Racconto della Domenica

Ricevi gratis le news
0

«Ester, lo sai che c’è la luna? Un quarto di luna colorata di un tenue rosa. Erano mesi che non vedevo neppure un pizzico di luna e neppure ci pensavo, chiusa com’ero in un inverno avaro, duro, perverso» disse Carmen con voce allegra.
Aveva indossato un vestito color melanzana, lungo fino alle caviglie, liscio, senza fronzoli. Soltanto un filo di perle.
«E’ bellissima - disse Ester, la colf - sono certa che oggi tornerà con un probabile marito».
«Non dire sciocchezze, per favore: non voglio nessun marito. Li conosco i mariti. Conosco perfettamente la loro presuntuosa innocenza, quando le mogli s’accorgono che sono semplicemente donne tradite».
E pensò: l’amore dura si e no un anno, quindi s’affloscia come un tulipano. Era vero? Carmen ne era convinta? Una signora borghese di mezza età: colta? Superficialmente: un’ape che appena si posa sui fiori e poi vola lontano, diceva a se stessa. Aveva avuto esperienze amorose certamente rapide, spesso noiose, assolutamente inutili. Amorose o sessuali? Quindi era rimasta sola, in una grande casa elegante, con la colf, fedelissima, e un canarino. Era ancora bella: alta, slanciata, viso regolare, divorato da grandi occhi grigi, misteriosi, allusivi, molto spesso ironici. Si truccava pochissimo. Amicizie, inviti? Tanti. Preferiva la solitudine. Non riusciva a divertirsi. Soltanto chiacchiere di una banalità insopportabile, di una incredibile cattiveria. Uscì in un sole morbido, discreto. Le strade erano intasate di auto. Imboccò il lungo torrente. Le piante ormai verdi, le aiuole bianche e gialle, le rondini nell’aria: è primavera inoltrata, pensò Carmen, è la stagione più bella e più pericolosa dell’anno. Tra le sorprese colorate, che svolazzavano impudiche, davano disagio, e una sottile malinconia. Qualcuno la chiamava. Lei conosceva quella voce. Lontanissima, in un ricordo che le sfuggiva. Lo vide attraversare la strada: brizzolato, sempre impeccabilmente elegante, decisamente un bell’uomo.
«Carmen, a questo punto? Non mi riconosci?».
«Certo che ti riconosco: Ugo, l’intellettuale Ugo, Rapallo, lo scoglio, il nostro scoglio. Quanti anni sono passati?».
«Gli anni non esistono: sono soltanto un’invenzione. Esistiamo noi».
«Perché sei ancora così totalmente fuori dalla realtà? Come allora?».
«Il tempo non passa, Carmen, il tempo siamo noi, lo regoliamo come ci piace. Lo capisci?».
La prese per mano, poi la strinse a sé. «Sei bellissima – sussurrò – e sei troppo intelligente (anche se tu lo hai sempre messo in dubbio) e sai bene che la bellezza è un lasciapassare delle seduzioni, degl’incanti, della voluttà dell’esistenza. – La bellezza è anche potere. Ti rendi conto?».
«Certo e mi fa ribrezzo. Il potere: occorre il servizio nel sociale. Il potere è spesso violento e superbo. Poi non capisco il tuo discorso, continuò Carmen, e soprattutto non capisco dove vuoi arrivare».
«A te - rispose deciso Ugo - non ti ho mai dimenticata».
Passò una macchina rossa e gialla come una coccinella gigante: squillò il clacson come una risata.
«A te» ripeté Ugo.
«Non vorrai per caso parlarmi d’amore: parola grossa. Può essere anche un pallone pieno di nulla, mio caro. Sono tornata indietro: sono pura come una dodicenne. Sono egoista e solitaria. Delusa e spesso inopinatamente felice. Per favore, lasciami in pace. Non voglio uomini tra i piedi. Già posseggo un canarino».
«Per favore, non dire sciocchezze. Un canarino! Una vita senza amore, mia cara è triste come un bosco muto». Carmen non rispose, lasciò la mano di Ugo, che ora gliela stringeva quasi con rabbia, e prese a camminare svelta.
«Dove corri», chiese Ugo con voce alterata.
«Verso la mia disincantata, pudica felicità. Addio, non cercarmi. Ho fretta. Il canarino mi attende: conosce perfettamente la mia voce e protende il becco per il solito bacio. Incantevole, vero?».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

CINEMA

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

confartigianato

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma,  confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

serie b

Parma, confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

6commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

serie B

Il Frosinone vince e (con l'Empoli) vola in fuga La classifica

1commento

anteprima gazzetta

Parma capitale della cultura 2020, parlano le eccellenze della nostra città

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

15commenti

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

10commenti

evento

Carnevale di Sorbolo rinviato a domenica prossima

ko ad empoli

La società: "Partita vergognosa, scusa ai tifosi". Lucarelli: "Servono più amore e più passione" Video

9commenti

Scuola

Troppi studenti maleducati: aumentano le insufficienze in condotta

2commenti

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

Colorno

Treno bloccato per un principio d'incendio

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

18commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Gli propone sesso ma gli ruba il finto Rolex: denunciata 25enne

domenica nera

Valanghe: tre morti e tre feriti in Svizzera, Alto Adige e in Alta Savoia

SPORT

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

TENNIS

Federer demolisce anche Dimitrov. Il numero uno sbanca Rotterdam

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa