15°

Il ristorante di Chichibìo

Croce di Malta, un piccolo gioiello del centro

Qualità senza formalismi

Rubrica: Il ristorante di Chichibio

Rubrica: Il ristorante di Chichibio

4

 

A due passi da via Farini e dietro piazza Garibaldi, sembra impossibile trovare un locale così: raccolto, silenzioso, semplice e elegante nelle tinte pastello, soffitto con travi di legno, tavoli tondi e quadrati. Molta attenzione alla qualità delle cose, dagli arredi alle materie prime e un’accoglienza educata e cordiale, senza alcun formalismo. Una coppia all’opera per passione della cucina che diventa mestiere e che in questo caso dura nel tempo, perché basata sulla serietà dell’impegno e il piacere di migliorarsi. Lui ai fornelli, lei ad aiutarlo e anche in sala a presentare, e con entusiasmo illustrare, i piatti di un repertorio che si sente prima vissuto, provato e amato dal cuoco che ora lo cucina anche per noi. Piccola lista che cambia spesso, segue le stagioni, privilegia quando possibile prodotti da agricoltura biologica, cerca il buono dov'è, meglio se vicino, altrimenti da amici e indirizzi scoperti in giro per l’Italia. Tovagliette di carta, con stampata sopra una pentola panciuta e la storia dei congiurati che partendo da qui accoltellarono nel 1854 Carlo III di Borbone; tovaglioli di cotone grezzo, buona carta dei vini italiani e francesi con mezze bottiglie e servizio a bicchiere.
La cucina, i piatti
Cucina italiana contemporanea, con piatti classici e di tradizione moderna presentati tenendo d’occhio la riconoscibilità del sapore, la necessaria leggerezza e facendo leva sull'elementare principio che senza la qualità degli ingredienti e delle materie prime non si va da nessuna parte. Per esempio, tra gli antipasti (9-12 euro), il timballo di zucca è un esempio di complessità risolta in modo semplice, a partire dalla base di patata (morbida e consistente), quindi la zucca dolce e non stucchevole, i porcini e poi in forno a gratinare appena: ogni componente è ottima, l’insieme armonioso e equilibrato. Il prosciutto stagionato 30 mesi, dolce e pienamente maturo, è quello di un artigiano sapiente (Devodier); i carciofi sono di stagione e la sfoglia che li contiene è asciutta e leggera. Gli anolini sono quelli della Bassa, col ripieno di Parmigiano; i tortelli d’erbetta hanno pasta chiara, piccoli, dolci di ricotta; i bucatini di pasta artigianale hanno tutto il sapore del grano che la cottura al dente ha loro preservato e che un sugo all’amatriciana gentile, con appena di peperoncino, sottolinea a dovere. Dopo i primi (10-12 euro), ecco un baccalà alto due dita, pieno di sapore, dalla carne che si sfoglia, fatto in umido con le cipolle; il salmone scozzese da allevamento bio, marinato in casa e servito in carpaccio; il polpo fresco con crema di patate al sedano; le polpette di manzo con una deliziosa passata di pomodoro. Altri secondi (12-20 euro): filetto di maiale nero all’arancia, cotechino, filetto di manzo.
Per finire
Dolci (6-7,50 euro) fatti in casa, a cominciare dai biscottini di Prato col vinsanto, il gelato con le visciole, la torta al grano saraceno con marmellata brusca. Quattro piatti per circa 45 euro (bevande escluse). Menu esposto, coperto 2,50 euro, ingresso e bagno (H) comodo.
Non mancate
Timballo di zucca, baccalà.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    15 Febbraio @ 10.18

    CHICHIBIO , secondo me , nei criteri di classificazione di ristoranti e trattorie , lei dovrebbe aggiungere anche quello dell' "accessibilità" , cioè la possibilità di raggiungere in auto il locale , e la disponibilità di parcheggio. Credo che sarebbe una novità per le guide gastronomiche , anche a livello nazionale.

    Rispondi

  • Silvio

    15 Febbraio @ 06.39

    Chichibio,risolto il problema dell'(H). Bastava andare in internet . Buona giornata.

    Rispondi

  • Silvio

    15 Febbraio @ 06.26

    Caro Chichibio, cosa significa quell'(H) del bagno? Non penso sia un bagno da ospedale! Ti auguro una buona giornata!

    Rispondi

  • Vercingetorige

    14 Febbraio @ 19.40

    E COME CI SI ARRIVA ? A ridosso dell' isola pedonale ed in ZTL tutto il giorno. Parcheggiare sarebbe comunque impossibile . "Movida" incombente il venerdì ed il sabato sera..................

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Piazzale Dalla Chiesa assediata dal degrado

Emergenza

Piazzale Dalla Chiesa assediata dal degrado

Comune

Taglio alla Cosap del 10%

Fede

Viaggio nel cattolicesimo, la mappa delle diocesi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Calcio

Parma, che bel poker

INTERVISTA

Fresu: «Il mio festival jazz a km 0»

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Corniglio

Lupo morto avvelenato

SORBOLO

Verde pubblico, gestione a costo zero

Ultim'ora

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

21commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

centro giovani

"Noi che....": così si raccontano i giovani di Parma Il video

1commento

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017