14°

Italia-Mondo

Quattro Castella, arriva il week-end dedicato agli asini

Quattro Castella, arriva il week-end dedicato agli asini
0

Si svolgerà a Salvarano di Quattro Castella, in provincia di Reggio, il 6, 7 e 8 giugno il più grande raduno di asini del mondo: mille esemplari affolleranno le colline verdi nel bel mezzo dei percorsi matildici. E' una manifestazione da record che non ha precedenti. I dettagli dell'iniziativa - che vede il patrocinio di Provincia, Comune di Quattro Castella, Regione e Camera di Commercio - sono stati illustrati questa mattina a Reggio.

La cosa più curiosa di “Asinodays” è il fatto che per tre giorni si parlerà di asini a 360 gradi. Si parlerà di questi animali nel passato, nel presente e nel futuro, sottolineando i diritti di questo animale troppe volte bistrattato. Per l'occasione è stata redatta anche una vera e propria Carta dei diritti dell'asino, che verrà diffusa in quelle giornate e che allevatori e partecipanti potranno sottoscrivere.
Si svolgeranno anche due convegni. Uno sarà di livello nazionale, organizzato in collaborazione con l’Università di Torino, sulle proprietà e l’utilizzo del latte di asina per i bambini con intolleranze alimentari: l'appuntamento è per sabato 7 giugno, dalle 9 alle 14, nel castello di Bianello. L'altro momento di confronto riguarderà il futuro dell'asino, fra radici del passato e presente, domenica 8 giugno dalle 9 alle ore 12 nella sede dell'azienda agrituristica di Montebaducco, a Salvarano. E ancora, ci sarà la possibilità di fare trekking con l’asino e di assistere a tanti spettacoli e animazioni per grandi e piccini. Infine. la possibilità di degustare prodotti e piatti tipici reggiani.

"La Provincia sostiene questa iniziativa del tutto originale, forse la prima nel suo genere - ha detto l'assessore provinciale all'Agricoltura reggiano Roberta Rivi -. Si tratta di un'occasione per far conoscere le peculiarità del territorio reggiano e soprattutto per recuperare un'animale che purtroppo è in via d'estinzione, ma che potrebbe giocare un'importante ruolo anche economico".
"I colli matildici sono una perfetta cornice per un'iniziativa di questo genere" ha spiegato Giuseppe Borghi dell'agriturismo di Montebaducco, mentre l'assessore alle Attività produttive del Comune di Quattro Castella Vittorio Azzimondi ha detto che "questa iniziativa vuole fare emergere che esiste un modo di fare agricoltura anche attento al territorio, in grado di mettere in rete elementi diversi fra loro, ma che sono strettamente connessi e importanti allo stesso modo".

"Da 1 milione di capi che si contavano nel secolo scorso in Italia, siamo passati oggi a solo 25mila asini - ha spiegato Dante Cigarini di "La Scatola Magica" - Oggi è reputato un animale pressochè inutile, mentre noi riteniamo che abbia grosse potenzialità anche dal punto di vista della pet therapy e medico".

Su questi ultimi punti si è soffermato anche Massimo Montanari dell'associazione Aria aperta: "Proprio a Reggio si costituirà ufficialmente in queste giornate dedicate ad Asinodays l'associazione M.u.l.a., acronico di Mamme utilizzatrici di latte d'asina, con lo scopo di diffondere il più possibile la conoscenza di questo prodotto, molto utile per i bambini che hanno gravi intolleranze alimentari". Montanari ha anche evidenziato la valenza educativa e terapeutica di questo animale, nel caso ad esempio di alcune malattie psichiche: "E' un animale riflessivo, affatto stupido come i luoghi comuni ci fanno credere. La sua docilità consente ai bambini, ad esempio autistici, di relazionarsi a lui in maniera positiva".

"Vogliamo fare parlare dell’asino, che è un animale dolce e saggio – spiega Maria Baleri, una degli organizzatori – e che va valorizzato sia come animale da compagnia che come aiuto per i bimbi intolleranti al latte materno». "Vogliamo fare parlare dell’asino, che è un animale dolce e saggio – spiega Maria Baleri, una degli organizzatori – e che va valorizzato sia come animale da compagnia che come aiuto per i bimbi intolleranti al latte materno».

Non ci sono precedenti per manifestazioni di questo tipo. Per questo l'organizzazione dell'evento ha anche tentato di entrare nel  Guinness dei Primati, anche se l'accesso al momento è stato negato perché la commissione londinese voleva che gli asini fossero radunati tutti nello stesso recinto, cosa impossibile da realizzare in quanto per le leggi sanitarie italiane gli animali che producono latte non possono essere mischiati con altri provenienti da allevamenti diversi. Altre informazioni sulla manifestazione si trovano sul sito www.asinodays.org.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0  Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

1commento

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

1commento

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia