12°

Parma

Lo chef che avrebbe visto Roberta Ragusa: "Ero in vacanza a Parma quando ho avvertito i carabinieri di Pisa"

Pasquale Davi ha avuto un colloquio informale con gli inquirenti

Lo chef che avrebbe visto Roberta Ragusa: "Ero in vacanza a Parma quando ho avvertito i carabinieri di Pisa"
0

 «Mi trovavo in Italia, più precisamente nei pressi di Parma, per un breve periodo di vacanza e ne ho approfittato per avvertire i carabinieri di Pisa e venirli a trovare per confermare quanto avevo già detto tempo fa ai loro colleghi di Ventimiglia». Lo ha detto all’ANSA Pasquale Davi, lo chef italiano che lavora in un ristorante di Cannes dove il 17 maggio 2012 dice di avere visto e di averci parlato Roberta Ragusa, la donna pisana svanita nel nulla la notte tra il 13 e il 14 gennaio dello stesso anno.
Oggi il cuoco ha avuto un breve colloquio informale con i carabinieri del nucleo investigativo di Pisa e ha ribadito le sue certezze. «Era Roberta Ragusa – ha raccontato dopo l'incontro con gli inquirenti – la donna che ho visto fuori dal ristorante dove lavoro. Ne sono sicuro». Il cuoco ha poi confermato che a quell'incontro ha assistito anche un suo collega, un cameriere italofrancese, Nicola Bendinelli, ance lui già sentito dai carabinieri che indagano sulla scomparsa della donna. «Purtroppo non ho fatto in tempo a fotografarla, nè a fissare altre immagini di quell'incontro – ha proseguito Davi - ma il parcheggio verso il quale la donna, in compagnia dell’uomo brizzolato con la quale l’ho vista, si è diretta è sorvegliato da una serie di telecamere a circuito chiuso. Non so se le registrazioni sono ancora disponibili, nè se potranno essere utili alle indagini». Davi, infine, spiega come mai non fu ascoltato subito dagli investigatori pisani, ma oltre un anno dopo. «Io ho contattato subito i carabinieri di Pisa – ha concluso Davi – ma evidentemente in quel periodo ricevevano tantissime segnalazioni di presunti avvistamenti. Ma non ho nulla da dire su come sono state condotte le indagini. Io, invece, nelle scorse settimane sono stato ascoltato dai carabinieri di Ventimiglia su delega della procura di Pisa e poi con gli avvocati di Antonio Logli per le loro indagini difensive».
«Mi trovavo in Italia, più precisamente nei pressi di Parma, per un breve periodo di vacanza e ne ho approfittato per avvertire i carabinieri di Pisa e venirli a trovare per confermare quanto avevo già detto tempo fa ai loro colleghi di Ventimiglia». Lo ha detto all’ANSA Pasquale Davi, lo chef italiano che lavora in un ristorante di Cannes dove il 17 maggio 2012 dice di avere visto Roberta Ragusa, la donna pisana svanita nel nulla la notte tra il 13 e il 14 gennaio dello stesso anno. Davi aggiunge di aver parlato con la donna. 
Oggi il cuoco ha avuto un breve colloquio informale con i carabinieri del nucleo investigativo di Pisa e ha ribadito le sue certezze. «Era Roberta Ragusa – ha raccontato dopo l'incontro con gli inquirenti – la donna che ho visto fuori dal ristorante dove lavoro. Ne sono sicuro». Il cuoco ha poi confermato che a quell'incontro ha assistito anche un suo collega, un cameriere italofrancese, Nicola Bendinelli, anche lui già sentito dai carabinieri che indagano sulla scomparsa della donna. «Purtroppo non ho fatto in tempo a fotografarla, né a fissare altre immagini di quell'incontro - ha proseguito Davi - ma il parcheggio verso il quale la donna, in compagnia dell’uomo brizzolato con la quale l’ho vista, si è diretta è sorvegliato da una serie di telecamere a circuito chiuso. Non so se le registrazioni sono ancora disponibili, né se potranno essere utili alle indagini». Davi, infine, spiega come mai non fu ascoltato subito dagli investigatori pisani, ma oltre un anno dopo. «Io ho contattato subito i carabinieri di Pisa - ha concluso Davi - ma evidentemente in quel periodo ricevevano tantissime segnalazioni di presunti avvistamenti. Ma non ho nulla da dire su come sono state condotte le indagini. Io, invece, nelle scorse settimane sono stato ascoltato dai carabinieri di Ventimiglia su delega della procura di Pisa e poi con gli avvocati di Antonio Logli per le loro indagini difensive». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutto quello che c'è da sapere sui nuovi antifurto per auto

consigli

Antifurti: come mettere al sicuro la proprio auto

Lealtrenotizie

Duc

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

2commenti

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

2commenti

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

8commenti

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

18commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

1commento

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Raggi ha un malore, in ospedale per accertamenti

napoli

Furbetti del cartellino: blitz all'ospedale di Napoli, 55 arresti

1commento

SOCIETA'

india

La donna più pesante del mondo ha perso 50 kg in 12 giorni

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

SPORT

motori

Formula 1, svelata la nuova Ferrari SF70H Foto

Calcio

Il Leicester ha esonerato Ranieri

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida