-3°

Italia-Mondo

Napolitano: "Le Forze Armate sono custodi dei valori della Repubblica"

Napolitano: "Le Forze Armate sono custodi dei valori della Repubblica"
0

Il presidente della Repubblica Giorgio   Napolitano si è recato questa mattina all’Altare della Patria, dove ha   deposto una corona d’alloro sulla tomba del Milite ignoto, dando così il via alle celebrazioni per la Festa della Repubblica. Poi, la parata militare sulla via dei Fori imperiali. Sono sfilati tanti gonfaloni: dall'esercito all'aeronautica, dai carabinieri ai vigili del fuoco. Ma uno dei vessilli era a lutto: è quello dell'Aves (l'Aviazione dell'Esercito), in segno di lutto e di rispetto per la scomparsa del capitano Filippo Fornassi, morto ieri nell'incidente con il suo elicottero avvenuto al lago di Bracciano.

Il capo dello Stato Giorgio Napolitano ha poi tenuto il suo discorso ufficiale, esaltando il ruolo delle Forze Armate (specie nelle missioni all'estero) e la Costituzione, valore e fondamento della Repubblica. «Il 2 giugno 1946, con il  referendum istituzionale, prima espressione di voto a suffragio   universale nella storia nazionale - dice il capo dello Stato - gli italiani scelsero la Repubblica ed elessero l’Assemblea  costituente, che, l’anno successivo, avrebbe approvato la Carta  costituzionale. Nel ricordo di quello storico evento di 62 anni fa che   ha visto nascere la Repubblica italiana -   aggiunge Napoiltano - rivolgo il mio deferente omaggio, senza distinzione, a tutti gli uomini e le donne che sono caduti perché quel giorno   potesse finalmente giungere ed a tutti quelli che, dopo di loro,   hanno perso la vita perché i valori che avevano ispirato la   conquista della democrazia potessero durare nel tempo e   consolidarsi. Quei valori di libertà, giustizia, uguaglianza fra gli uomini,   rispetto dei diritti, delle capacità e del merito di ognuno sono   ancora oggi il fondamento della coesione della nostra società ed   i pilastri su cui poggia la costruzione dell’Europa»

È in una nuova prospettiva di apertura verso il mondo e di concorso concreto alla risoluzione delle grandi problematiche della globalizzazione, dice Napolitano, che le   Forze Armate «rinnovano il proprio fondamentale ruolo di custodi e garanti della Costituzione repubblicana, interpretandone il significato universale nelle innumerevoli missioni a sostegno dei diritti umani, della legge e dello sviluppo sociale ed economico in tante aree di crisi».

Il capo dello Stato ricorda che «le Forze Armate sono cresciute ben oltre la loro tradizionale funzione di ultima risorsa, di capacità per l’emergenza - aggiunge il capo dello Stato -. Sono divenute componente   produttiva e costruttiva, strutturale e non occasionale, del sistema istituzionale del nostro Paese, sempre più impegnato in Europa e nelle organizzazioni internazionali, per l’attuazione di una strategia di cooperazione volta a garantire sicurezza, stabilità e pace. E il 2 giugno le Forze Armate sono giustamente protagoniste,   anche formalmente - conclude Napolitano - di fronte al Paese e  alle sue massime autorità. Ad esse, a nome di tutti gli italiani, esprimo la mia gratitudine e formulo il più fervido   augurio. Viva le Forze Armate, viva l’Italia!».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

3commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti