12°

23°

Italia-Mondo

Unicobas chiama gli insegnanti di tutta Italia a protestare a Roma

Ricevi gratis le news
0

COMUNICATO STAMPA DI UNICOBAS, firmato dal segretario nazionale Stefano D'Errico

«Eliminato il Tempo pieno, sostituito dal ritorno del dopo-scuola comunale (come nel secondo dopoguerra, quando non c’erano abbastanza insegnanti abilitati). La Gelmini ottiene carta bianca per tagliare 87.500 cattedre e 40mila posti Ata: un’operazione di mera riduzione senza campo pedagogico.
La manovra comporterà poi altri 110mila tagli complessivi in 6 anni, dovuti alla riduzione generalizzata delle ore per materia nella scuola media e superiore, nonché al taglio del 40% del tempo scuola negli istituti tecnici e professionali e alla riduzione a 4 anni di una parte dei licei.
Colpa anche di quella parte dell’opposizione politica e sindacale che non ha fatto luce su questa seconda parte della manovra. Ma la lotta non si ferma, anzi si estende.

Anche l’Università passa dalle parole ai fatti: dall’agitazione e dalle occupazioni allo sciopero. L’Unicobas ha proclamato ufficialmente lo sciopero per tutti gli Atenei italiani. Si configura così una grande giornata unitaria del mondo dell’istruzione contro il ministro Gelmini. Obiettivo: smontare sia il piano di distruzione della scuola pubblica, che quello relativo alla privatizzazione dell’Università.

Su entrambi i fronti, i primi a farne le spese sarebbero i precari (docenti e non). La loro speranza d’assunzione viene meno nella scuola con gli 87.500 tagli relativi all’introduzione del maestro unico e le altre 80mila cattedre che verranno poi soppresse anche alle medie ed alle superiori. Ma viene meno anche all’Università, con il famigerato emendamento Brunetta.

In più, è in gioco la stessa indipendenza ed autonomia delle scuole e dell’Università. È in gioco la libertà d’insegnamento. Con la trasformazione in fondazioni delle une e delle altre, oltre ad una gestione aziendalista che non ha nulla a che vedere con la comunità educante, si prepara la cessione strutturale di scuole ed Università al capitale privato. Le strutture verrebbero messe letteralmente all’incanto ed il privato non entrerebbe solo come committenza, bensì come padrone assoluto. È quindi in discussione il futuro stesso del Paese!

Chiamiamo perciò in piazza - nella manifestazione nazionale indetta a Roma per il 30 ottobre (corteo da piazza della Repubblica a piazza del Popolo) da tutti i sindacati della scuola – anche quella larga parte del mondo accademico che ha a cuore il patrimonio immenso dell’istruzione pubblica italiana. Di fronte ad un attacco del genere non valgono sottigliezze e divisioni: vale invece la determinazione ad una difesa ad oltranza, sino alle dimissioni del ministro Gelmini».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»