12°

Il racconto della domenica

A Capri giammai lo bacerò

il Racconto della Domenica

Rubrica: il Racconto della Domenica

Ricevi gratis le news
0

Da giovane zia Clelia stava a servizio dal capitano di cavalleria Vittorio Pini, uno scapolo che, ben oltre la pensione, si adoperava per rimanere in sella di cavalcatine galanti.
Portava ancora la divisa, ordinata come in servizio, una fatica in più per la zia. Già gli stivali a sfilarli ci volevano in due. Seduti di fronte, lei si toglieva le scarpe e puntava le estremità contro il massiccio addome del padrone.
Tira tira, alla fine le gambe si sturavano dai tubi, con l’incognita che la Clelia cadesse all’indietro. Vittorio ogni volta non mancava di congratularsi con la donna dei suoi stivali (“absit iniuria”) e personalmente faceva lui un buon caffé.

Una sera, invitato dai Dovara, una delle prime famiglie d’Italia, diede tutt’a un tratto in smanie: non sopportava più la sua faccia. Chiese aiuto alla zia, che non sapeva a quale santo votarsi: ma guarda la pretesa! voleva che lei gliela cavasse: “Tirala, senza paura!”. Clelia nell’agitazione gli piantò le dita e di conseguenza le unghie sotto le mascelle, dove trovava un appiglio. Vittorio si lamentava, e teneva duro, ma senza nessun risultato. Si faceva tardi, un problema. Vittorio uscì precipitosamente senza neppure annodarsi la cravatta.

A casa Clelia lo aspettò di ritorno, alzata, inquieta. Tardava il capitano, forse le sue cose gli erano andate male, e sta a vedere che se la prendeva con lei. Ma perché anche lui in bagno non si era guardato allo specchio? Magari cambiarsi color di pelle, con qualche impacco caldo, qualche frizione. Vittorio non aveva una carnagione colorita e ravvivarla sarebbe stata già una soluzione.

Ma adesso? Clelia occupava una stanzetta in una specie di altana, dalla quale si distingueva un bel pezzo di strada. Così rimase sveglia a guardare in giù, fin che non si addormentò sotto la finestrella.
La mattina lui le riferì che l’incontro era stato un successo.

“Tu mi credi, vero?... un colpo di fortuna! Avevo un ottimo aspetto e mi trovavano ringiovanito. Merito anche del look, e merito tuo… Ti porterò a Capri. Sei mai stata a Capri?”

“I capri?... Il pastore che passa di qui fa i formaggi. Ma bisogna stare attenti, mio fratello si era preso le maltesi”.

“Capri è un posto per ricchi, uno dei più belli del mondo”.

Diceva sul serio? Clelia pensò che avesse bevuto. Ai ricevimenti della gente che conta, si beve per darsi della eccetera... Mentre calzava gli stivali, Vittorio le parlò della gente che conta. Pretende complicità e lui si preparava ogni volta con un aspetto idoneo.

Si truccava il padrone, le parve di capire la zia. Vittorio non fu subito esplicito, si vedeva che ci teneva a mantenere un segreto.
Clelia non lo interrogava, però i suoi sguardi non tacevano e le dispiaceva che l’ultima volta non avesse avuto il tempo per il maquillage. Vittorio sorrise:

“Non è un maquillage, è una maschera, ne tengo addosso diverse una sull’altra, incollate come in un tramezzino. L’ultima non è venuta via, lo sai”.

“Una maschera?”

“Ti dico, una sull’altra. La gente che conta gli toglierebbe la fiducia a uno che non si maschera… Adesso però io non mi maschero più, ne ho fin troppe di queste”.

Ma era ammattito il caro padrone? Così lui portava una maschera?... Ma ecco perché, quando l’aveva preso per la faccia, sentiva che le dita… Provò quasi terrore.

Nel suo piccolo, rifletté: “No, Vittorio, tu non smetterai mai di giocare alle maschere. Un gioco per chi ha tempo e soldi, tra chi ti piace stare…”

Dunque se a lei, mettiamo, a Capri, in confidenza, le veniva di baciarlo, baciava una maschera: e quale? A Capri, in libertà, poteva succedere di prendersi in giro.

Quando il capitano uscì, lei fece lo stesso e non tornò.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS