19°

Italia-Mondo

Quattro Castella, arriva il week-end dedicato agli asini

Quattro Castella, arriva il week-end dedicato agli asini
Ricevi gratis le news
0

Si svolgerà a Salvarano di Quattro Castella, in provincia di Reggio, il 6, 7 e 8 giugno il più grande raduno di asini del mondo: mille esemplari affolleranno le colline verdi nel bel mezzo dei percorsi matildici. E' una manifestazione da record che non ha precedenti. I dettagli dell'iniziativa - che vede il patrocinio di Provincia, Comune di Quattro Castella, Regione e Camera di Commercio - sono stati illustrati questa mattina a Reggio.

La cosa più curiosa di “Asinodays” è il fatto che per tre giorni si parlerà di asini a 360 gradi. Si parlerà di questi animali nel passato, nel presente e nel futuro, sottolineando i diritti di questo animale troppe volte bistrattato. Per l'occasione è stata redatta anche una vera e propria Carta dei diritti dell'asino, che verrà diffusa in quelle giornate e che allevatori e partecipanti potranno sottoscrivere.
Si svolgeranno anche due convegni. Uno sarà di livello nazionale, organizzato in collaborazione con l’Università di Torino, sulle proprietà e l’utilizzo del latte di asina per i bambini con intolleranze alimentari: l'appuntamento è per sabato 7 giugno, dalle 9 alle 14, nel castello di Bianello. L'altro momento di confronto riguarderà il futuro dell'asino, fra radici del passato e presente, domenica 8 giugno dalle 9 alle ore 12 nella sede dell'azienda agrituristica di Montebaducco, a Salvarano. E ancora, ci sarà la possibilità di fare trekking con l’asino e di assistere a tanti spettacoli e animazioni per grandi e piccini. Infine. la possibilità di degustare prodotti e piatti tipici reggiani.

"La Provincia sostiene questa iniziativa del tutto originale, forse la prima nel suo genere - ha detto l'assessore provinciale all'Agricoltura reggiano Roberta Rivi -. Si tratta di un'occasione per far conoscere le peculiarità del territorio reggiano e soprattutto per recuperare un'animale che purtroppo è in via d'estinzione, ma che potrebbe giocare un'importante ruolo anche economico".
"I colli matildici sono una perfetta cornice per un'iniziativa di questo genere" ha spiegato Giuseppe Borghi dell'agriturismo di Montebaducco, mentre l'assessore alle Attività produttive del Comune di Quattro Castella Vittorio Azzimondi ha detto che "questa iniziativa vuole fare emergere che esiste un modo di fare agricoltura anche attento al territorio, in grado di mettere in rete elementi diversi fra loro, ma che sono strettamente connessi e importanti allo stesso modo".

"Da 1 milione di capi che si contavano nel secolo scorso in Italia, siamo passati oggi a solo 25mila asini - ha spiegato Dante Cigarini di "La Scatola Magica" - Oggi è reputato un animale pressochè inutile, mentre noi riteniamo che abbia grosse potenzialità anche dal punto di vista della pet therapy e medico".

Su questi ultimi punti si è soffermato anche Massimo Montanari dell'associazione Aria aperta: "Proprio a Reggio si costituirà ufficialmente in queste giornate dedicate ad Asinodays l'associazione M.u.l.a., acronico di Mamme utilizzatrici di latte d'asina, con lo scopo di diffondere il più possibile la conoscenza di questo prodotto, molto utile per i bambini che hanno gravi intolleranze alimentari". Montanari ha anche evidenziato la valenza educativa e terapeutica di questo animale, nel caso ad esempio di alcune malattie psichiche: "E' un animale riflessivo, affatto stupido come i luoghi comuni ci fanno credere. La sua docilità consente ai bambini, ad esempio autistici, di relazionarsi a lui in maniera positiva".

"Vogliamo fare parlare dell’asino, che è un animale dolce e saggio – spiega Maria Baleri, una degli organizzatori – e che va valorizzato sia come animale da compagnia che come aiuto per i bimbi intolleranti al latte materno». "Vogliamo fare parlare dell’asino, che è un animale dolce e saggio – spiega Maria Baleri, una degli organizzatori – e che va valorizzato sia come animale da compagnia che come aiuto per i bimbi intolleranti al latte materno».

Non ci sono precedenti per manifestazioni di questo tipo. Per questo l'organizzazione dell'evento ha anche tentato di entrare nel  Guinness dei Primati, anche se l'accesso al momento è stato negato perché la commissione londinese voleva che gli asini fossero radunati tutti nello stesso recinto, cosa impossibile da realizzare in quanto per le leggi sanitarie italiane gli animali che producono latte non possono essere mischiati con altri provenienti da allevamenti diversi. Altre informazioni sulla manifestazione si trovano sul sito www.asinodays.org.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma - Entella 3 - 1: fai le tue pagelle

10' GIORNATA

Parma-Entella 3-1: fai le tue pagelle

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

8commenti

Parma

Ai domiciliari per maltrattamenti, va a lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

32commenti

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro