15°

Il ristorante di Chichibìo

La Longarola, scelta di gusto al naturale

Scelte bio

Rubrica: Il ristorante di Chichibio

Rubrica: Il ristorante di Chichibio

0

 

 

Il podere è un appezzamento lungo e stretto, come non è raro trovare nella zona. L’azienda agricola sta dunque su questa «longarola» e da qui il nome. La stalla con i bovini, i recinti e il ricovero per i maiali sono costruiti alle estremità, al centro c'è la struttura col ristorante, tutt'intorno i campi per il fieno e i cereali destinati agli animali, l’orto, le piante da frutta, le arnie con le api.

Tutto in regime biologico e a ciclo chiuso interamente destinato al ristorante: i bovini, i maiali ibridi neri di Parma (carne e salumi), le verdure, il miele. Se manca qualcosa si ricorre ad agricoltori locali; la cantina è fatta con vini emiliani selezionati con attenzione e una buona sezione dedicata ai migliori parmigiani: servizio attento, mescita anche a bicchiere, scelta di alcune birre artigianali, ricarichi moderati.
La sala da pranzo è grande e rumorosa: pochi quadri moderni alle pareti, sugli scaffali libri, dischi e il quaderno nero aperto sulla lista dei piatti della settimana. Si mangia su grandi tavoli di legno, tovagliette di carta paglia e tovaglioli di carta; la cantina è seminterrata e a vista, dal portico estivo lo sguardo si posa sui campi e sulla sagoma del Castello di Torrechiara.
La cucina, i piatti Stile moderno che ripropone piatti conosciuti resi inconsueti dall’accostamento con gli ingredienti, gusto tendenzialmente dolce, tutto fresco e fatto in casa con cura anche nella presentazione.
Nell’attesa dei piatti, un crostino con pancetta e uno spicchio di caciotta, poi gli antipasti (5-9 euro) ovviamente coi salumi dei maiali neri allevati semi bradi nell’azienda. Focaccine e pane fatti in casa: era ottima la culaccia dal colore scuro, sapore intenso e succoso, arricchito da un grasso dolce che si scioglieva in bocca; buona la pancetta rosata; ottima la spalla cotta leggermente affumicata, con bella consistenza della carne, sapore armonico e pulito, fumo non invasivo; meno bene il salame con una nota acida. Altro antipasto, il tortino di ricotta e spinaci oppure, ma anche come dessert, un piatto di formaggi bio: timida caciotta di latte vaccino e bufala, spento erborinato, grana di 24 mesi un po' asciutto, intenso pecorino stagionato con mele di acacia.
Tra i primi piatti (7-8 euro) insieme a una zuppa di cipolle, la pasta fresca fatta in casa delle fettuccine con dolce e cremoso condimento di broccoli e pasta di salame o le mezzelune con ripieno di zucca e zenzero col sapore di quest’ultimo in rilievo. Secondi piatti (10-15 euro): costata di manzo bio allevato in azienda, dolce cotechino di maiale nero con crauti, succosa spalla di maiale nero al forno sfumata alla grappa con miele al sapore di cannella.
Per finire Si chiude con dolci fatti in casa (4-5 euro): la sbrisolona, la crema al caffè, la torta al cioccolato, quella con noci e cioccolato. L’offerta gentile di un buon nocino e il conto per quattro piatti sarà di circa 32 euro, bevande escluse. Menu non esposto, coperto e acqua microfiltrata 2 euro, ingresso e bagni comodi.
Non mancate Spalla cotta, culaccia

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

Sicurezza

Blitz nelle cattedrali del degrado

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis?

CCV

Ventuno progetti per Parma

calcio

Cerri, che gioia il gol in A

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti