-1°

Moda

Giovani e talenti: Michele Vignali

Giovani e talenti: Michele Vignali

Michele Vignali

Ricevi gratis le news
0

Ha solo 16 anni, ma è esperto di moda più di chi ha il triplo della sua età. Il primo vestito l’ha realizzato a 13 anni, come regalo per sua sorella, disegnando il modello e facendosi aiutare dalla vicina, che è una sarta. Ha frequentato il corso di Carla Gozzi, la maestra di stile di “Ma come ti vesti”. Lui è Michele Vignali, studente dell’indirizzo moda dell’Ispia Primo Levi, un talento con tanti progetti in cantiere.
Ha scritto una lettera al direttore della “Gazzetta di Parma” in cui propone di dare più spazio alla moda:
"La città dovrebbe occuparsi di più di moda. La mia idea è di fare inserto settimanale, o mensile in cui si raccontano le realtà artigiane, i negozi, le persone, visto che nel territorio abbiamo tante realtà, e che Parma ha un legame con la moda dalla storia, basti pensare alle sorelle Fontana" dice Michele.
"Fin da piccolo ho coltivato questa passione, con la lettura di riviste, con i ritagli vecchie stoffe in casa, creazioni. Quello che era un gioco è diventato studio e spero che un domani sia un mio lavoro" spiega lui, che studia da autodidatta storia del costume. "Il primo abito, l’ho fatto 13 anni, grazie a vicina di casa, che è sarta. Ho disegnato un figurino e lei mi ha aiutato a farlo diventare un abito, per i 30 anni di mia sorella".
A maggio ha frequentato il corso di Carla Gozzi, padrona di casa della trasmissione “Ma come ti vesti?” e assistente di grandi stilisti, per diventare fashion blogger. "Da lì ho capito che dovevo iniziare a raccontare quello che stavo facendo ed ho creato michelevignaliblog su facebook". Nella trasmissione, Carla Gozzi ed Enzo Miccio non vanno sul sottile, quando c’é da criticare abbinamenti sbagliati e vestiti da incubo. Quali sono le mode peggiori che si vedono in città? "La cosa peggiore che vedo in giro è che molte ragazze mettono i panta, senza ricordarsi che sono panta. Vanno abbinati con una maxi maglia, una felpa o un vestito, invece escono di casa come se fossero dei pantaloni. Per quanto riguarda i maschi, invece, visto che siamo in estate, ultimamente cominciano a portare le canottiere, che è una cosa abbastanza inguardabile, visto che non tutti possono permettersi di metterla. Non mi sembra che Parma sia località di mare per uscire così". Cosa ti piace invece? "Ora va il pantalone con il risvolto, all’inizio veniva visto male chi lo metteva, adesso lo porta anche chi prima lo guardava male. Segno che bisogna sempre aspettare che le novità influiscano sulle persone prima di decretare una moda". Qual é il consiglio per non sbagliare? "Sentirsi bene nei propri abiti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5