10°

Il racconto della domenica

La bambina e il ferroviere

il Racconto della Domenica

Rubrica: il Racconto della Domenica

Ricevi gratis le news
0

Erano le riunioni delle serate d'inverno. C'era una piccola dependance nel cortile della rimessa, nella casa di Bruna e Noemi, due sorelle addette alla manutenzione di quel grande caseggiato.
Era il deposito della locomotiva del treno vicino alla stazione.
La sera accoglieva quella macchina fumante, calda e odorosa di carbone bruciato. Bruna e Noemi accudivano le stanze annesse alla rimessa, dove dormivano i ferrovieri che, a turno, arrivati al capolinea, lontano da casa, potevano trovare una buona accoglienza. Ma la dependance era anche il luogo di ritrovo di ogni sera. Una stanza di piccole dimensioni, un lungo tavolo in mezzo, contornato da seggiole anch'esse di legno. Una panca contro la parete completava il tutto. In un angolo, una stufetta di ghisa riscaldava l'ambiente e serviva ai ferrovieri per il cibo che si erano portati da casa.
Sul tavolo da osteria troneggiavano un fiasco di lambrusco e un girotondo di bicchieri già pronti per essere riempiti a rallegrare la serata. Noemi e Bruna chiamavano anche la Bianca e la bambina per riscaldarsi a quel dolce tepore e per conversare con quei ferrovieri che già conoscevano.
Dal casello bastava attraversare la ferrovia, e la bambina era felice perché quegli uomini erano un pozzo di notizie. Ma c'era un'eccezione: un ferroviere incuteva alla bambina una certa soggezione. Anzi: era proprio paura. Quando il treno stava per arrivare in stazione, Spaggiari, così si chiamava, faceva fischiare forte la locomotiva e lei aveva timoredi quei capelli folti e tutti bianchi. Quella sera la bimba, con dispiacere, disertava il filòs. Ormai la prendevano tutti in giro dicendole: «Questa sera c'è Spaggiari...».
Era una paura da bambini, un piccolo particolare veniva ingigantito.
Erano i capelli bianchi in un viso severo a metterle ansia, tanto che quando sentiva quel fischio del treno andava a nascondersi dietro l'orologione che avevano in casa. In quelle sere ascoltava con grande interesse i racconti dei ferrovieri. Era il periodo della seconda guerra mondiale.
Anche il suo papà era militare. Alle dieci di ogni sera non mancava il passaggio nel cielo di Pippo, l'aeroplano che faceva la ronda senza destare timori. Quando suonava l'allarme, correvano tutti al rifugio, in un fossato nel vicino podere, e i racconti, per quella sera, finivano in un corri-corri.
Quante cose aveva saputo da quei ferrovieri. Natalini, il capotreno, era il letterato della compagnia: quel lavoro per lui era una necessità perché in famiglia c'era bisogno di un po' di soldi in più. I suoi erano sempre racconti storici, passavano dall'epica alle vicende dei Romani fino a questa maledetta guerra mondiale. La guerra era anche il pretesto per raccontare aneddoti capitati con il transito del treno. Passeggeri che scappavano quando gli aerei sorvolavano sulle stazioni e mitragliavano anche i civili, ad esempio.
Poi, ad alleggerire questo periodo drammatico, c'erano le barzellette di Ferraroni, mimate come sapeva fare questo omone.
La bambina era attenta, ma gli occhioni si chiudevano per l'orario tardo e allora cadeva, coricata su quella panca dura, e si faceva prendere dal sonno. Sognando il filòs e i ferrovieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

TELEVISIONE

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

Lutto

Langhirano piange il veterinario Alfio Monti

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

tg parma

22enne di Parma travolto da un treno in stazione: è gravissimo in Rianimazione Video

1commento

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

2commenti

AUTOSTRADE

Auto in fiamme: vigili del fuoco in A15

Rallentamenti in A15 nel tratto piacentino questa mattina

serie B

Parmamercato: Faggiano scatenato...a tutto campo. Ciciretti più vicino ai crociati?

1commento

Il caso

Zebre «private»: soci contro amministratori

LUTTO

Collecchio, è morto Rodolfo Bianchi: finisce una dinastia di sarti

5 stelle

Parlamentarie: i nomi dei 28 parmigiani in corsa. E le esclusioni che fanno discutere

4commenti

"Verdi"

Aeroporto di Parma, arriva l'aumento di capitale (4,5 milioni di euro) Video

SISSA

Chiude la storica ferramenta Besagni

dopo l'Inchiesta Stige

Bola: "Per Gigliotti mai ruoli societari nel Gs Felino"

Il presidente: "Non sono dimissionario". Domenica manifestazione di sostegno con i bambini del settore giovanile

sicurezza

Massese, il prefetto promette nuovi autovelox Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

L'EDITORIALE

I fantasmi evocati dalla razza bianca

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Rigopiano, un anno dopo: l'Abruzzo ricorda le vittime Foto

CARABINIERI

Omicidio a Mantova: la vittima è un commerciante, mistero sul movente

SPORT

football americano

Jags, Patriots, Vikings (da infarto) e Eagles a caccia del Superbowl

CALCIO

Uefa: "Il fairplay finanziario ha portato dei frutti"

SOCIETA'

ASSICURAZIONI

Rc Auto: saranno riconosciute le coppie di fatto

gusto light

La ricetta "green" - Riso venere con porri e curry

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

DETROIT

Le novità del Salone: è sfida tra pick-up Gallery