Il racconto della domenica

Gente, c'è lo straccivendolo

il Racconto della Domenica

Rubrica: il Racconto della Domenica

Ricevi gratis le news
0

«A ghe 'l strasser!». «C'è lo straccivendolo!». Si sentiva la sua voce gridare da lontano. Passava ogni settimana con un carretto tirato dal cavallo e, lì sopra, caricava tutto ciò che nelle case non serviva più.
Era un uomo rozzo, le fatiche lo avevano provato: fisicamente e anche psicologicamente. Non si sapeva niente di lui. A volte il bottino era scarso, altre volte abbondante. I cambi di stagione lo favorivano, in quel periodo venivano buttati piccoli attrezzi che in casa non servivano più. Ferro, alluminio, un paiolo di rame che ormai aveva troppi buchi per essere portato dallo stagnino.
Nelle case dei benestanti trovava sacchi pieni di roba, mentre la povera gente si limitava all'abbigliamento ormai sdrucito, dove le toppe erano il segno del tempo. Il nostro straccivendolo pesava con la stadera il tutto e pagava una lira per ogni chilogrammo di roba.
Dopo il giro settimanale, che si protraeva fino a tarda sera, portava il carretto pieno in un vecchio magazzino chiuso da un pesante cancello arrugginito che tutti ormai conoscevano. Lì non c'era niente di nuovo. Il cavallo in cortile faceva da guardia ed era sempre pronto a qualche chiamata extra, magari un improvviso trasloco con tante cianfrusaglie da raccattare.
C'era un vantaggio per la povera gente, perché andava dallo straccivendolo a cercare cose che potevano servire in casa. Un mobiletto, una stufa vecchia... Ai giorni nostri si sono reinventati questi vecchi lavori, ma lo hanno fatto con sufficienza: si sono chiamati «sbriga-solai», con tanto di camioncino e il preventivo per l'eventuale sgombero. «A ghe
'l strasser» era più modesto, aiu-
tava a cercare e, a volte, regalava, perché aveva già guadagnato nel ritiro della merce. Era una cosa curiosa, per le donne, andare alla ricerca nei sacchi di stracci. I signori buttavano anche il superfluo, e non di rado si trovavano il vestito passato di moda, il cappotto, le scarpe che con una semplice risolatura diventavano come nuove. Ora quelle rimanenze scelte le chiamano «vintage», e fanno moda. Come accade, nei ristoranti, ai cibi poveri di una volta: la polenta, i fagioli, la trippa... Tutti nomi che, ormai, si leggono nei menù costosi.
Il nostro straccivendolo era un personaggio diverso, un altro tipo di uomo: gridava per la strada, aveva un carretto, il cavallo e le mani sporche e ruvide per il lavoro faticoso, e i piedi stanchi. In qualche casa sostava per un piatto di minestra e un bicchiere di vino che lo riscaldava nei lunghi inverni freddi.
Passarono alcuni anni e la sua voce era sempre presente in paese. Con il suo carretto e il suo cavallo. Ma un giorno il suo compagno di lavoro si azzoppò. Era la fine per lo straccivendolo. Anche a lui le gambe cominciarono a cedere. Vendette tutta la sua mercanzia, si ritirò con grande dolore in una casa di riposo. La sua vita era stata la strada e a chi lo conosceva bene mancavano il suo strillo inconfondibile e quei sacchi da frugarci dentro in cerca di qualcosa di utile. «A ghe 'l strasser!».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

verso le elezioni

Da "W la fisica" a "Poeti d'azione" e "Rinascimento" (Big compresi) Ecco tutte le liste

Chiuso il termine per la presentazione in Viminale dei simboli: tra 48 ore si saprà chi è ammesso

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

1commento

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

11commenti

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti