10°

20°

Il ristorante di Chichibìo

La Longarola, scelta di gusto al naturale

Scelte bio

Rubrica: Il ristorante di Chichibio

Rubrica: Il ristorante di Chichibio

0

 

 

Il podere è un appezzamento lungo e stretto, come non è raro trovare nella zona. L’azienda agricola sta dunque su questa «longarola» e da qui il nome. La stalla con i bovini, i recinti e il ricovero per i maiali sono costruiti alle estremità, al centro c'è la struttura col ristorante, tutt'intorno i campi per il fieno e i cereali destinati agli animali, l’orto, le piante da frutta, le arnie con le api.

Tutto in regime biologico e a ciclo chiuso interamente destinato al ristorante: i bovini, i maiali ibridi neri di Parma (carne e salumi), le verdure, il miele. Se manca qualcosa si ricorre ad agricoltori locali; la cantina è fatta con vini emiliani selezionati con attenzione e una buona sezione dedicata ai migliori parmigiani: servizio attento, mescita anche a bicchiere, scelta di alcune birre artigianali, ricarichi moderati.
La sala da pranzo è grande e rumorosa: pochi quadri moderni alle pareti, sugli scaffali libri, dischi e il quaderno nero aperto sulla lista dei piatti della settimana. Si mangia su grandi tavoli di legno, tovagliette di carta paglia e tovaglioli di carta; la cantina è seminterrata e a vista, dal portico estivo lo sguardo si posa sui campi e sulla sagoma del Castello di Torrechiara.
La cucina, i piatti Stile moderno che ripropone piatti conosciuti resi inconsueti dall’accostamento con gli ingredienti, gusto tendenzialmente dolce, tutto fresco e fatto in casa con cura anche nella presentazione.
Nell’attesa dei piatti, un crostino con pancetta e uno spicchio di caciotta, poi gli antipasti (5-9 euro) ovviamente coi salumi dei maiali neri allevati semi bradi nell’azienda. Focaccine e pane fatti in casa: era ottima la culaccia dal colore scuro, sapore intenso e succoso, arricchito da un grasso dolce che si scioglieva in bocca; buona la pancetta rosata; ottima la spalla cotta leggermente affumicata, con bella consistenza della carne, sapore armonico e pulito, fumo non invasivo; meno bene il salame con una nota acida. Altro antipasto, il tortino di ricotta e spinaci oppure, ma anche come dessert, un piatto di formaggi bio: timida caciotta di latte vaccino e bufala, spento erborinato, grana di 24 mesi un po' asciutto, intenso pecorino stagionato con mele di acacia.
Tra i primi piatti (7-8 euro) insieme a una zuppa di cipolle, la pasta fresca fatta in casa delle fettuccine con dolce e cremoso condimento di broccoli e pasta di salame o le mezzelune con ripieno di zucca e zenzero col sapore di quest’ultimo in rilievo. Secondi piatti (10-15 euro): costata di manzo bio allevato in azienda, dolce cotechino di maiale nero con crauti, succosa spalla di maiale nero al forno sfumata alla grappa con miele al sapore di cannella.
Per finire Si chiude con dolci fatti in casa (4-5 euro): la sbrisolona, la crema al caffè, la torta al cioccolato, quella con noci e cioccolato. L’offerta gentile di un buon nocino e il conto per quattro piatti sarà di circa 32 euro, bevande escluse. Menu non esposto, coperto e acqua microfiltrata 2 euro, ingresso e bagni comodi.
Non mancate Spalla cotta, culaccia

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato

parma

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato Foto

1commento

BORETTO

Sfilano i cavi di un edificio in disuso per rubare il rame: denunciati un parmigiano e un complice Foto

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

1commento

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

Parma

Maltempo: allerta della protezione civile fino alle 18

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

1commento

Calcio

Parma in crisi, la parola ai tifosi

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

MUSICA

"Canzone per curare le piante": il nuovo singolo dei ManìnBlù Video

SACERDOTE

Da Tabiano alla Siberia, la storia di Don Ubaldo

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

1commento

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

10commenti

CREMONA

La grande commozione all'addio ad Alberto Quaini

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

maltempo

Torna la neve in Lombardia Video

Crisi

Alitalia, Lufthansa: "Nessuna intenzione di acquistarla"

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Eia, qualcuno ha visto Edward?

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

SPORT

CALCIO

Il Venezia vince la Coppa Italia di LegaPro. Inzaghi: "Ho vinto tanto, ora tocca ai miei ragazzi"

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling